Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

Giorni di paura...
Ho ucciso il mio Cuo...
DUBBI...
L'obeso...
ho visto Te...
la fine...
Il tuo amore per me...
Il Silenzio...
OSSERVARE ANCORA...
Ho perso il cielo st...
non camminare davant...
Il salvadanaio...
NIPOTI...
PER IL SITO...
Scivolano le ombre...
I PROBLEMI DEL ...
AUTOMA...
Dedicato da te a me...
Su questa mia terra...
Ti sento...
Er patto cor demogno...
La grotta nell’autob...
dal giorno alla nott...
LA POLLIVENDOLA...
Autunno per un amico...
Trapasso...
Mi hai detto... ( Po...
Le mille cose che no...
FIGLIO MIO...
Azzurro...
Il mare verde...
L'allegra triestina...
Spero...
Angeli...
la rifrazione illuso...
Dille ch'io la amo...
Scarmigliata...
A te...
Io e la vita...
Il mio amore non c'è...
ER POVETA E L'UCELLI...
Monotonia uccide poe...
Pensando...un addio!...
La vita è una meravi...
Come rami di uno ste...
TOMBINO...
Foglie morte...
Avida la mia bocca!...
Il farmacista...
rimembranze...
PASSEGGIATA SOLITARI...
volo d'autunno...
Infinita voglia di v...
Seppe poi sola andar...
Una richiesta vana...
Pensieri invadenti...
L'Astronomia del Fut...
Potrei darti...
Quel vino rosso ross...
Possa la preghiera s...
Le cose fatte con pa...
Mia nonna diceva che...
Bluff...
Mentre guardo la Lun...
L'UOMO COL CANNOCCHI...
Possedere le chiavi ...
SIAMO PICCOLE D...
Freddo apparente...
La prima volta...
Un ossimoro è la met...
E tu, vigliacca ment...
Salvarsi...
Foglie aperte...
FAMMI RICORDARE...
Ho visto avide bocch...
RICORDARE E' VIVERE...
Riflesso d\'Argento...
In Questo Confuso An...
Il MIO NOME È LiBERT...
Canzone per un'amica...
Tutti siamo stati ba...
La stagione dell'amo...
Canto del vento sull...
Mio Padre...
Senza tempo...
Il silenzio della ne...
Un altro whiskey...
NE UCCIDE PIU LA LIN...
La montagna...
SERA D'OTTOBRE...
Roma...
Il nonno...
Can'e gatto...
Tutto passa...
Game over...
Scrittura come cura...
DOLCI CAREZZE...
Occhi...
LEGGEREZZA...
TRA LUCE // E // OS...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it



SARO' UN' ALTRA DONNA

Ho costruito per te
un'altra donna
sarà perfetta.
Non uscirà dalla stanza
senza aver mutato aspetto
toglierà quei capelli d’argento
quelle piccole rughe
segno del tempo trascorso
che raccontano della sua vita
di ogni dolore, di ogni gioia.
Non avrà più gli occhi rigati di pianto
che tu non hai asciugato mai.
Trasformata, la sua immagine
proverà a riconquistare
quel posto accanto al tuo cuore.
Passerà un minuto, anni, una vita
lei ora è un'altra donna
e la dovrai amare……



Mirella Narducci



Share |


Poesia scritta il 09/06/2016 - 11:12
Da mirella narducci
Letta n.275 volte.
Voto:
su 6 votanti


Commenti


Ciao Maria un grazie anche a te...

mirella narducci 10/06/2016 - 00:10

--------------------------------------

Molto bella mi piace.e concordo con tutti gli amici che mi hanno preceduta.
ciao Mirella.

Maria Cimino 09/06/2016 - 23:34

--------------------------------------

Grazie Loris per il benvenuto...Non conosco la ragione che ti fa sentire in colpa...nella mia poesia c'è lo struggente desiderio di essere amata, non sono i capelli bianchi o le rughe a spaventare ma la vecchiezza del cuore... e quello non lo si può truccare! Ma tu lo so per certo hai un cuore giovane un abbraccio ciao

mirella narducci 09/06/2016 - 22:55

--------------------------------------

Ciao Mirella, innanzitutto, benvenuta. La poesia è molto bella e non so perché ma mi fa sentire in colpa, senza aver mai preteso nulla. Molto brava, colpito in pieno. Ciao.

Loris Marcato 09/06/2016 - 22:27

--------------------------------------

Ciao Patrizia noi non accondiscendiamo ma acconsentiamo, accettiamo, permettiamo perche siamo più intelligenti degli uomini credimi...non sentiamoci vittime.

mirella narducci 09/06/2016 - 22:18

--------------------------------------

Poesia molto bella. La sento anche un po amara... Ma perche devono sempre essere le donne ad essere accomodanti e pronte a cambiare per accondiscendere all'uomo?!...

Patrizia Bortolini 09/06/2016 - 21:50

--------------------------------------

Grazie Margherita del tuo bellissimo commento, molto apprezzato Ciao

mirella narducci 09/06/2016 - 21:49

--------------------------------------

ah ah ah Salvo che commento divertente...certo al giorno d'oggi è facile rifarsi e ritoccarsi, non si invecchia più molto presto. Poi se si dimostra meno età è magnifico! Vedo che sei un ironico, bello almeno non sei noioso...Lo sono anch'io non mi prendo mai sul serio, anche se le mie poesie hanno le lacrime in tasca e servono i fazzolettini ah ah ah Grazie per il molto simpatica....Ciao

mirella narducci 09/06/2016 - 21:46

--------------------------------------

Donato i cambiamenti ci sono da sempre, la ruota gira come le stagioni che si alternano e mutano proprio come noi...Ciao grazie del commento...

mirella narducci 09/06/2016 - 21:39

--------------------------------------

Grazie Rocco M.Lettini hai reso felice il mio primo giorno di "Oggi Scrivo" con il tuo commento ciao

mirella narducci 09/06/2016 - 21:37

--------------------------------------

Tanto amore nel cuore per cambiare cosi radicalmente per farsi amare ancora e per sempre! Bellissima poesia. Complimenti!

margherita pisano 09/06/2016 - 21:01

--------------------------------------

Un'imposizione senza via d'uscita. Ma lui non dovrà più uscire e ti starà sempre vicino. Così bella e truccata diventerà un marito geloso. E tu non uscire troppo che potresti incontrare il venditore di fazzoletti di carta asciugalacrime.
Molto simpatica.

salvo bonafè 09/06/2016 - 17:51

--------------------------------------

Molto bella, i cambiamenti nella vita ci aiuta a farci stare bene, indipendente dall'età. 5*

donato mineccia 09/06/2016 - 16:42

--------------------------------------

RIFLESSIVO ET OCULATO VERSEGGIO.
IL MIO ELOGIO MIRELLA.
*****

Rocco Michele LETTINI 09/06/2016 - 16:20

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?