Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

Mio......
Se...
LUCE CHE MI TOCCA...
Sera...
A Firenze...
Al pianoforte...
Sbrigati ad amare...
Foglia d'autunno...
PRIMAVERA D'AUTUNNO...
Time out...
CANTO D'AMORE...
Questa fu missione d...
C'era una volta la m...
Leggiadre emozioni...
RIME ALLO SPECCHIO...
Adele...
come nasce un fiore...
OTTOBRE INVERNALE ??...
UN DOLORE...
SFUMATURE DI MARY...
Proprio come te...
Il nichilista...
Inutilità...
'Lascia stare la mia...
Mima...
Salvezza...
Più di mille stelle...
Assai infinito...
L'immaginazione cos'...
Ascolta...
Pensieri ancestrali...
Haiku: Ricci...
RICORDI DI UN ALTRA ...
I Grilli duettanti...
Ros Maris - rugiada ...
NUVOLE...
SOLO FUMO...
Verso l'erba d'autun...
Er Bijettaro...
Campanili antichi...
La conoscenza umana ...
Il tempo che passa...
dove nasce il vento...
La mia roccia...
Vampiro errante...
Ferro...
Nella città...
Pensate.....
BACIAMI ANCORA...
GRAZIE MAMMA...
Portami con te...
Rachele...
IL MARE TRA DI NOI...
Sipario sulla notte...
Fame...
A Guido...
A volte capita che n...
UN VIAGGIO CHE NON F...
Accarezzo il mio cuo...
per pudore, per inco...
Le foglie...
I ricordi che ti han...
Marinuzza a muggheri...
Un sano egoismo...
Oh, dolcezza...
BANANE di Enio2 sati...
La mia mamma...
L'insonnia...
Spremute di coraggio...
Sulla cima dell'abis...
Gli eroi di Erice...
La cernia...
E poi tu...
Condannata...
La poesia che non...
il sentiero sul tuo ...
VOLARE...
LONTANANZA...
La Sedia...
Rilancia i dadi...
Mi sentii amato...
Odio e amore...
Le lacrime...
Quannu vegnu o me pa...
NOCTUA PRONUBA...
Una tiepida scia di ...
Se decidi di donarmi...
LE CANZONI...
C'era una volta la m...
DUE NOVEMBRE...
Il tramonto...
Musa...
IL CUORE E L' ...
Parlami ancora!...
Storia di una vita c...
Quegli occhi...
Relax emotivo...
Terra bagnata...
Madreluna...
Nella vita non smarr...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it



Imprevedibilmente

Imprevedibilmente




-…senza verbo alcuno
voltando la schiena,
-un-
seme d’abbandono…
piantato hai a fondo.


Un commiato
codardamente perpetrato
e…
dissolvenza di un’illusione,
può uccidere una vita
…senza verbo alcuno.



Luciano Capaldo 25 aprile ‘16



***Il codardo prevede il futuro… che ci capiterà!****



Share |


Poesia scritta il 25/04/2016 - 17:19
Da luciano rosario capaldo
Letta n.232 volte.
Voto:
su 6 votanti


Commenti


******Che bello leggere i vostri commenti che aggiungono alla cortesia anche la capacità e la profondità dell'analisi. Sono contento e vi ringrazio; Maria,Margherita,Anna,Nadia,Rocco,Francesco e Gianny.*****

luciano rosario capaldo 26/04/2016 - 19:19

--------------------------------------

La vigliaccheria come la codardia sono sorelle. Sembra che ormai sia diventato un must essere tali per farsi strada in questa società malata. Bravo e acuto. Ciao Luciano

Gianny Mirra 26/04/2016 - 19:14

--------------------------------------

Bel componimento. Mi associo ai commenti... e aggiungo che evoca anche l'ombra di un cinismo immanente che aleggia sul nostro tempo. Come sempre... profonde riflessioni.

Francesco Gentile 26/04/2016 - 11:43

--------------------------------------

HAI RESO SAPIENTEMENTE L'IDEA... DALLA NOTA UNA SAGGIA ESPRESSIONE...
IL MIO ELOGIO E LA MIA LIETA GIORNATA LUCIANO.
*****

Rocco Michele LETTINI 26/04/2016 - 08:45

--------------------------------------

Bella poesia dal contenuto più che mai attuale. Lo condivido in pieno
Un abbraccio
Nadia
5*

Nadia Sonzini 26/04/2016 - 08:13

--------------------------------------

Ciao Luciano,ci sarebbe tanto da discutere...diciamo che il mondo è pieno di "codardi" nascosti dietro le maschere di "perfettini"...sai quelli che sanno tutto e prevedono le sventure degli altri? Ma non bisogna certamente cadere nella trappola e andare oltre.Ti auguro una serena giornata e a rileggerti con immenso piacere. Un abbraccio

Anna Rossi 26/04/2016 - 04:54

--------------------------------------

Molto bella, l'imprevedibile per il prevedibile del codardo...Complimenti! Un caro saluto

margherita pisano 26/04/2016 - 00:04

--------------------------------------

Ciao caro.. implevedibilmente
è ogni tua singola parola..
Bella la frase finale..
Ciao Luciano caro buona serata.

Maria Cimino 25/04/2016 - 20:51

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?