Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

Dentro la scatola di...
CONQUISTA...
La fretta dei giorni...
Fila, filastrocca...
ANCHE PER UN SOLO IS...
Voglio solo la mia l...
...UN AMORE CHE È CO...
Ancora una volta...
Non è ancora quel te...
PER AMMAZZARE IL... ...
il gommone...
Fantapoesia...
Canto della cuna del...
Questa è la vita ? ...
Preghiera alla divin...
NESSUNO...
È perché non sai chi...
Mare verde...
Schizzi di luce (poe...
RICAMI DI LUNA...
Il prestigio di una ...
Nel mercato dell'int...
La mente e il cuore...
A mio favore...
Un cielo troppo gran...
Alla mia Cri...
gli elementi...
Per tutta l'eternità...
Senza armonia...
Mia Madre...
A te e a me...
LA NINNA NANNA DELLA...
Il regno animali ...
Ostetrica(C)...
PIUMA AL VENTO...
PAURA DEL SILENZI...
STELLA...
L'ignoto...blu...
Sentimenti...
Davanti a noi...
Pace a ferragosto...
SENTO LE TUE CAREZZE...
Evanescente...
Lontano...
...IL SAPORE DEL CAO...
Polvere...
La Ragazza Dai Capel...
E RITORNO AL PASS...
Stupido amore...
Le mie teorie...
La poesia non dev'es...
SENZA AMORE...
ALMENO...
BUGIARDO SORRISO...
Sorriso amaro...
Forse,ti amo....
Bang… Bang… Bang…...
Credevo. E poi......
L'aquilone...
Vien la pioggia d'ag...
L'amicizia I veri...
Cara mamma.......
IL PIANTO DELLA...
Cadice...
ARBRE MAGIQUE...
Ti ho lasciata indie...
Quieto e silenzioso...
Inutili verba...
Vivere...
Quel battito in più...
epoche...
Il punto...
L'odore della Notte...
La MIA STELLA...
Il nodo dell'anima...
La Colonia...
Corro da lei...
SOGNO O ILLUSIONE?...
L'attore...
La missione...
Arijane....
ROMA, CHE T’HANNO FA...
IL RESPIRO DEL MARE...
L'amore che non vive...
Stai con me...
Anna Sorridi...
HAIKU nr. 18...
Bimbo bello...
...QUESTA BELLA ROVI...
Nessuna notizia da D...
Ridere...
La felicità è un'ill...
Nel nuovo sereno...
IL QUARTO ANNIVERSAR...
Vola... Aquila Reale...
Non siamo niente...
Pensieri d\'estate...
La rosa...
Una notte in aeropor...
Vorrei tu fossi qui...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it

Il sentiero del dolore

Nascere
vuol dire
incamminarsi
in un sentiero
pieno di ostacoli
e di pericoli,
che spesso percorri da solo,
dove quasi sempre
si sente la fatica di vivere,
dove le gioie
sono timide luci
che ti fanno rialzare
dopo che sei caduto,
credendo di non poterti più rialzare.


La vita è un sentiero di dolore,
dove non puoi fare ciò che ti piace,
dove non ottieni ciò che desideri,
dove sei separato dalle persone che ami,
dove spesso si è soli
e senza una mèta
per cui puoi facilmente smarrirti
perché i tuoi occhi, pieni di lacrime,
non vedono più la strada
e la tua anima affannata
non sa perché deve continuare
a vivere una vita senza senso.


Solo credere in Dio
può dare una risposta
al tuo esistere.



Share |


Poesia scritta il 17/04/2016 - 00:58
Da Antonella Marinucci
Letta n.231 volte.
Voto:
su 1 votanti


Commenti


Sento trasparire da questi versi tanta sofferenza e delusione dalla vita! Come una rassegnazione alle difficoltà... Certo la vita riserva spesso brutte sorprese e difficoltà, ma è... la vita! Bella intensa!

Patrizia Bortolini 17/04/2016 - 12:38

--------------------------------------

Ciao Antonella molto bella e profonda di significato la tua poesia.... si in parte hai ragione la vita è un sentiero spesso pieno di ostacoli e pericoli...ma penso anche che ci siano sentieri più sereni..fatti di piccole gioie e sorrisi..in mezzo a tanto male e sofferenze.. credere in Dio è vero aiuta molto...ma credi anche in te stessa ti prego.
Intanto ben venuta tra noi è la prima volta che ti leggo..e spero di rileggerti ancora.. Ciao e buona domenica.

Maria Cimino 17/04/2016 - 11:27

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?