Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

Veni-vidi-vici...
DESTINI INCROCIATI (...
Fiore malevolo...
autostrade...
L'inizio dei 20 anni...
Non pensare...
Una piuma...
Nausea...
Ad Amatrice...
Mi sei apparsa...
Haiku PERDERSI...
LANGUIDAMENTE........
Libera nos a malo...
Il Gallo mattiniero...
EMANUELLE - sera (le...
L\\\'amore taciuto...
Le ali tarpate...
Il pescatore...
La Volpe Notturna....
SOLO TU PER SEMPRE...
Italia mia (C)...
Parole disorientate...
NERONE er bullo ...
Poeta...
CERCAMI SOTTO LA PEL...
Ora ricordo...
UNA VOLONTARIA...
Terra di Sicilia...
Non aver fretta di m...
La partita di pallon...
Ci sei!...
IL PRESENTE...
Foglia frale Ness...
La comparsa...
LENTEZZA...
La Scatola Laccata, ...
Come soltanto nei so...
ACINO ACERBO...
Il dolce vento dell\...
Un'altra dimensione...
Ti amo e soffro...
...ISTANTE DI PURA F...
CON TE NELL/INFINITO...
Tra vortici di stell...
Un metro di neve bia...
Quell'alone cupo e f...
Poco a poco...
ER LIMONE PAZZO...
Portatore di pietre...
afferra quella nuvol...
D'azzurro e sale...
Rimorso...
il gigante nano. ...
la rosa...
In certi momenti la ...
È bello vivere da il...
la luna dall'alto.....
Non voglio sognare p...
le cose semprici...
DESTINI INCROCIATI (...
E la Luna parló al ...
Ho visto una stella...
Mi piace tutto di te...
Il nulla...
La tua assenza mi ha...
Il Pavone vanitoso...
Maria grazie di esis...
amo la pioggia...
Al cimitero dei carr...
Settembre...
MAROTTA: Family Beac...
Spesso ogni piccola ...
UCCELLI di MALO AUGU...
IL MISTERO DELL\\'EM...
Notturno n.4...
NOI LA VITA...
Agrigento e la Festa...
Piccola cosa...
Il Nero...
Gioventù...
IL MIO AVATAR...
E tacque attorno a n...
FIORI D'ARANCIO...
A ME STESSO...
LA PENDOLA...
Di notte...
Vorrei essere......
Io...
Brezza...
Svegliati è tardi......
Qualcosa che non va...
19 AGOSTO ER COMPLEA...
Non ti chiedere se ...
L’uomo dovrebbe fare...
Dolcezza...
il suo nome...
Falò di pensieri...
Italia mia...
RESILIENZA...
Gli alberi intorno...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it

Chiuderò gli occhi aprendo i miei

Gli occhi aperti
invocano Morfeo
ma la mente
inquieta è ancora sveglia
necessito qualcosa
ma ancora non so cosa
ne tantomeno perché
sono disteso sul letto
alle fottute cinque del mattino
con il dolce colore del cielo
che entrando dalle persiane
mi prende per il culo
ma sono calmo
immobile
impassibile
e non cerco di dormire
per non forzare le cose
poi con la mano
cerco di toccare il petto
e la mano nel vuoto
sprofonda
ecco
ci sono
questo è ciò che mi manca?
debbo forse colmare questo vuoto?
il problema è che ormai
la mia anima è intossicata
rassegnata
nera
come posso colmare
un vortice vizioso
che dall'interno
fa poltrire il poco
buono che c'è
in me
ed è quasi come se fosse
un ospedale
dove disteso sul lettino
scomodo
ma sopportabile
leggo le notizie sul giornale
scritte da scrittori
pessimi e corrotti
poi alzo lo sguardo e
dalla finestra
vedo un cielo limpido
poi un'aereo passa
e le nuvole coprono l'immenso
calo lo sguardo e a metà
vedo le colline
d'un verde tanto scuro
da surclassare la notte
poi delle formiche
le vedo
le vedo denudare
i saggi tronchi
per poi far apparire
dei grandi massi vuoti
illuminati
schifato
affranto
calo lo sguardo
e scorgo il suo profilo
i suoi lunghi capelli scuri
la vedo
la scruto
la spio
come si fa
con le migliori opere
da lontano
e disteso sul mio lettino
con la finestra da cornice
una flebo di morfina
e riaprirò gli occhi
chiudendo i miei


Share |


Poesia scritta il 03/07/2016 - 14:23
Da Patrick Zanto
Letta n.234 volte.
Voto:
su 3 votanti


Commenti


Ciao Patrick in ogni tua singola parola,
trovo un forte messaggio.
Davvero particolare questa tua poesia.
Ciao.

Maria Cimino 03/07/2016 - 23:49

--------------------------------------

C'è molta roba sotto questi versi...quindi notevole, o notabile...

Quattro Stagioni 03/07/2016 - 18:07

--------------------------------------

Da leggere tutta d'un fiato! Bella particolare

Gianmarco Capitano 03/07/2016 - 17:21

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?