Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

Mare verde...
Schizzi di luce (poe...
RICAMI DI LUNA...
Il prestigio di una ...
Nel mercato dell'int...
La mente e il cuore...
Cartagine...
A mio favore...
Un cielo troppo gran...
Alla mia Cri...
gli elementi...
Per tutta l'eternità...
Senza armonia...
Mia Madre...
A te e a me...
LA NINNA NANNA DELLA...
Il regno animali ...
Ostetrica(C)...
PIUMA AL VENTO...
PAURA DEL SILENZI...
STELLA...
L'ignoto...blu...
Sentimenti...
Davanti a noi...
Pace a ferragosto...
SENTO LE TUE CAREZZE...
Evanescente...
Lontano...
...IL SAPORE DEL CAO...
Polvere...
La Ragazza Dai Capel...
E RITORNO AL PASS...
Stupido amore...
Le mie teorie...
La poesia non dev'es...
SENZA AMORE...
ALMENO...
BUGIARDO SORRISO...
Sorriso amaro...
Forse,ti amo....
Bang… Bang… Bang…...
Credevo. E poi......
L'aquilone...
Vien la pioggia d'ag...
L'amicizia I veri...
Cara mamma.......
IL PIANTO DELLA...
Cadice...
ARBRE MAGIQUE...
Ti ho lasciata indie...
Quieto e silenzioso...
Inutili verba...
Vivere...
Quel battito in più...
epoche...
Il punto...
L'odore della Notte...
La MIA STELLA...
Il nodo dell'anima...
La Colonia...
Corro da lei...
SOGNO O ILLUSIONE?...
L'attore...
La missione...
Arijane....
ROMA, CHE T’HANNO FA...
IL RESPIRO DEL MARE...
L'amore che non vive...
Stai con me...
Anna Sorridi...
HAIKU nr. 18...
Bimbo bello...
...QUESTA BELLA ROVI...
Nessuna notizia da D...
Ridere...
La felicità è un'ill...
Nel nuovo sereno...
IL QUARTO ANNIVERSAR...
Vola... Aquila Reale...
Non siamo niente...
Pensieri d\'estate...
La rosa...
Una notte in aeropor...
Vorrei tu fossi qui...
celate in uno scrign...
NONNO RACCONTAMI...
Tediosa....
Diceva mio Padre ......
La tremenda profezia...
voglia in cerca di l...
Datemi una stella...
Le tue lunghissime c...
ESTATE BRUCIANTE...
L 'isola...
Filastrocca d'amore...
Chi sei?...
Diamante...
Il lamento dei poeti...
Troppe-D 2...
amor sofferto...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it



la giusta dimensione

Il mio istante è
adesso, mentre
mi stringi fino a farmi
mancare il fiato.


Mentre bagni il mio
viso con le tue lacrime,
mentre mi chiedi
di restare.


Ci siamo persi, ritrovati,
inseguiti, lasciati in
tutte quelle vite
che ci hanno visti
sotto differenti spoglie.


Il destino ci rende giustizia,
ora che le nostre rughe sono
reali, che i nostri corpi sono
stanchi.


Ora che la vita parrebbe finita,
ci eleviamo insieme in una
nuova dimensione, quella
che da sempre ci appartiene
e si chiama amore.



Share |


Poesia scritta il 23/06/2016 - 07:52
Da monica portatadino
Letta n.258 volte.
Voto:
su 7 votanti


Commenti


"Il destino ci rende giustizia... ora che le nostre rughe sono rali... ora che i nostri corpi sono stanchi" In questi versi, un condensato delle emozioni suscitate dalla poesia. Molto bella e piaciuta

Francesco Gentile 23/06/2016 - 18:09

--------------------------------------

Davvero stupenda, carissima Monica

MARIA ANGELA CAROSIA 23/06/2016 - 15:50

--------------------------------------

Sì, bellissima!

Mimmi Due 23/06/2016 - 15:11

--------------------------------------

Splendida Monica! Grande sensibilità!

patrizia brogi 23/06/2016 - 13:59

--------------------------------------

MOLTO BELLA LA TUA OPERA 5*

POETA DELL'AMORE LUPO DELL'AMI 23/06/2016 - 12:24

--------------------------------------

Monica....bellissima opera un amore che non si distrugge nel tempo ma si fortifica piaciuta molto Ciao

mirella narducci 23/06/2016 - 09:59

--------------------------------------

UNA NUOVA DIMENSIONE D'AFFETTO ARGUTAMENTE SEQUELATA IN PREGEVOLI STROFE...
LIETA GIORNATA.
****

Rocco Michele LETTINI 23/06/2016 - 09:48

--------------------------------------

versi pregevoli amore e sentimento si fondono in unica dimensione superbamente descritto dall'autrice

MAURO MONTALTO 23/06/2016 - 09:26

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?