Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

Sindrome di Stendhal...
a Charles Bukowski...
Le rapide dei sogni....
POLVERE D'AMORE...
Attimi...
Diniegato...
Al buio di una caver...
A Genti quannu tinta...
Sfumature d'indaco...
In città...
ECLISSI DI LUNA di E...
Quando va via la neb...
Problema...
adamo ed eva...
Giorni di paura...
Ho ucciso il mio Cuo...
DUBBI...
L'obeso...
ho visto Te...
la fine...
Il tuo amore per me...
Il Silenzio...
OSSERVARE ANCORA...
Ho perso il cielo st...
non camminare davant...
Il salvadanaio...
PER IL SITO...
Scivolano le ombre...
I PROBLEMI DEL ...
AUTOMA...
Dedicato da te a me...
Su questa mia terra...
Ti sento...
Er patto cor demogno...
La grotta nell’autob...
dal giorno alla nott...
LA POLLIVENDOLA...
Autunno per un amico...
Trapasso...
Le mille cose che no...
FIGLIO MIO...
Azzurro...
Il mare verde...
L'allegra triestina...
Spero...
Angeli...
la rifrazione illuso...
Dille ch'io la amo...
Scarmigliata...
A te...
Io e la vita...
Il mio amore non c'è...
ER POVETA E L'UCELLI...
Monotonia uccide poe...
Pensando...un addio!...
La vita è una meravi...
Come rami di uno ste...
TOMBINO...
Foglie morte...
Avida la mia bocca!...
Il farmacista...
rimembranze...
PASSEGGIATA SOLITARI...
volo d'autunno...
Infinita voglia di v...
Seppe poi sola andar...
Una richiesta vana...
Pensieri invadenti...
L'Astronomia del Fut...
Potrei darti...
Quel vino rosso ross...
Possa la preghiera s...
Le cose fatte con pa...
Mia nonna diceva che...
Bluff...
Mentre guardo la Lun...
L'UOMO COL CANNOCCHI...
Possedere le chiavi ...
SIAMO PICCOLE D...
Freddo apparente...
La prima volta...
Un ossimoro è la met...
E tu, vigliacca ment...
Salvarsi...
Foglie aperte...
FAMMI RICORDARE...
Ho visto avide bocch...
RICORDARE E' VIVERE...
Riflesso d\'Argento...
In Questo Confuso An...
Il MIO NOME È LiBERT...
Canzone per un'amica...
Tutti siamo stati ba...
La stagione dell'amo...
Canto del vento sull...
Mio Padre...
Senza tempo...
Il silenzio della ne...
Un altro whiskey...
NE UCCIDE PIU LA LIN...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it



MASCHERE

Siamo tutti dei poveri guitti
attori con mille maschere
ogni giorno dobbiamo
scegliere quale mettere…
Di felicità, di amarezza, d’orgoglio.
Abbiamo paura degli altri
sotto la nostra maschera
ci proteggiamo.
In disparte osserviamo
come diventiamo più coraggiosi
più desiderabili ma il momento
della verità arriva ed è quello dolce
della nudità intera dell’anima
che finalmente vuole
agli occhi dell’amore mostrarsi
in tutta la sua reale semplicità.


Mirella Narducci



Share |


Poesia scritta il 04/07/2016 - 11:57
Da mirella narducci
Letta n.278 volte.
Voto:
su 6 votanti


Commenti


ROCCO....non ti ho dimenticato....sempre belle parole le tue grazie buona giornata ciao.....

mirella narducci 05/07/2016 - 13:17

--------------------------------------

RIFLESSIVO ET VERACE VERSEGGIO FIRMATO CON ARGUZIA.
IL MIO ENCOMIO POETICO.
LIETA GIORNATA MIRELLA.
*****

Rocco Michele LETTINI 05/07/2016 - 04:10

--------------------------------------

CARLA....non ti dispiacere sono contenta quando si esprime la propria opinione...è una realtà purtroppo tutti i giorni troviamo forme di egoismo,di cattiveria di falsità l'importante penso io è essere a posto con la propria coscienza questo è tutto quello che serve. Grazie e buona notte

