Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

Idolatria d'amore...
LA Piaggia tra le ro...
Sorrisi che illumina...
Non hanno nome i pen...
Il baratro del silen...
Ricomincio da me...
Pensa a me...
Mi manchi tu...
La volpe in vetrina...
Notte di insonnia...
Se hai un pezzettino...
RIVIVERE...
SULLE TRACCE...
ER CANARINO MIO d...
Satira...
Evoluzione...
Senza riposo...
L' attimo...
Coccinella...
Ci sono sempre stato...
Lacrime...
PASTA E CECI...
Nonostante tutto. .....
cento passi omaggio ...
Venere e Luna...
Kalòs e la Cerva...
Sempre che il bar si...
La poesia mi salva...
Era un sogno?...
Dialogo dell\'amor p...
Ad Elisa...
Il segreto della pio...
SEGNALIBRO...
Libertà...
La tua mancanza si s...
Mera poesia 4....
A spasso tra le stel...
Piccola stella...
The Bad Road...
Una favola antica...
Racconti della notte...
Anche se calmo, è ...
...a te...
Il primo amore di Fr...
L’ONESTA’ DE ZIO...
La ricorrenza...
FANGO...
Tu una parte di noi...
Vivi!...
Viaggiare...
La luna e il mare...
L'Esibizionista...
PORTAMI NEI TUOI SOG...
IL NOSTRO ADDIO...
La carezza del sole...
A bordo nel mistero...
Non Sono...
La verità è come il ...
Ribelli del cuore...
Nel prato...
Silenzio...
Bangkok...
Nessun applauso...
Poesia in Re...
E' tutto troppo!...
Temporale d'estate...
TARANTELLA...
tempo...
Rosso...
DOPO UN ANNO...
I colori della vita,...
La ginestra...
FEBBRAIO OGGI E’ DI ...
La rinascitadel dest...
Tutto...
Grigia mattina...
PADRE MADRE...
Con o senza di me...
Il Calice Rosso...
La luna e il mare...
Ognuno ha diritto ad...
Il giardino di famig...
...vedi tesoro mio, ...
La madre di tutti...
AMORE AMORE... AMORE...
Tre Hayku per Sun La...
Il disegno di coppia...
Lei era vento!...
Par di vederti...
Intorno ai girasoli...
Aurelia...
In flessuosa danza...
Judo...
In quei giorni...
Notte d'estate...
Emozione pura...
Momenti...
A ricordo di un amic...
SILENZIO TOMBALE...
Piu del cielo Più d...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it



A mani vuote

Ho varcato la tua porta
a mani vuote,
senza una rosa, senza un bacio
troppo rigida
per cedere alla smanceria.
Gli sguardi ed un caffè
raccontano più di un tomo
che parli d’amore,
quel tintinnìo sai
vorrei fosse perenne.
Sono qui da te, mamma,
sempre e solo per prendere
perché sono avida d’amore
ed avara di quelle parole
che tu sai comunque ascoltare.
Sono qui, ancora,
ad offrirti la mia miseria
in un incomparabile scambio
che mi riempie l’anima,
il cuore e le mani.


Millina Spina, 8 Maggio 2016



Share |


Poesia scritta il 08/05/2016 - 15:41
Da Millina Spina
Letta n.508 volte.
Voto:
su 7 votanti


Commenti


Bellissima poesia. Mi ha emozionato, mostra il tuo cuore ricco d'amore e la tua grande umanità.
Un abbraccio ed un bacio
Nadia
5*

Nadia Sonzini 10/05/2016 - 00:02

--------------------------------------

Grazie di cuore amiche ed amici.
Rosa, Lupo, Patrizia, Marilla, Salvo, Valerio, Sabry e Francesco.
Qualsiasi regalo io faccia a mia madre non riuscirà mai a comparare l'amore e le attenzioni che lei mi ha sempre dato e continua a darmi. Credo che in questo momento il tempo e la presenza siano i doni più grandi che io possa farle. E farmi.
Grazie a tutti!

Millina Spina 09/05/2016 - 22:55

--------------------------------------

Trasmette decisamente un gran desiderio di dare amore. Il tutto nell'alveo di una sincera graditudine per amore ricevuto.. Molto bella e sentita.

Francesco Gentile 09/05/2016 - 19:35

--------------------------------------

L'umiltà del vero amore ne riconosce i limiti, la paura di ferire e di non dare abbastanza. Molto bella.A mani vuote l'avrai scritta ma a cuore pieno...

Sabry L. 09/05/2016 - 18:31

--------------------------------------

Chi ha la capacità di guardarsi dentro, impietosamente, come hai fatto tu, è in grado di dare molto più amore di quanto sembri possibile. Sono sicuro che tua mamma questo lo sa. Bella poesia, complimenti.

Valerio Poggi 09/05/2016 - 08:32

--------------------------------------

Bella dedica che trasuda amore viscerale.
Io che non ho più quella presenza consolatrice mi sento come vivere in un mondo di sola responsabilità. Soltanto la figura materna riesce a farti sentire ancora bambino. 5*

salvo bonafè 08/05/2016 - 22:07

--------------------------------------

Che bella…*****

Marilla Tramonto 08/05/2016 - 21:18

--------------------------------------

si può andare a mani vuote ma la mamma riempie mani cuore e anima! molto bella!

patrizia brogi 08/05/2016 - 21:18

--------------------------------------

BELLA MILLINA MOLTO SENTITA 5*

POETA DELL'AMIATA LUPO DELL'AM 08/05/2016 - 18:08

--------------------------------------

Bellissimi e apprezzatissimi questi tuoi versi che dicono la difficoltà ,comune a tanti, di manifestare i propri sentimenti.Ma forse basta vincersi una prima volta e tutto diventa più semplice.Siamo bravi a mostrare i nostri crucci, le nostre contrarietà, i rancori.Perché non fare altrettanto con i buoni sentimenti che pure ci riempiono il cuore? 5*****e lieta serata

Rosa Chiarini 08/05/2016 - 17:39

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?