Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

dove nasce il vento...
La mia roccia...
Vampiro errante...
Ferro...
Nella città...
Pensate.....
BACIAMI ANCORA...
GRAZIE MAMMA...
Portami con te...
Rachele...
IL MARE TRA DI NOI...
Sipario sulla notte...
Fame...
A Guido...
A volte capita che n...
UN VIAGGIO CHE NON F...
Accarezzo il mio cuo...
per pudore, per inco...
Le foglie...
I ricordi che ti han...
Marinuzza a muggheri...
Un sano egoismo...
Oh, dolcezza...
BANANE di Enio2 sati...
La mia mamma...
L'insonnia...
Spremute di coraggio...
Sulla cima dell'abis...
Gli eroi di Erice...
La cernia...
E poi tu...
Condannata...
La poesia che non...
il sentiero sul tuo ...
VOLARE...
LONTANANZA...
La Sedia...
Rilancia i dadi...
Mi sentii amato...
Odio e amore...
Le lacrime...
Quannu vegnu o me pa...
NOCTUA PRONUBA...
Una tiepida scia di ...
Se decidi di donarmi...
LE CANZONI...
C'era una volta la m...
DUE NOVEMBRE...
Il tramonto...
Musa...
IL CUORE E L' ...
Parlami ancora!...
Storia di una vita c...
Quegli occhi...
Relax emotivo...
Terra bagnata...
Madreluna...
Nella vita non smarr...
Penzeno pe' noi...
Oro bianco...
Forse ti amo... fors...
Di là della siepe...
Grazie...
Tascapane...
Il borgo incantato...
Occhi verde Amazzoni...
L'anima si spezza so...
Per essere davvero f...
L'incudine...
Nell'ebrezza dell'az...
Nelle sere...
Pirchì scappi?...
Dentro a una parente...
Giulia...
AMOR CHE A NULLO AMA...
Il cantautore...
Spesso nelle risate ...
Terre in moto...
Oasi...
A volte il perdono r...
La mia dolce musa...
Fiammelle Autunnali...
Un mattino d'autunno...
Ch'io possa...
Il borgo...
Le vere gioie...
Non calpestate la po...
Piacere, sono IO....
RIMEDI PER CHI RU...
SOSPIRO...
Chissà se Chiara Dor...
DOLCE TRISTE AT...
baciata dalla luna...
Quel che rimane...
Ode a Trieste....
Ebbrezza marina...
Prime impressioni...
La luce negata...
Poche Luci...
Gelato a due gusti...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it

Parole

Siamo stati dotati di armi
capaci di offendere, ferire o uccidere
una persona nel suo profondo,
in modo più veloce e crudele
di qualsiasi coltello o veleno.
Queste armi si chiamano parole:
se pronunciate da persone corrette,
donano gioia, lodi e amore,
ma se son dette da malelingue
recano solo danni e dispiaceri!
Tutte le parole che scriviamo o pronunciamo
restano nel cuore e nella mente
di chi le legge o ascolta:
soppesiamole al meglio,
consapevoli che la loro eco
dura in eterno…


Share |


Poesia scritta il 20/05/2016 - 10:45
Da Chiara B.
Letta n.385 volte.
Voto:
su 9 votanti


Commenti


Grazie infinite, Maria Angela, per la tua condivisione!! Buon pomeriggio, un abbraccio!!

Chiara B. 26/08/2016 - 15:30

--------------------------------------

Pienamente d'accordo con te,sì, soppesiamole. Molto brava davvero, carissima Chiara. Buon pomeriggio

MARIA ANGELA CAROSIA 22/08/2016 - 14:11

--------------------------------------

Grazie Valter, buona giornata!!

Chiara B. 24/06/2016 - 10:27

--------------------------------------

Molto sentita, sono frasi che fanno ripensare a come ci siamo comportati e poi pentiti di aver detto quelle "PAROLE"

Valter G.B. 23/06/2016 - 16:21

--------------------------------------

Grazie infinite, Giovanni Santino! Sì, sono lame a doppio taglio e affilatissime... Buon inizio di settimana,

Chiara B. 30/05/2016 - 10:13

--------------------------------------

Le parole sono lane a doppio taglio.
Vera la tua strepitosa poesia.
Complimenti

Giovanni Santino Gurrieri 27/05/2016 - 14:09

--------------------------------------

Grazie veramente di cuore per la visita, Gianny! E grazie anche per il consiglio che seguirò, Buona giornata,

Chiara B. 25/05/2016 - 13:49

--------------------------------------

Quanto hai ragione, carissima Chiara. Ma molta gente si serve proprio delle parole per '' uccidere'' dentro gli altri. La migliore risposta? Una bella risata ad ogni loro parola offensiva. Ciao carissima

Gianny Mirra 25/05/2016 - 13:16

--------------------------------------

Grazie Gesuino per il tuo acuto e saggio commento! Sì, spesso le parole più cattive sono pronunciate da persone invidiose! Buona giornata,

Chiara B. 23/05/2016 - 15:33

--------------------------------------

Una grande verità, questa...le parole possono far molto male e dovremmo riuscire a cautalarci da queste offese gravi riuscendo a passarci sopra. Non è facile, ma se consideriamo che spesso le cattive parole vengono da persone grette, ignoranti e magari pure invidiose, ecco che la loro importanza scema immediatamente a verso o raglio d'asino...perché spesso solo tali sono...***** un saluto

Gesuino Faedda 23/05/2016 - 13:28

--------------------------------------

Oltre a "grazie" non so proprio cosa dirti, Anna! Buon inizio di settimana, un abbraccio!