mirella narducci 04/07/2016 - 23:55

--------------------------------------

WILOBI.....Hai detto bene la vita è un teatro sa chi sa recitare e chi no Grazie della tua riflessione Ciao

mirella narducci 04/07/2016 - 23:44

--------------------------------------

SALVO....perche ne fai una questione personale?! Le maschere, la falsità, la sincerità sono un riferimento agli uomini e alle donne che popolano la terra, non metterti in prima persona sotto il cielo ci siamo tutti buoni e cattivi e per fortuna caro amico che ci sono tante belle persone e tu fai parte di queste....una dolce buona notte

mirella narducci 04/07/2016 - 23:43

--------------------------------------

MARIA....bellissima riflessione, sono daccordo con te ma il mondo non siamo noi. La sincerità è un dono ma a volte non si usa. Io me ne faccio vanto anche se ad essere troppo veri può capitare di non essere creduti... Grazie dei complimenti Ciao

mirella narducci 04/07/2016 - 23:33

--------------------------------------

Cara Mirella, la tua poesia è certamente bella, credo comunque che chi sente la necessità d'indossare una maschera non abbia una personalità un suo io già forgiato ha bisogno di piacere per sentirsi di valere qualcosa ... ma alla fine avrà sempre la peggio,la maschera prima o poi cade e svela il vero volto, meglio esser se stessi almeno belli o brutti, saggi o stolti non avremo da vergognarci di nulla è bello essere se stessi sempre e comunque,anche a costo di andare contro corrente ... scusa Mirella, sono andata dietro ai miei pensieri e scrivo senza finire mai ... La tua è comunque una bella opera e rispecchia,purtroppo la maggior parte delle persone ... un abbraccio cara e speriamo sempre in un mondo migliore,io continuo a crederci!

Carla Davì 04/07/2016 - 22:27

--------------------------------------

Cara Mirella,
io delle maschere non so cosa farmene e non sono un guitto. Ho sempre detto quello che pensavo, con sincerità. Forse bisognerebbe farsi un'esame di coscienza prima di affondare la lama. Buona serata a te.

salvo bonafè 04/07/2016 - 22:18

--------------------------------------

Ciao Mirella cara, voglio lasciare quelle maschere a chi non ha il coraggio di mettersi a nudo, a chi finge di essere quel che poi non è, a chi sa incantare
con false parole, a chi non sa donarsi
con sincerità.

Trovo la tua poesia forte e molto vera. Brava a te i miei complimenti
e una buona serata.
Brava


Maria Cimino 04/07/2016 - 20:10

--------------------------------------

5* La realtà del teatro di questa vita. Brava

Wilobi Wilobi 04/07/2016 - 20:09

--------------------------------------

SABRY.....mi ha sempre affascinato il tema della mediocrità di una maschera e di chi la indossa. "Imparerai a tue spese che lungo il tuo cammino incontrerai ogni giorno milioni di maschere e pochissimi volti." L.Pirandello Questa citazione è perfetta . Grazie per il commento Ciao

mirella narducci 04/07/2016 - 18:22

--------------------------------------


POETA DELL'AMORE LUPO DELL'AMI 04/07/2016 - 18:19

--------------------------------------

LUPO....Gli stolti non hanno bisogno di maschere si riconoscono subito.....Grazie delle stelle Ciao

mirella narducci 04/07/2016 - 18:13

--------------------------------------

Ciao Mirella ne ho scritta una talmente simile a questa tempo fa da impressionarmi...Le maschere per me vanno bene a Carnevale e alle feste scherzose o a teatro, sono terribili sulle persone che recitano dei ruoli nella vita,che fingono e si nascondono...tra l'altro inutilmente...Brava.

Sabry L. 04/07/2016 - 18:10

--------------------------------------

ci sono anche maschere per gli stiolti che girano in queste pagine ma quella non l'hai messa bella 5*

POETA DELL'AMORE LUPO DELL'AMI 04/07/2016 - 18:05

--------------------------------------

NADIA....ti ringrazio per la sensibilità con cui percepisci le mie rime.....Ciao

mirella narducci 04/07/2016 - 17:46

--------------------------------------

Molto profonda, molto piaciuta cara amica
Un abbraccio
Nadia
5*

Nadia Sonzini 04/07/2016 - 16:57

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?