Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

Falò di pensieri...
Italia mia...
RESILIENZA...
Gli alberi intorno...
Specchio spiatore...
Illusione o realtà?...
Le mie parole sono l...
Quando arriverà il m...
La Pecora nera...
Dove nel cosmo è bui...
Tristezza per la gen...
Ne ho baciate tante ...
Nei nostri sorrisi...
SAHEL...
Contro il destino...
Sandrone...
EVOLUZIONE DELL\'AN...
Non li merito gli oc...
STRAGI...
NOARE O STAR NEGÀ...
l'attesa di guardart...
LA RAGIONE...
Estati su\' di uno s...
LA NOSTRA PROMESSA...
Dentro la scatola di...
CONQUISTA...
La fretta dei giorni...
Fila, filastrocca...
ANCHE PER UN SOLO IS...
Voglio solo la mia l...
...UN AMORE CHE È CO...
Ancora una volta...
Non è ancora quel te...
PER AMMAZZARE IL... ...
il gommone...
Fantapoesia...
Canto della cuna del...
Questa è la vita ? ...
Preghiera alla divin...
NESSUNO...
È perché non sai chi...
Mare verde...
Schizzi di luce (poe...
RICAMI DI LUNA...
Il prestigio di una ...
Nel mercato dell'int...
La mente e il cuore...
A mio favore...
Un cielo troppo gran...
Alla mia Cri...
gli elementi...
Per tutta l'eternità...
Senza armonia...
Mia Madre...
A te e a me...
LA NINNA NANNA DELLA...
Il regno animali ...
Ostetrica(C)...
PIUMA AL VENTO...
PAURA DEL SILENZI...
STELLA...
L'ignoto...blu...
Sentimenti...
Davanti a noi...
Pace a ferragosto...
SENTO LE TUE CAREZZE...
Evanescente...
Lontano...
...IL SAPORE DEL CAO...
Polvere...
La Ragazza Dai Capel...
E RITORNO AL PASS...
Stupido amore...
Le mie teorie...
La poesia non dev'es...
SENZA AMORE...
ALMENO...
BUGIARDO SORRISO...
Sorriso amaro...
Forse,ti amo....
Bang… Bang… Bang…...
Credevo. E poi......
L'aquilone...
Vien la pioggia d'ag...
L'amicizia I veri...
Cara mamma.......
IL PIANTO DELLA...
Cadice...
ARBRE MAGIQUE...
Ti ho lasciata indie...
Quieto e silenzioso...
Inutili verba...
Vivere...
Quel battito in più...
epoche...
Il punto...
L'odore della Notte...
La MIA STELLA...
Il nodo dell'anima...
La Colonia...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it



PrimaVera

Poso qui la primavera,
piccoli papaveri sul ciglio della strada
che accolgono vento.
Poso qui il grano ed i campi di lavanda,
le corse a piedi nudi,
la bicicletta lasciata all'ombra con i pensieri.
Poso qui questo cielo che si racconta
e mentre ci parla
ci abbraccia un po’.
Ammalati della voglia di restare
a guardare il cielo in attesa che ti parli,
magari di me,
o, meglio, di te.
Allora prova a dirmi una cosa bella,
vera,
salsedine dolce tra lacrime amare.
Raccontami di te
e di tutte quelle volte che c'hai provato.
Non scordarti di quando ti sei arresa,
ma ricordati quel momento
nel quale ti sei rialzata.
Sei qui,
ora, insieme ai tuoi occhi
che sanno guardare lontano.


Share |


Poesia scritta il 26/05/2016 - 20:36
Da Paolo Freddi
Letta n.490 volte.
Voto:
su 7 votanti


Commenti


Grazie Rosa, di cuore.^_^.
Paolo

Paolo Freddi 29/05/2016 - 21:48

--------------------------------------

Versi delicati e raffinati per una primavera che incanta.Complimenti e 5*****

Rosa Chiarini 29/05/2016 - 14:51

--------------------------------------

Grazie POETA colorata con i colori della Vita. Ciao

Paolo Freddi 27/05/2016 - 21:47

--------------------------------------

Grazie Anna

Paolo Freddi 27/05/2016 - 21:46

--------------------------------------

molto bella e colorata da vivere

POETA DELL'AMORE LUPO DELL'AMI 27/05/2016 - 18:06

--------------------------------------

Riesco a percepire le tue emozioni, bellissima opera.Ciao

Anna Rossi 27/05/2016 - 13:19

--------------------------------------

Sono felice, Chiara, per il tuo Cuore.
Buona giornata ^_^
Paolo

Paolo Freddi 27/05/2016 - 12:01

--------------------------------------

Leggendo i tuoi versi, mi si è riempito il cuore di gioia e profumi di primavera!! 5*, buona giornata!

Chiara B. 27/05/2016 - 11:36

--------------------------------------

Innanzitutto un lieto giorno a te Rocco Michele. Verissimo la primavera è sempre un ritrovarsi dolce e pieno di speranze d'amore che si ritrovano... ciao

Paolo Freddi 27/05/2016 - 09:03

--------------------------------------

Vero Patrizia, la primavera , almeno lo spero, è un buon connubio di colori, sentimenti dolci e amari. Felice giornata. Paolo

Paolo Freddi 27/05/2016 - 09:00

--------------------------------------

UNA PRIMAVERA DI AMORE RITROVATO... CON LE SUE DOLCEZZE... CON LE SUE TENEREZZE...
LIETA GIORNATA PAOLO.
*****

Rocco Michele LETTINI 27/05/2016 - 08:50

--------------------------------------

Davvero bella ed emozionante questa poesia! Un insieme perfetto di colori, di bellezza, di dolore e di speranza! Direi quasi commovente!

Patrizia Bortolini 27/05/2016 - 07:59

--------------------------------------

Grazie Valerio. Piacere mio. Sì un suono libero e felice. Ciao.

Paolo Freddi 26/05/2016 - 23:52

--------------------------------------

MI è piaciuta tanto, ma tanto. C'è un suono di flauto in sottofondo e si sente il vento tra i papaveri. Sinceri complimenti. Non ti conosco, ma hai tanta stoffa.

Valerio Poggi 26/05/2016 - 22:37

--------------------------------------

Si esatto vitale..

francesco la mantia 26/05/2016 - 22:23

--------------------------------------

Grazie Fancesco ... Vera e Vitale. Ciao

Paolo Freddi 26/05/2016 - 22:20

--------------------------------------

Grazie Margherita. Sì la primavera sa essere bellissima. Ciao

Paolo Freddi 26/05/2016 - 22:19

--------------------------------------

Ciao complimenti Paolo.. che bella prima vera

francesco la mantia 26/05/2016 - 22:14

--------------------------------------

E' bellissima questa PrimaVera...
Ciao Complimenti!

margherita pisano 26/05/2016 - 22:07

--------------------------------------

Grazie .
Ciao Maria, felice serata

Paolo Freddi 26/05/2016 - 21:45

--------------------------------------

Incantevolee dolce questa tua primavera.
Ciao Paolo.

Maria Cimino 26/05/2016 - 21:43

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?