Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

Nuovi aquiloni...
Le magiche lucciole ...
Quel taxi...
Si può dire grazie s...
L'amante...
Il morso della taran...
L' INFELICITA' SI...
Buon compleanno...
E' nella supponenza,...
La prima estate al m...
Faccia da Cereali...
LIBERTA'...
Falsi d'autore...
Arrivi tu...
Nostalgia amara...
Chiamatemi Aquila...
I bisbigli del cuore...
SEI NELLE MIE MANCAN...
LA LOTTA DEL SOLE di...
Periferie...
Francisca...
Un dolce per te...
Mizzeca!...
Figlia mia...
NA SERA DORCE DE PER...
Due cuori e un'anima...
SHOPPING...
Una mano che mi rega...
Riflessi di seduzion...
POESIA...
L\'attimo!...
FEDELE SPECCHIO DEL ...
Poetic forms...
Suadente e nostalgic...
ACCENDI I TUOI SOGNI...
MONOLOGO A ME ...
L'oracolo...
caparbiamente sorda...
Fuggire...
Nell'orto...
Giugno......
Il pianeta dell'Amor...
LEGGENDA PERSONALE...
LI SOGNI di Enio 2...
Muri di vento...
Un folletto bizzarro...
con gli occhi chiusi...
LE ROSE ROSSE SUL SU...
amami...
Dannarsi l’anima cre...
Dolore sulla notte...
Con una stretta di m...
primaverile tempo...
Haiku A casa...
AMARTI...
Non c 'è scappatoia....
Penso al destino...
SCIARADA...
Tra le rive delle no...
Un'ambizione che spa...
Tu...
Paradiso in fiamme...
SUPERBIA......
Ciò che distingue l'...
Il Corpo di Psiche...
Perle di Luna...
IL POETA COLTIV...
Dal diario di una pr...
Prendetevi una pausa...
SOLO MARE...
Ho parlato di voi a ...
MALE INTERIORE...
Animundus...
LE BANDIERE...
Cinque minuti di cel...
Io e te per sempre...
LA MORTATELLA DE SO...
Gabbiano...
prima di buttarti vi...
RACCONTO TRA PROSA E...
Vorrei amarti ancora...
Il meglio di me...
Il riflesso...
Pensieri sparsi su G...
mi son concessa di p...
Il primo bacio...
RITORNO...
La notte che Sigfrid...
L\\\'ISOLA...
La rimembranza...
L\\\\\\\'insegnament...
Senza speranza...
Di noi (canzone)...
metronomo...
I tuoi occhi...
cari amici fors...
AMAMI IN SILENZI...
Tenerezza....
Colombe tubano...
AVVENTURA EPICA...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it



L'ologramma

Mi vedi da giorni
mi pensi ore
mi ascolti minuti
mi vivi secondi
mi desideri per sempre;
ti inganno in un istante.
prendimi se puoi,
appaio e scompaio
fianco fronte retro a te,
tridimensionale incertezza
in un crescendo
di minuscoli fotogrammi,
riflessi dalla tua mente
sulla pellicola della suggestione.
futuristica proiezione
in ologramma,
invisibile agli occhi,
immagine incompleta
della mia carne e
del mio sangue.
la mia forma è
pura illusione
che ti strugge, di malinconia,
nell'aleatoria finzione
o apparente realtà,
elaborata dalla coscienza.
preso appreso e rappreso
nell'irradiazioni del tuo profondo io
incastrato nel tempo,
tra passato presente e futuro
correlati, nell'insostituibile paradigma
della quarta dimensione
chiamata amore.


Share |


Poesia scritta il 22/04/2016 - 09:43
Da Antonio Tanelli
Letta n.355 volte.
Voto:
su 2 votanti


Commenti


Vi ringrazio tantissimo del passaggio e devo dire che c'avete azzeccato in pieno, su ciò che volevo trasmettere. un saluto

Antonio Tanelli 23/04/2016 - 13:07

--------------------------------------

Vi ringrazio tantissimo del passaggio e devo dire che c'avete azzeccato in pieno, su ciò che volevo trasmettere. un saluto

Antonio Tanelli 23/04/2016 - 11:19

--------------------------------------

Ciao Antonio mi piace il tuo modo di scrivere.. trovo la tua poesia come un ritmo di musica.. una di quelle che spacca.. che trasmette emozioni allo stato puro..
Si decisamente bella.. complimenti.

Maria Cimino 22/04/2016 - 20:38

--------------------------------------

L'autore sa usare vmolto bene la retorica nella metrica della sua lirica. Un climax continuo di immagini ed emozioni che ben si addicono alle varie dimensioni delle nostre sensanzioni e dei nostri sensi. Tutto a favore di un sentimento che può essere una quarta dimensione. Molto apprezzata. Poi fluida e musicale si legge d'un sorso.

luciano rosario capaldo 22/04/2016 - 15:47

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?