Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

Gelato a due gusti...
Alba...
RIFLESSO DI SGUARDO...
IL PRESENTE...
LE CAVERNE DEL CUORE...
Il dolore è come un ...
Campi di anime, per ...
Grigio di nebbia...
Un fiume rosso sangu...
Vola in alto Perché...
PENSIERO D'AUTUNNO...
Sindrome di Stendhal...
Beatrice...
a Charles Bukowski...
Le rapide dei sogni....
POLVERE D'AMORE...
Attimi...
Diniegato...
Al buio di una caver...
A Genti quannu tinta...
Sfumature d'indaco...
In città...
ECLISSI DI LUNA di E...
Quando va via la neb...
Problema...
adamo ed eva...
Giorni di paura...
Ho ucciso il mio Cuo...
DUBBI...
L'obeso...
ho visto Te...
la fine...
Il tuo amore per me...
Il Silenzio...
OSSERVARE ANCORA...
Ho perso il cielo st...
non camminare davant...
Il salvadanaio...
PER IL SITO...
Scivolano le ombre...
I PROBLEMI DEL ...
AUTOMA...
Dedicato da te a me...
Su questa mia terra...
Ti sento...
Er patto cor demogno...
La grotta nell’autob...
dal giorno alla nott...
LA POLLIVENDOLA...
Autunno per un amico...
Trapasso...
Le mille cose che no...
FIGLIO MIO...
Azzurro...
Il mare verde...
L'allegra triestina...
Spero...
Angeli...
la rifrazione illuso...
Dille ch'io la amo...
Scarmigliata...
A te...
Io e la vita...
Il mio amore non c'è...
ER POVETA E L'UCELLI...
Monotonia uccide poe...
Pensando...un addio!...
La vita è una meravi...
Come rami di uno ste...
TOMBINO...
Foglie morte...
Avida la mia bocca!...
Il farmacista...
rimembranze...
PASSEGGIATA SOLITARI...
volo d'autunno...
Infinita voglia di v...
Seppe poi sola andar...
Una richiesta vana...
Pensieri invadenti...
L'Astronomia del Fut...
Potrei darti...
Quel vino rosso ross...
Possa la preghiera s...
Le cose fatte con pa...
Mia nonna diceva che...
Bluff...
Mentre guardo la Lun...
L'UOMO COL CANNOCCHI...
Possedere le chiavi ...
SIAMO PICCOLE D...
Freddo apparente...
La prima volta...
Un ossimoro è la met...
E tu, vigliacca ment...
Salvarsi...
Foglie aperte...
FAMMI RICORDARE...
Ho visto avide bocch...
RICORDARE E' VIVERE...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it



SPALLE AL MURO

Rimango scossa ed impaurita
dalla potenza delle tue parole
che usi come manganelli
per incutere terrore
e metterci tutti in ordinata fila
ad assistere alla tua lezione
e all’inventario dei tuoi risultati
mietuti con sottile violenza
che ti rendono puerilmente felice.
Vorrei incontrarti disadorno
senza il tuo sorriso beffardo
e la carta che ti rende potente
senza la voce tristemente imperiosa,
vorrei incontrarti spoglio di ogni corazza,
senza filtri e scoprire il tuo umano valore
e capire la ragione dei tuoi orgasmi
nel mettere i tuoi simili, impotenti
con le spalle al muro.


Millina Spina, 10 Giugno 2016


Dedicato a tutti quelli che abusano del loro potere.



Share |


Poesia scritta il 12/06/2016 - 12:12
Da Millina Spina
Letta n.312 volte.
Voto:
su 8 votanti


Commenti


Un doveroso ringraziamento a Loris, Lupo, Angela, Marilla, Sabry, Mary, Maria, Rocco, Margherita e Wilobi.
Spesso purtroppo questi atteggiamenti e questi personaggi non possono essere isolati perché rivestono un ruolo ben preciso dai quali non si può prescindere.
E non è l'uso delle regole che mi disturba quanto invece la prepotenza con cui queste persone si approcciano rendendoci vittime del terrore di essere in costante errore. Da punire.
Ho scritto questi pensieri in riferimento ad un fatto e personaggio specifico, ma rileggendola ho capito che può essere dedicata a chiunque, che corazzato da qualsiasi titolo, abusi del suo potere per ridurre le persone in supina vessazione, anche psicologica.
Grazie e buona giornata a tutti.

Millina Spina 13/06/2016 - 09:04

--------------------------------------

5* Dedica ben confezionata.

Wilobi Wilobi 12/06/2016 - 19:23

--------------------------------------

Ciao Millina avevo commentato ieri e confermo ciò che ho detto...queste persone sono vuote dentro, hanno bisogno di mostrarsi con tanta prepotenza...Bravissima!

margherita pisano 12/06/2016 - 19:13

--------------------------------------

Versi eloquenti quanto espliciti. Il mio elogio e la mia Lieta giornata.
*****

Rocco Michele LETTINI 12/06/2016 - 17:35

--------------------------------------

Ehi sorellina cara..quanto son vere le tue parole. non ho letto quello che hai postato ieri..ma in questa di oggi concordo con i commenti degli amici.
Ti abbraccio forte e scusami per essere mancata. Ti abbraccio forte.

Maria Cimino 12/06/2016 - 17:24

--------------------------------------

Cara millina quanto vere sono queste parole.sarebbe bello che certe persone si facessero vedere per quello che sono, senza quel potere che li rende così autoritari..ma che ci vuoi fa un caro abbraccio per la tua sensibilità.

Mary L 12/06/2016 - 17:14

--------------------------------------

Efficace, vera, diretta, e ribelle come piace a me...Bella

Sabry L. 12/06/2016 - 16:50

--------------------------------------

*****

Marilla Tramonto 12/06/2016 - 16:30

--------------------------------------

BRAVA, anzi no…bravissima!*****

Marilla Tramonto 12/06/2016 - 16:26

--------------------------------------

Sono d'accordo con il Poeta, certe persone andrebbero isolate....5* Ciao Millina

Angela Randisi 12/06/2016 - 15:36

--------------------------------------

come ho detto ieri certe persone andrebbero isolate ma non da singoli da tutti senza passarci sopra con indifferenza 5*

POETA DELL'AMORE LUPO DELL'AMI 12/06/2016 - 15:16

--------------------------------------

Ciao Millina, l'avevo letta ieri, ma non commentata. Troppo forte. Mi auguro che sia tutto a posto. Ciao , un abbraccio. Grazie del commento.

Loris Marcato 12/06/2016 - 14:30

--------------------------------------

Chiedo umilmente scusa agli amici che mi hanno commentato ieri. Ho cancellato questi pensieri perché avevo espresso un commento troppo esplicito e rivelatore.

Millina Spina 12/06/2016 - 14:14

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?