Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

Confini e certezze...
Cocci... d'Eternità....
Paralisi....
UN CORIANDOLO DI CAR...
LO SFRATTO...
Addio Divano...
Un solo pedone...
GLI OCCHI DEL F...
A piedi nudi...
A piedi nudi...
Un Sole stanco, un C...
AMICA PER SEMPRE...
Volare nel cielo del...
POMERIGGIO A VILLA B...
E' amore...
FINALMENTE DONNA...
VIBRANO I RICORDI...
Il cerchio della vit...
SFUMATURE...
Amici miei...
Quest\'amore...
ARTE INFINITISAMENTI...
comprenderesti quan...
Sconfessare sempre i...
Mirando le stelle....
Ho bisogno di parole...
Chi sei?...
CUORE NOMADE...
SABATO DIVERTENTE...
Primo binario...
Ogni giorno......
Tempo Antico...
DISTANZE (filo…sof...
Il silenzio è la vit...
Riflessi dimenticati...
NON HO MAI SEDOTTO L...
Melodia della malinc...
Più sento e più pens...
Niente e così sia...
Oggi...
Un pezzo di me....
LA BARCA DOPO UNA CE...
La libertà di scrive...
Stella Luminosa...
Il primo incontro...
Sarà neve...
Dille ch'è suo...
Scritture del cielo...
Bacio in Metrò...
Ghirlanda di mani...
La Furba Nana di Bre...
Sul cuore bianco...
Nuvole...
Isola amara...
IL SAPORE PERDUTO...
L' ECLISSI DI ...
FIGLI...
Il Caso di Gianni Is...
La tua pelle II...
Pioggia...
Un prete anarchico...
Gli occhi di una mad...
Sfida all'ultimo ban...
L'ispirazione...
senza aprire gli occ...
L\'intimità di picco...
La camicia rossa...
Corri tu...
Soliloquio d'inverno...
LA CIOCCOLATA...
Inno ad Afrodite...
Haiku 24...
Le mie mani...
L'indefinito...
AMICIZIA 2...
e tu...
Buon trapasso...
Solitudine...
Nuove fioriture...
Solitari casali....
Il privilegio di gua...
Febbraio...
e lei colse un'ultim...
RISVEGLIO...
D'improvviso...
É...
Lucchetti che nascon...
RIFUGIO E' IL VERSO...
S‘è fatta una certa....
Se si è amati si toc...
La pace dei sensi...
Tempo al tempo...
L'amore vince...
È nel mai ©...
Neve...
Non leggo Racconti...
Haiku Emozione...
PROVERBI in RIMA e i...
E il treno arrivò...
nelle giornate di pi...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it



myrtillus

Profumo di sottobosco,
la frescura alla penombra
degli alberi.


Un agosto afoso,
ritemprandoci sulle nostre
montagne.


Sul terreno scosceso
noi due affiancati
a raccoglier mirtilli.


Le mani viola
e la gioia nei tuoi occhi.
Momenti indimenticabili
di amore incondizionato.


Aneddoti di tempi
passati mentre percorriamo
la strada in discesa.


La tua felicità,
il mio orgoglio di averti
come padre.


Torno lì,
ogni volta che la
vita mi abbandona,
in quel luogo,
nella quiete, tra le
tue braccia.



Share |


Poesia scritta il 13/06/2016 - 07:34
Da monica portatadino
Letta n.333 volte.
Voto:
su 10 votanti


Commenti


Ciao Monica cara bella e assai toccante la tua poesia, un ricordo che vivrà sempre nel tuo cuore,
e in quell'abbraccio sarai sempre protetta. Mi hai fatto commuovere.
Ciao dolce amica ti abbraccio

Maria Cimino 13/06/2016 - 23:38

--------------------------------------

Commozione e dolcezza nei tuoi versi...Molto sentiti

margherita pisano 13/06/2016 - 23:01

--------------------------------------

Bella, sentita complimenti 5*

donato mineccia 13/06/2016 - 18:57

--------------------------------------

Che bella poesia Monica!
Il semplice profumo dei mirtilli e la loro raccolta in quel posto preciso, che ti porta indietro nel tempo e ti regala la serenità e la certezza di essere ancora tra le braccia di tuo padre.
Complimenti!

Millina Spina 13/06/2016 - 18:29

--------------------------------------

Mirtilli, frutti che amo, dolci, colorati...nella tua poesia ne sento il profumo e il sapore, ma soprattutto capto la bellezza di un ricordo...

Sabry L. 13/06/2016 - 16:30

--------------------------------------

Ne vado matto. Soave ritornare sul luogo della fanciullezza sotto gli occhi paterni. Un ricordo che non conoscerà mai oblio.
Lieta settimana Monica.
*****

Rocco Michele LETTINI 13/06/2016 - 15:31

--------------------------------------

bella e commovente.. brava monica!!

patrizia brogi 13/06/2016 - 14:18

--------------------------------------

Monica...buonissimi i mirtilli ed è bello anche raccoglierli....io li prendevo con una specie di pettine e ne riempivo subito il cesto. Bella poesia mi ricorda tante passeggiate Ciao

mirella narducci 13/06/2016 - 12:54

--------------------------------------

Brava Monica!

Maddalena Clori 13/06/2016 - 12:43

--------------------------------------

Deliziosa e commovente poesia, i miei complimenti. Ciaooo

Fabio Garbellini 13/06/2016 - 12:37

--------------------------------------

bellissima mi hao commosso molto personale e molto bella 5*

POETA DELL'AMORE LUPO DELL'AMI 13/06/2016 - 12:08

--------------------------------------

Momenti di commovente serenità ritrovati tra le braccia del padre.
Mi è piaciuta.

salvo bonafè 13/06/2016 - 11:57

--------------------------------------

Dolcezza e tenerezza, commovente. Momenti che il tuo cuore rivive, tra le montagne. Stupenda. Ciao Monica.

Loris Marcato 13/06/2016 - 09:40

--------------------------------------

Molto bella. Mi hai commosso perché anch'io ho un ricordo simile con mio padre, che da molto tempo non c'è più.
Buona settimana
Nadia
5*

Nadia Sonzini 13/06/2016 - 09:24

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?