Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

Questa è la vita ? ...
Preghiera alla divin...
NESSUNO...
È perché non sai chi...
Mare verde...
Schizzi di luce (poe...
RICAMI DI LUNA...
Il prestigio di una ...
Nel mercato dell'int...
La mente e il cuore...
A mio favore...
Un cielo troppo gran...
Alla mia Cri...
gli elementi...
Per tutta l'eternità...
Senza armonia...
Mia Madre...
A te e a me...
LA NINNA NANNA DELLA...
Il regno animali ...
Ostetrica(C)...
PIUMA AL VENTO...
PAURA DEL SILENZI...
STELLA...
L'ignoto...blu...
Sentimenti...
Davanti a noi...
Pace a ferragosto...
SENTO LE TUE CAREZZE...
Evanescente...
Lontano...
...IL SAPORE DEL CAO...
Polvere...
La Ragazza Dai Capel...
E RITORNO AL PASS...
Stupido amore...
Le mie teorie...
La poesia non dev'es...
SENZA AMORE...
ALMENO...
BUGIARDO SORRISO...
Sorriso amaro...
Forse,ti amo....
Bang… Bang… Bang…...
Credevo. E poi......
L'aquilone...
Vien la pioggia d'ag...
L'amicizia I veri...
Cara mamma.......
IL PIANTO DELLA...
Cadice...
ARBRE MAGIQUE...
Ti ho lasciata indie...
Quieto e silenzioso...
Inutili verba...
Vivere...
Quel battito in più...
epoche...
Il punto...
L'odore della Notte...
La MIA STELLA...
Il nodo dell'anima...
La Colonia...
Corro da lei...
SOGNO O ILLUSIONE?...
L'attore...
La missione...
Arijane....
ROMA, CHE T’HANNO FA...
IL RESPIRO DEL MARE...
L'amore che non vive...
Stai con me...
Anna Sorridi...
HAIKU nr. 18...
Bimbo bello...
...QUESTA BELLA ROVI...
Nessuna notizia da D...
Ridere...
La felicità è un'ill...
Nel nuovo sereno...
IL QUARTO ANNIVERSAR...
Vola... Aquila Reale...
Non siamo niente...
Pensieri d\'estate...
La rosa...
Una notte in aeropor...
Vorrei tu fossi qui...
celate in uno scrign...
NONNO RACCONTAMI...
Tediosa....
Diceva mio Padre ......
La tremenda profezia...
voglia in cerca di l...
Datemi una stella...
Le tue lunghissime c...
ESTATE BRUCIANTE...
L 'isola...
Filastrocca d'amore...
Chi sei?...
Diamante...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it



A mani vuote

Ho varcato la tua porta
a mani vuote,
senza una rosa, senza un bacio
troppo rigida
per cedere alla smanceria.
Gli sguardi ed un caffè
raccontano più di un tomo
che parli d’amore,
quel tintinnìo sai
vorrei fosse perenne.
Sono qui da te, mamma,
sempre e solo per prendere
perché sono avida d’amore
ed avara di quelle parole
che tu sai comunque ascoltare.
Sono qui, ancora,
ad offrirti la mia miseria
in un incomparabile scambio
che mi riempie l’anima,
il cuore e le mani.


Millina Spina, 8 Maggio 2016



Share |


Poesia scritta il 08/05/2016 - 15:41
Da Millina Spina
Letta n.339 volte.
Voto:
su 7 votanti


Commenti


Bellissima poesia. Mi ha emozionato, mostra il tuo cuore ricco d'amore e la tua grande umanità.
Un abbraccio ed un bacio
Nadia
5*

Nadia Sonzini 10/05/2016 - 00:02

--------------------------------------

Grazie di cuore amiche ed amici.
Rosa, Lupo, Patrizia, Marilla, Salvo, Valerio, Sabry e Francesco.
Qualsiasi regalo io faccia a mia madre non riuscirà mai a comparare l'amore e le attenzioni che lei mi ha sempre dato e continua a darmi. Credo che in questo momento il tempo e la presenza siano i doni più grandi che io possa farle. E farmi.
Grazie a tutti!

Millina Spina 09/05/2016 - 22:55

--------------------------------------

Trasmette decisamente un gran desiderio di dare amore. Il tutto nell'alveo di una sincera graditudine per amore ricevuto.. Molto bella e sentita.

Francesco Gentile 09/05/2016 - 19:35

--------------------------------------

L'umiltà del vero amore ne riconosce i limiti, la paura di ferire e di non dare abbastanza. Molto bella.A mani vuote l'avrai scritta ma a cuore pieno...

Sabry L. 09/05/2016 - 18:31

--------------------------------------

Chi ha la capacità di guardarsi dentro, impietosamente, come hai fatto tu, è in grado di dare molto più amore di quanto sembri possibile. Sono sicuro che tua mamma questo lo sa. Bella poesia, complimenti.

Valerio Poggi 09/05/2016 - 08:32

--------------------------------------

Bella dedica che trasuda amore viscerale.
Io che non ho più quella presenza consolatrice mi sento come vivere in un mondo di sola responsabilità. Soltanto la figura materna riesce a farti sentire ancora bambino. 5*

salvo bonafè 08/05/2016 - 22:07

--------------------------------------

Che bella…*****

Marilla Tramonto 08/05/2016 - 21:18

--------------------------------------

si può andare a mani vuote ma la mamma riempie mani cuore e anima! molto bella!

patrizia brogi 08/05/2016 - 21:18

--------------------------------------

BELLA MILLINA MOLTO SENTITA 5*

POETA DELL'AMIATA LUPO DELL'AM 08/05/2016 - 18:08

--------------------------------------

Bellissimi e apprezzatissimi questi tuoi versi che dicono la difficoltà ,comune a tanti, di manifestare i propri sentimenti.Ma forse basta vincersi una prima volta e tutto diventa più semplice.Siamo bravi a mostrare i nostri crucci, le nostre contrarietà, i rancori.Perché non fare altrettanto con i buoni sentimenti che pure ci riempiono il cuore? 5*****e lieta serata

Rosa Chiarini 08/05/2016 - 17:39

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?