Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

Inutilità...
'Lascia stare la mia...
Mima...
Salvezza...
Più di mille stelle...
Assai infinito...
L'immaginazione cos'...
Ascolta...
Pensieri ancestrali...
Haiku: Ricci...
RICORDI DI UN ALTRA ...
I Grilli duettanti...
Ros Maris - rugiada ...
NUVOLE...
SOLO FUMO...
Verso l'erba d'autun...
Er Bijettaro...
Campanili antichi...
La conoscenza umana ...
Il tempo che passa...
dove nasce il vento...
La mia roccia...
Vampiro errante...
Ferro...
Nella città...
Pensate.....
BACIAMI ANCORA...
GRAZIE MAMMA...
Portami con te...
Rachele...
IL MARE TRA DI NOI...
Sipario sulla notte...
Fame...
A Guido...
A volte capita che n...
UN VIAGGIO CHE NON F...
Accarezzo il mio cuo...
per pudore, per inco...
Le foglie...
I ricordi che ti han...
Marinuzza a muggheri...
Un sano egoismo...
Oh, dolcezza...
BANANE di Enio2 sati...
La mia mamma...
L'insonnia...
Spremute di coraggio...
Sulla cima dell'abis...
Gli eroi di Erice...
La cernia...
E poi tu...
Condannata...
La poesia che non...
il sentiero sul tuo ...
VOLARE...
LONTANANZA...
La Sedia...
Rilancia i dadi...
Mi sentii amato...
Odio e amore...
Le lacrime...
Quannu vegnu o me pa...
NOCTUA PRONUBA...
Una tiepida scia di ...
Se decidi di donarmi...
LE CANZONI...
C'era una volta la m...
DUE NOVEMBRE...
Il tramonto...
Musa...
IL CUORE E L' ...
Parlami ancora!...
Storia di una vita c...
Quegli occhi...
Relax emotivo...
Terra bagnata...
Madreluna...
Nella vita non smarr...
Penzeno pe' noi...
Oro bianco...
Forse ti amo... fors...
Di là della siepe...
Grazie...
Tascapane...
Il borgo incantato...
Occhi verde Amazzoni...
L'anima si spezza so...
Per essere davvero f...
L'incudine...
Nell'ebrezza dell'az...
Nelle sere...
Pirchì scappi?...
Dentro a una parente...
Giulia...
AMOR CHE A NULLO AMA...
Il cantautore...
Spesso nelle risate ...
Terre in moto...
Oasi...
A volte il perdono r...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it



Nel sentiero del dolore

Nel sentiero del dolore


-…eh, quanti in quel sentiero
arrancano quel sorriso smorto
giallognolo ma ancor abbarbicato
di chi al braccio indossa
un cerotto di morfina
che illude mente e cuore
mentre morte… si avvicina.


In palliative cure
affidi la speme di un sol
giorno ancora per
visi e facce fotografare
e chiedere loro perdono
-inconsapevolmente-
mentre accusi te
d’essere stato assente
ma sol talvolta
e … adesso tu partirai
per sempre.


-Hospice-
qual morbido mantello
di cure a te rivolte
per vera vita offrirti
quando invece tu … muori.


Nel sentiero del dolore!


Luciano Capaldo 01 maggio ‘16


*****Forse morire non è morire se poi si vive nel cuore di chi ti vuole bene e t’ama!*****



Share |


Poesia scritta il 01/05/2016 - 16:52
Da luciano rosario capaldo
Letta n.318 volte.
Voto:
su 8 votanti


Commenti


****(Buongiorno ragazzi vedo solo adesso i commenti...tanti e vi ringrazio do cuore. Il dolore è un argomento a me molto caro avendo prestato per molto appoggio nel volontariato dell'ANT. Lo faccio ancora.E' la mia scuola di vita. A nome di tutti LORO i malati terminali per intenderci GRazie infinite e buona settimana. *******

luciano rosario capaldo 02/05/2016 - 11:24

--------------------------------------

SENTITO ED ESPRESSIVO VERSEGGIO COSTRUTTO ATTENTAMENTE E... CON REPULSIVO SENSO.
CENTRATA LA NOTA CHE L'ACCOMPAGNA.
IL MIO ELOGIO E LA MIA SERENA SETTIMANA LUCIANO.
*****

Rocco Michele LETTINI 02/05/2016 - 11:19

--------------------------------------

Bella è triste allo stesso tempo... ma reale, sentita. Complimenti 5*

donato mineccia 02/05/2016 - 10:50

--------------------------------------

Un sentiero del dolore che quando ti tocca ti spezza il cuore.
In quei momenti penso sia più la rabbia a vincere..che l'amore.
Pensiero tristemente bello e veritiero.
Ciao carissimo. Ti abbraccio.

Maria Cimino 01/05/2016 - 23:03

--------------------------------------

Sentiero del dolore, quello che si percorre in vista di un distacco ormai inevitabile, quando la morfina cerca di assopire la consapevolezza rendendo le parole tristi menzogne ed i cuori gonfi di rabbia e dolore.
Dopo, solo il ricordo a tener vivo l'amore.

P.S. hai intenzione di farmi commuovere ogni giorno?

Ciao!


Millina Spina 01/05/2016 - 22:47

--------------------------------------

Altro argomento tristemente reale nella nostra quotidianità e quanto dolore esso reca a chi ne e' affetto e alle persone a loro vicine.... condivido questo pensiero e sono nel cuore di chi in questo momento lo vive.

ANNA BAGLIONI 01/05/2016 - 22:16

--------------------------------------

Luciano, hai toccato corde vive e vibranti. Un tocco leggero ma poderoso al contempo.

Valerio Poggi 01/05/2016 - 21:02

--------------------------------------

Un sentiero del dolore profondo espresso con versi intensi.Unica consolazione è il continuare a vivere nel cuore di chi ci ama. Molto condiviso
Un abbraccio
Nadia
5*

Nadia Sonzini 01/05/2016 - 20:52

--------------------------------------

Un sentiero di dolore toccante, descritto con tenerezza e dolcezza...Condivido il tuo pensiero, (non si muore mai totalmente, si continua a vivere nel cuore di chi ci ama...) Molto bella! Ciao Luciano un caro saluto

margherita pisano 01/05/2016 - 20:46

--------------------------------------

Luciano be un po mi hai sconvolto con il tuo dire morfina per illudere mente e cuore anche se verità be triste ma sentita ***** buona serata

POETA DELL'AMIATA LUPO DELL'AM 01/05/2016 - 18:59

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?