Chiara B. 23/05/2016 - 10:32

--------------------------------------

Grazie infinite, carissima Maria! Un abbraccio, ti auguro una buona giornata!

Chiara B. 23/05/2016 - 10:29

--------------------------------------

Grazie per l'apprezzamento, Loris! Buona giornata,

Chiara B. 23/05/2016 - 10:28

--------------------------------------

Amore di ragazza, quanta saggezza in una ragazza giovane come te. Hai perfettamente ragione spesso le parole uccidono dentro più di altre armi...un abbraccio cara

Anna Rossi 21/05/2016 - 17:00

--------------------------------------

Ciao dolce grande è la riflessione
a cui ci conduci con questa
tua bellissima poesia un abbraccio grande
e buon weekend

Maria Cimino 21/05/2016 - 15:08

--------------------------------------

Ciao Chiara, come chiara e vera è la tua riflessione. Molto apprezzata. Ciao

Loris Marcato 20/05/2016 - 22:33

--------------------------------------

Grazie Margherita! A quelle parole...non ci avevo pensato, Buona serata, un abbraccio a te!

Chiara B. 20/05/2016 - 20:46

--------------------------------------

Grazie Poeta! Sì, se le dice una persona che stimiamo sono peggio di una pugnalata, Buona serata,

Chiara B. 20/05/2016 - 20:44

--------------------------------------

5*

margherita pisano 20/05/2016 - 19:34

--------------------------------------

Le parole possono ferire a morte...in certe circostanze, alcune però sono da conservare per sempre nel cuore, diventano un estimabile tesoro, sono quelle dette senza essere udite, ma dal profondo del cuore sentite...Bravissima Chiara un abbraccio

margherita pisano 20/05/2016 - 19:33

--------------------------------------

be le parole feriscono è vero e fanno male se poi dette da chi stimi fanno ancora più male

POETA DELL'AMORE LUPO DELL'AMI 20/05/2016 - 19:26

--------------------------------------

Grazie Patrizia per la condivisione! Buona serata,

Chiara B. 20/05/2016 - 17:53

--------------------------------------

Grazie Sabry! Sì, meglio star alla larga dalle parole ipocrite... Buona serata e buon fine settimana,

Chiara B. 20/05/2016 - 17:51

--------------------------------------

Grazie Salvo! Mi spiace che ti siano venuti sensi di colpa...ma a volte, specie quando siamo arrabbiati, non ci rendiamo conto di ciò che diciamo! Sì, coriandoli andrebbero bene, Buona serata,

Chiara B. 20/05/2016 - 17:49

--------------------------------------

Ti ringrazio, Fabio!! Buona serata e buon fine settimana,

Chiara B. 20/05/2016 - 17:47

--------------------------------------

Grazie Nadia! E grazie anche per il tuo giustissimo punto di vista: abbiamo sempre la possibilità di scusarci e chiarirci! Buona serata e contraccambio l'abbraccio!

Chiara B. 20/05/2016 - 17:46

--------------------------------------

Grazie Rocco Michele per la tua partecipazione! Buona serata,

Chiara B. 20/05/2016 - 17:44

--------------------------------------

Sono d'accordo con te!!
Bravissima...

patrizia brogi 20/05/2016 - 16:53

--------------------------------------

Si Chiara, concordo con te..Le parole sono fiori a volte,o miele, ma spesso sono veleno o lame.Feriscono,e se sono false fanno danni peggiori.Bravissima.

Sabry L. 20/05/2016 - 16:52

--------------------------------------

Ciao Chiara,
bellissima riflessione che mi fa sorgere insopportabili sensi di colpa. E' vero, bisogna soppesarle, centellinarle e non scagliarle addosso. Magari finte pietre di polistirolo e coriandoli, andrebbero bene? Ciao

salvo bonafè 20/05/2016 - 16:45

--------------------------------------

Che dire...parole sante! Molto brava! Ciaooo

Fabio Garbellini 20/05/2016 - 16:31

--------------------------------------

Bella la tua poesia.Fa riflettere. Trovo sia giusto usare con attenzione le parole...si può far del male con la parola sbagliata però per fortuna se si è ricevuta o detta una parola sbagliata ci si può anche chiarire.
Importanti sono i fatti che seguono alle parole giuste o sbagliate che siano.
Noi siamo delle navi che se sbagliamo rotta abbiamo la possibilità di correggerla, basta volerlo
Un abbraccio
Nadia
5*

Nadia Sonzini 20/05/2016 - 16:29

--------------------------------------

Rendiamo realtà le nostre parole del cuore per non offendere o ferire.
Considerevoli versi.
*****

Rocco Michele LETTINI 20/05/2016 - 16:13

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?