Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

Giorni di paura...
Ho ucciso il mio Cuo...
DUBBI...
L'obeso...
ho visto Te...
la fine...
Il tuo amore per me...
Il Silenzio...
OSSERVARE ANCORA...
Ho perso il cielo st...
non camminare davant...
Il salvadanaio...
NIPOTI...
PER IL SITO...
Scivolano le ombre...
I PROBLEMI DEL ...
AUTOMA...
Dedicato da te a me...
Su questa mia terra...
Ti sento...
Er patto cor demogno...
La grotta nell’autob...
dal giorno alla nott...
LA POLLIVENDOLA...
Autunno per un amico...
Trapasso...
Mi hai detto... ( Po...
Le mille cose che no...
FIGLIO MIO...
Azzurro...
Il mare verde...
L'allegra triestina...
Spero...
Angeli...
la rifrazione illuso...
Dille ch'io la amo...
Scarmigliata...
A te...
Io e la vita...
Il mio amore non c'è...
ER POVETA E L'UCELLI...
Monotonia uccide poe...
Pensando...un addio!...
La vita è una meravi...
Come rami di uno ste...
TOMBINO...
Foglie morte...
Avida la mia bocca!...
Il farmacista...
rimembranze...
PASSEGGIATA SOLITARI...
volo d'autunno...
Infinita voglia di v...
Seppe poi sola andar...
Una richiesta vana...
Pensieri invadenti...
L'Astronomia del Fut...
Potrei darti...
Quel vino rosso ross...
Possa la preghiera s...
Le cose fatte con pa...
Mia nonna diceva che...
Bluff...
Mentre guardo la Lun...
L'UOMO COL CANNOCCHI...
Possedere le chiavi ...
SIAMO PICCOLE D...
Freddo apparente...
La prima volta...
Un ossimoro è la met...
E tu, vigliacca ment...
Salvarsi...
Foglie aperte...
FAMMI RICORDARE...
Ho visto avide bocch...
RICORDARE E' VIVERE...
Riflesso d\'Argento...
In Questo Confuso An...
Il MIO NOME È LiBERT...
Canzone per un'amica...
Tutti siamo stati ba...
La stagione dell'amo...
Canto del vento sull...
Mio Padre...
Senza tempo...
Il silenzio della ne...
Un altro whiskey...
NE UCCIDE PIU LA LIN...
La montagna...
SERA D'OTTOBRE...
Roma...
Il nonno...
Can'e gatto...
Tutto passa...
Game over...
Scrittura come cura...
DOLCI CAREZZE...
Occhi...
LEGGEREZZA...
TRA LUCE // E // OS...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it



Marcella, amica prescelta

Più morbo batte, urta e distrugge,
più le stagioni si rincorrono
disperdono gelo e vento
albe dorate e tramonti infuocati,
mari trasparenti da onde galoppanti
primavere traboccanti di svariati olezzi,
più con la mente torno
nel gaio percorso insieme vissuto
tra alunni da comprendere e da amare,
cultura da trasmettere
e le calde risate che la nostra vita intrecciavano.
Più desidero farti presente della recente sventura
che luce in tenebra mi ha trasformato,
più nel tuo cuore sofferenza trova dolce dimora.
Di te il Signore si serve, amica e collega adorata,
per realizzare i Suoi piani ti ha prescelta.
Noi miseri comprendere il destino non si può
il tuo Angelo vive di te e con te
armonia spande ove buio annulla,
mentre tua madre per sè serba il dolore,
gli altri consola con occhi di fede e di gioia.
Marcella, missione d'altruismo e d'amore,
il tuo risveglio immediato,
dopo lunghi anni, dal nostro buon Dio imploriamo!


Share |


Poesia scritta il 08/07/2016 - 10:21
Da Maria Rosa Cugudda
Letta n.254 volte.
Voto:
su 4 votanti


Commenti


Grazie, anche a voi, Maria e Anna.

Maria Rosa Cugudda 09/07/2016 - 09:16

--------------------------------------

Molto bella e commovente questa dedica così speciale.Ciao

Anna Rossi 09/07/2016 - 05:28

--------------------------------------

Bella e molto commovente.
Ciao Maria Rosa. ti abbraccio.

Maria Cimino 08/07/2016 - 23:06

--------------------------------------

Vi ringrazio, infinitamente, siete molto cari.

Maria Rosa Cugudda 08/07/2016 - 18:17

--------------------------------------

che c'hai cucito,scusa.

Giuseppe fortunato 08/07/2016 - 18:11

--------------------------------------

questa poesia mi è piaciuta molto, soprattutto per la delicatezza con cui l'hai scritta e per lo splendido abitino che c'hai ricamato.5*

Giuseppe fortunato 08/07/2016 - 17:34

--------------------------------------

Una dedica che non ha eguali… per le virtù di un’adorata amica, stillate da un cuore spinato.
Il mio lodevole giudizio per quanto decantato per l’affettuosa Marcella.
*****

Rocco Michele LETTINI 08/07/2016 - 17:32

--------------------------------------

NON DICO NULLA SULLA TUA AMICIZIA COMUNQUE BELLA 5*

POETA DELL'AMORE LUPO DELL'AMI 08/07/2016 - 14:27

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?