Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

19 AGOSTO ER COMPLEA...
Non ti chiedere se ...
L’uomo dovrebbe fare...
Dolcezza...
il suo nome...
Falò di pensieri...
Italia mia...
RESILIENZA...
Gli alberi intorno...
Specchio spiatore...
Illusione o realtà?...
Le mie parole sono l...
Quando arriverà il m...
La Pecora nera...
Dove nel cosmo è bui...
Tristezza per la gen...
Ne ho baciate tante ...
Nei nostri sorrisi...
SAHEL...
Contro il destino...
Sandrone...
EVOLUZIONE DELL\'AN...
Non li merito gli oc...
STRAGI...
NOARE O STAR NEGÀ...
l'attesa di guardart...
LA RAGIONE...
Estati su\' di uno s...
LA NOSTRA PROMESSA...
Dentro la scatola di...
CONQUISTA...
La fretta dei giorni...
Fila, filastrocca...
ANCHE PER UN SOLO IS...
Voglio solo la mia l...
...UN AMORE CHE È CO...
Ancora una volta...
Non è ancora quel te...
PER AMMAZZARE IL... ...
il gommone...
Fantapoesia...
Canto della cuna del...
Questa è la vita ? ...
Preghiera alla divin...
NESSUNO...
È perché non sai chi...
Mare verde...
Schizzi di luce (poe...
RICAMI DI LUNA...
Il prestigio di una ...
Nel mercato dell'int...
La mente e il cuore...
A mio favore...
Un cielo troppo gran...
Alla mia Cri...
gli elementi...
Per tutta l'eternità...
Senza armonia...
Mia Madre...
A te e a me...
LA NINNA NANNA DELLA...
Il regno animali ...
Ostetrica(C)...
PIUMA AL VENTO...
PAURA DEL SILENZI...
STELLA...
L'ignoto...blu...
Sentimenti...
Davanti a noi...
Pace a ferragosto...
SENTO LE TUE CAREZZE...
Evanescente...
Lontano...
...IL SAPORE DEL CAO...
Polvere...
La Ragazza Dai Capel...
E RITORNO AL PASS...
Stupido amore...
Le mie teorie...
La poesia non dev'es...
SENZA AMORE...
ALMENO...
BUGIARDO SORRISO...
Sorriso amaro...
Forse,ti amo....
Bang… Bang… Bang…...
Credevo. E poi......
L'aquilone...
Vien la pioggia d'ag...
L'amicizia I veri...
Cara mamma.......
IL PIANTO DELLA...
Cadice...
ARBRE MAGIQUE...
Ti ho lasciata indie...
Quieto e silenzioso...
Inutili verba...
Vivere...
Quel battito in più...
epoche...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it

La parigina

L'ombre dei tigli rincorrevano il tuo volto
e certo non mi vedesti scrutarti
al tavolino del bistrot


Indossavi qualcosa di corto e la tua impazienza,
un'indocile ciocca a nasconderti un occhio,
diffidente pirata pronta alla difesa
un basco calzato di sghimbescio,
le labbra imbronciate come in eterno disappunto,
centellinavi irrequietezza e Pernod


Ma quando arrivò con quell'aria impudente trasalisti


Poi rimase solo il ghiaccio sciolto nel bicchiere
e la brillantezza di inconsapevoli lacrime
a colarti sul viso
nell'ombra che si infittiva tra i tigli
e la tua delusione
Un addio è sempre un addio anche a Parigi.



Share |


Poesia scritta il 06/05/2016 - 16:11
Da Elena rapisarda
Letta n.246 volte.
Voto:
su 2 votanti


Commenti


Caro Luciano i tuoi commenti mi hanno fatto arrossire per tali elogi e non me ne volere se non ho risposto prima, ma sto ancora imparando ad usare il sito. Di solito scrivo di impressioni e accadimenti realmente accadutimi e li esterno di getto come una necessità anche se a seguito di lunghe riflessioni.Sono felice che ti piacciano le mie modeste rime e ti ringrazio ancora. Un pensiero grato anche alla brava e gentile Patrizia Brogi. A presto dunque

Elena rapisarda 09/05/2016 - 14:01

--------------------------------------

bravissima Elena !!!

patrizia brogi 07/05/2016 - 13:47

--------------------------------------

Un verso elegante , raffinato anche nella scelta dei lemmi appropriati alle ricche immagini che con pacato fluire entrano nell'immaginario del lettore...ammirato. Ancorché prosastica, e preferisco, riesce con la sua fluidità ad essere anche evocativa.

luciano rosario capaldo 07/05/2016 - 13:39

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?