Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

LE CAVERNE DEL CUORE...
Il dolore è come un ...
Campi di anime, per ...
Grigio di nebbia...
Vola in alto Perché...
PENSIERO D'AUTUNNO...
Sindrome di Stendhal...
Beatrice...
a Charles Bukowski...
Le rapide dei sogni....
POLVERE D'AMORE...
Attimi...
Diniegato...
Al buio di una caver...
A Genti quannu tinta...
Sfumature d'indaco...
In città...
ECLISSI DI LUNA di E...
Quando va via la neb...
Problema...
adamo ed eva...
Giorni di paura...
Ho ucciso il mio Cuo...
DUBBI...
L'obeso...
ho visto Te...
la fine...
Il tuo amore per me...
Il Silenzio...
OSSERVARE ANCORA...
Ho perso il cielo st...
non camminare davant...
Il salvadanaio...
PER IL SITO...
Scivolano le ombre...
I PROBLEMI DEL ...
AUTOMA...
Dedicato da te a me...
Su questa mia terra...
Ti sento...
Er patto cor demogno...
La grotta nell’autob...
dal giorno alla nott...
LA POLLIVENDOLA...
Autunno per un amico...
Trapasso...
Le mille cose che no...
FIGLIO MIO...
Azzurro...
Il mare verde...
L'allegra triestina...
Spero...
Angeli...
la rifrazione illuso...
Dille ch'io la amo...
Scarmigliata...
A te...
Io e la vita...
Il mio amore non c'è...
ER POVETA E L'UCELLI...
Monotonia uccide poe...
Pensando...un addio!...
La vita è una meravi...
Come rami di uno ste...
TOMBINO...
Foglie morte...
Avida la mia bocca!...
Il farmacista...
rimembranze...
PASSEGGIATA SOLITARI...
volo d'autunno...
Infinita voglia di v...
Seppe poi sola andar...
Una richiesta vana...
Pensieri invadenti...
L'Astronomia del Fut...
Potrei darti...
Quel vino rosso ross...
Possa la preghiera s...
Le cose fatte con pa...
Mia nonna diceva che...
Bluff...
Mentre guardo la Lun...
L'UOMO COL CANNOCCHI...
Possedere le chiavi ...
SIAMO PICCOLE D...
Freddo apparente...
La prima volta...
Un ossimoro è la met...
E tu, vigliacca ment...
Salvarsi...
Foglie aperte...
FAMMI RICORDARE...
Ho visto avide bocch...
RICORDARE E' VIVERE...
Riflesso d\'Argento...
In Questo Confuso An...
Il MIO NOME È LiBERT...
Canzone per un'amica...
Tutti siamo stati ba...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it



COME UN LUPO

Allungo le mani
Per prendere le tue
Come una sorta di catena Indistruttibile
difendiamo il nostro amore
dalle invidie della gente


Il tuo volto segnato dagli anni
ti rende ancor più bella
Come se il tempo
non fosse passato
e non avesse rubato
il fiore del tuo splendore


Risplende ancora nei tuoi occhi
la luce delle stelle
Mentre il tuo corpo ancora intrigante
accende la passione in queste membra
Invecchiate e ormai stanche


Sorridi amore
Illumina ancora il mio viso
i tuoi baci come lance
trafiggano il mio cuore
Fammi sentire vivo
Per correre ancora sulla collina
e come un lupo urlarti nella notte
amore sconfinato

pavia,16/05/2016



Share |


Poesia scritta il 16/05/2016 - 10:34
Da MAURO MONTALTO
Letta n.318 volte.
Voto:
su 3 votanti


Commenti


Bella e anche confortante per chi ha superato una certa soglia di età...

Valerio Poggi 16/05/2016 - 20:33

--------------------------------------

Mauro anche tu vuoi fare il lupo, bella poesia molto bella 5*

POETA DELL'AMORE LUPO DELL'AMI 16/05/2016 - 17:54

--------------------------------------

Bellissima poesia di un amore consolidato, profondo, che trova sempre nuova linfa dall'amore stesso,(nutrimento infinito per noi essere mortali). La chiusa è un urlo d'amore, una speranza in un futuro d'amore, per sentirsi ancora vivi.
Bravissimo come sempre
Un abbraccio
Nadia
5*

Nadia Sonzini 16/05/2016 - 17:20

--------------------------------------

Puro e sincero amore, puro come la tua poesia. Ciaooo

Fabio Garbellini 16/05/2016 - 16:22

--------------------------------------

grazie Donato
apprezzo molto il tuo commento

MAURO MONTALTO 16/05/2016 - 15:43

--------------------------------------

Bellissima! piena di sentimento... sensazioni di uomo vissuto, che non si arrende al peso degli anni, ma continua a dare un amore completo. 5*

donato mineccia 16/05/2016 - 15:24

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?