Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

È l'amore...
Dolce silenzio...
Artiom...
uno sguardo fisso ne...
Piccolo...
La crociera...
Tutti noi siamo mend...
per sentirti mia...
Di silenzi ho riemp...
SIAMO, NON SIAMO...
In questo spazio vuo...
FALSI PROBLEMI...
Una sferzata...
Il mio Dio...
L'età...
Inverno ai Colli...
FESTA SIMPATICA...
L’ora scendeva lenta...
tieneme stritto -(ti...
Il silenzio... Poesi...
L'amore...
Serenità...
PER UN MONDO MIGLIOR...
PIOVE IN PERIFERIA...
IL PARADOSSO DELL'UT...
Notti insonni...
Ricorda...
Selenite angosciante...
Invernale...
Dall'alba al tramont...
Piazzale Loreto...
ERA AMORE...
Umano...
IL tuo amore assassi...
Haiku Sussulto...
Sorriso...
Ho perso un fratello...
L'inverno e il vorti...
CAMMINANDO...
Aria di primavera...
Incantevole percezio...
TI AMO PERCHÉ...
Vita...
L’ÒMO E LA CACCA di ...
Ogni notte di luna...
TU PRENDI...
PANE ANCORA...
Un fuoco sbagliato...
Una piccola esplosio...
Un raggio di sole...
GIADA- Seconda Parte...
Se fossi chi non son...
AVATAR...
Caro me...
33 versi...
Tabù...
Eterei amanti di pen...
L'Ultimo Anno...
SUSSULTO...
Nella notte che non ...
Confidenze...
Polvere...
SAPPIMI DIRE...
Il filo rosso...
Puoi....
Una cenetta a due...
Una preghiera...
Quo vadis...
LA MACCHINA DEL TEMP...
Le melodie dell\'arp...
ali....
Stile Libero...
L’uomo del faro....
Serenamente...
....tu, annusa...
Lei...
Se una canzone fossi...
BUONE COSE...
Nero grafene...
DIFFICILE ETA'...
Non siamo niente di ...
LA MUSA ISPIRATRICE ...
Brezza primaverile...
Sepoltura...
DOVE SEI...
L'anno nuovo...
100% cuore...
Comprensione...
LACRIME NASCOSTE...
LA MIA VITA CON LE D...
I Draghi...
PAURA...
ROSA D\\'INVERNO...
Il test...
Mare di pioggia...
Il vento mi scompigl...
Sulle rive...
Ninetta...
Il mio niente...
L'uomo fatto di stra...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it

Euganei... i Colli

Lo sguardo si perde
nella pianura
verdeggiante...
spingendosi fin là,
dove il dolce
declivio dei Colli,
lento...
accarezza il piano.
S'ergono... solitarie
le sagome,
a disegnare l'orizzonte.
Tra ulivi, vigneti
e castagni... le Terme.
Immenso lascito
dall'eternità
del tempo.


Share |


Poesia scritta il 11/05/2016 - 13:19
Da Loris Marcato
Letta n.383 volte.
Voto:
su 12 votanti


Commenti


Le terme….mi hai fatto ricordare che DEVO tornarci!
Bellissima descrizione del paesaggi, bravo*****

Marilla Tramonto 12/05/2016 - 18:48

--------------------------------------

M'era sfuggita o era preso da ardua impresa. Descrizione di un paesaggio amato dove gli occhi si riempiono di bellezza infinita. 5* Ciao Loris

salvo bonafè 12/05/2016 - 18:41

--------------------------------------

Che bel paesaggio che hai rappresentato
con le tue dolci parole.
Quelle della tua anima..
e del tuo cuore. A te un'abbraccio
ciao Loris caro. notte.

Maria Cimino 12/05/2016 - 00:13

--------------------------------------

Poetico, panoramico verseggio scritto con il cuore

monica portatadino 11/05/2016 - 22:04

--------------------------------------

La poesia di un paesaggio, nei tuoi versi molto intensi... che scaldano l'anima. Buona serata Loris

Francesco Gentile 11/05/2016 - 19:02

--------------------------------------

Molto bella Loris, la natura vista con i tuoi occhi, è stupenda... complimenti. 5*

donato mineccia 11/05/2016 - 18:17

--------------------------------------

DA COME LA ILLUSTRI LORIS CREDO SIA LA TUA TERRA MOLTO BELLA LA DESCRIZIONE E BELLA CHIUSA 5*

POETA DELL'AMIATA LUPO DELL'AM 11/05/2016 - 18:13

--------------------------------------

bella poesia con uno stupendo paesaggio, si vede ti piace tanto la natura bravo

Mary L 11/05/2016 - 17:51

--------------------------------------

Un bel dipinto, mi piacciono i paesaggi visti con l'anima prima che con gli occhi...come li hai guardati tu...ciao

Sabry L. 11/05/2016 - 15:48

--------------------------------------

Un omaggio all'immenso lascito dell'eternità del tempo...
Elogiabile sequela.
*****

Rocco Michele LETTINI 11/05/2016 - 15:41

--------------------------------------

Hai dipinto un bel quadro dei colli euganei che io conosco bene. Bella scritta con amore.

antonio girardi 11/05/2016 - 15:33

--------------------------------------

Bella questa poesia. Se chiudo gli occhi riesco a vedere quel paesaggio incantevole riportato alla memoria dai tuoi versi... 5*

Gabriella De Gennaro 11/05/2016 - 15:30

--------------------------------------

Bellissima poesia e stupendo paesaggio. Conosco quei luoghi, sono proprio belli
Un abbraccio
Nadia
5*

Nadia Sonzini 11/05/2016 - 15:03

--------------------------------------

Eh beh....io i colli trevigiani, tu quelli padovani...uno spot turistico non da poco! Il verde Veneto ameno...! bello...e bella la tua poesia!

Patrizia Bortolini 11/05/2016 - 14:57

--------------------------------------

Bellissimo componimento poetico. Tanti saluti da parte mia.

Alberto Berrone 11/05/2016 - 14:24

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?