Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

Falò di pensieri...
Italia mia...
RESILIENZA...
Gli alberi intorno...
Specchio spiatore...
Illusione o realtà?...
Le mie parole sono l...
Quando arriverà il m...
La Pecora nera...
Dove nel cosmo è bui...
Tristezza per la gen...
Ne ho baciate tante ...
Nei nostri sorrisi...
SAHEL...
Contro il destino...
Sandrone...
EVOLUZIONE DELL\'AN...
Non li merito gli oc...
STRAGI...
NOARE O STAR NEGÀ...
l'attesa di guardart...
LA RAGIONE...
Estati su\' di uno s...
LA NOSTRA PROMESSA...
Dentro la scatola di...
CONQUISTA...
La fretta dei giorni...
Fila, filastrocca...
ANCHE PER UN SOLO IS...
Voglio solo la mia l...
...UN AMORE CHE È CO...
Ancora una volta...
Non è ancora quel te...
PER AMMAZZARE IL... ...
il gommone...
Fantapoesia...
Canto della cuna del...
Questa è la vita ? ...
Preghiera alla divin...
NESSUNO...
È perché non sai chi...
Mare verde...
Schizzi di luce (poe...
RICAMI DI LUNA...
Il prestigio di una ...
Nel mercato dell'int...
La mente e il cuore...
A mio favore...
Un cielo troppo gran...
Alla mia Cri...
gli elementi...
Per tutta l'eternità...
Senza armonia...
Mia Madre...
A te e a me...
LA NINNA NANNA DELLA...
Il regno animali ...
Ostetrica(C)...
PIUMA AL VENTO...
PAURA DEL SILENZI...
STELLA...
L'ignoto...blu...
Sentimenti...
Davanti a noi...
Pace a ferragosto...
SENTO LE TUE CAREZZE...
Evanescente...
Lontano...
...IL SAPORE DEL CAO...
Polvere...
La Ragazza Dai Capel...
E RITORNO AL PASS...
Stupido amore...
Le mie teorie...
La poesia non dev'es...
SENZA AMORE...
ALMENO...
BUGIARDO SORRISO...
Sorriso amaro...
Forse,ti amo....
Bang… Bang… Bang…...
Credevo. E poi......
L'aquilone...
Vien la pioggia d'ag...
L'amicizia I veri...
Cara mamma.......
IL PIANTO DELLA...
Cadice...
ARBRE MAGIQUE...
Ti ho lasciata indie...
Quieto e silenzioso...
Inutili verba...
Vivere...
Quel battito in più...
epoche...
Il punto...
L'odore della Notte...
La MIA STELLA...
Il nodo dell'anima...
La Colonia...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it

I sogni s'infrangono solo se lo vogliamo

Da bambina sognavo
un mondo tutto mio,
fatto di panna montata,
dove la gente
distribuisse solo sorrisi,
mai lacrime e dolori.


Sognavo un poeta errante
vestito d'incanto,
che mi portasse via
col suo cavallo bianco,
e che scrivesse per me,
le sue parole,
come tante farfalle
dentro un cuore.
Io lo seguivo
col mio vestito fatto
di lino e semplicità,
nell'infinito libro dell'amore.


I sogni lo sappiamo:
sono come certi amori
che stanno nascosti
in un angolo del cuore.
I sogni s'infrangono
solo se lo vogliamo.



Share |


Poesia scritta il 17/05/2016 - 19:20
Da Antonella Zacchella
Letta n.339 volte.
Voto:
su 7 votanti


Commenti


Grazie Michele Lettini, una lieta giornata anche a te.

Antonella Zacchella 18/05/2016 - 12:52

--------------------------------------

DILIGENTE ET VERA LA TUA SAPIENTE CONSIDERAZIONE NEL DISTICO DI CHIUSA.
LIETA GIORNATA.
*****

Rocco Michele LETTINI 18/05/2016 - 04:51

--------------------------------------

Ciao Nadia: "SIAMO FATTI DELLA STESSA SOSTANZA DEI SOGNI". Non ricordo chi l'abbia scritto. Io ne convengo, che i sogni siamo noi. Una buona serata e un sorriso

Antonella Zacchella 17/05/2016 - 22:49

--------------------------------------

Ciao Maria Cimino, i sogni che serbiamo sono tantissimi, hanno solo la precarietà della realizzazione. Sognare ad occhi aperti dà il senso indispensabile dell'ottimismo. Serena serata

Antonella Zacchella 17/05/2016 - 22:46

--------------------------------------

Ciao Antonella anch'io da bambina
sognavo tante cose..
soprattutto una bella ferrari..
ma ahimè è rimasto solo un sogno..
mi permetto solo una opel cabriò ma incompenso è rossa.
E comunque ti dirò ci sono giorni
che per sopravvivere
devi saper sognare.
Bella la tua poesia un' abbraccio.

Maria Cimino 17/05/2016 - 22:27

--------------------------------------

Sì i sogni si infrangono solo se lo vogliamo noi. Li custodiamo gelosamente nello scrigno del nostro cuore,finiscono solo se li buttiamo via. Anzi ti dirò di più c'è chi disse SIAMO FATTI DELLA STESSA SOSTANZA DEI SOGNI
Bella poesia
Un abbraccio
Nadia
5*

Nadia Sonzini 17/05/2016 - 22:06

--------------------------------------

Bravo Poeta dell'amore, i sogni fanno parte della nostra esistenza, guai se non ci fossero. Ti auguro un buona serata

Antonella Zacchella 17/05/2016 - 21:21

--------------------------------------

Buona sera Febronia, ci sono sogni infrangibili, che nessuno riuscrirà a infrangere. Sono i sogni che teniamo custoditi in un angolo del nostro cuore. Spesso sono difficili da realizzare, ma mai impossibili. Serena serata

Antonella Zacchella 17/05/2016 - 21:19

--------------------------------------

i sogni sono il nostro capire il nostro credere sognare è esistere 5*

POETA DELL'AMORE LUPO DELL'AMI 17/05/2016 - 21:14

--------------------------------------

Ciao Anna, sognare ti fa vivere in un mondo fantaschico, è dai sogni che si genera l'ottimismo. Felice serata

Antonella Zacchella 17/05/2016 - 21:12

--------------------------------------

Ciao Salvo, il tuo commento mi ha fatto sorridere. Sai il cavaliere che ci viene a rapire con un cavallo bianco al galoppo, è sempre un pensiero ricorrente in noi donne un po' romantiche.
Ti auguro una buona serata

Antonella Zacchella 17/05/2016 - 21:10

--------------------------------------

Buonasera Antonella,
io ho cercato di non infrangere i sogni di mia moglie. Anch'ella aveva il mito del cavallo bianco. Uno in verità l'aveva avuto, ma morì per mal di pancia. Io, che sono un generoso ne cercai vanamente un altro, poi optammo per un centinaio, ma non erano bianchi. Erano blu metallizzato. Scusa la divagazione, la tua poesia è veraaaaaaa, 5*

salvo bonafè 17/05/2016 - 20:36

--------------------------------------

Tra sogno e realtà c'è un un'abisso, ma è così bello sognare.... bellissima poesia *****

ANNA BAGLIONI 17/05/2016 - 19:46

--------------------------------------

Buona serata Antonella,bella poesia e belle le le tue parole, i sogni s'infrangono solo se lo vogliamo, io direi i sogni si tengono stretti nel cuore,ben custoditi, nessuno c'è li può portare via,chissà magari arriverà anche il giorno che si possano realizzare

Febronia Zuccarello 17/05/2016 - 19:37

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?