Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

Non aver fretta di m...
La partita di pallon...
Ci sei!...
IL PRESENTE...
Foglia frale Ness...
La comparsa...
LENTEZZA...
La Scatola Laccata, ...
Come soltanto nei so...
ACINO ACERBO...
Il dolce vento dell\...
Un'altra dimensione...
Ti amo e soffro...
...ISTANTE DI PURA F...
CON TE NELL/INFINITO...
Tra vortici di stell...
Un metro di neve bia...
Quell'alone cupo e f...
Poco a poco...
ER LIMONE PAZZO...
Portatore di pietre...
afferra quella nuvol...
D'azzurro e sale...
Rimorso...
il gigante nano. ...
la rosa...
In certi momenti la ...
È bello vivere da il...
la luna dall'alto.....
Non voglio sognare p...
le cose semprici...
DESTINI INCROCIATI (...
E la Luna parló al ...
Ho visto una stella...
Mi piace tutto di te...
Il nulla...
La tua assenza mi ha...
Il Pavone vanitoso...
Maria grazie di esis...
amo la pioggia...
Al cimitero dei carr...
Settembre...
MAROTTA: Family Beac...
Spesso ogni piccola ...
UCCELLI di MALO AUGU...
IL MISTERO DELL\\'EM...
Notturno n.4...
NOI LA VITA...
Agrigento e la Festa...
Piccola cosa...
Il Nero...
Gioventù...
IL MIO AVATAR...
E tacque attorno a n...
FIORI D'ARANCIO...
A ME STESSO...
LA PENDOLA...
Di notte...
Vorrei essere......
Io...
Brezza...
Svegliati è tardi......
Qualcosa che non va...
19 AGOSTO ER COMPLEA...
Non ti chiedere se ...
L’uomo dovrebbe fare...
Dolcezza...
il suo nome...
Falò di pensieri...
Italia mia...
RESILIENZA...
Gli alberi intorno...
Specchio spiatore...
Illusione o realtà?...
Le mie parole sono l...
Quando arriverà il m...
La Pecora nera...
Dove nel cosmo è bui...
Tristezza per la gen...
Ne ho baciate tante ...
Nei nostri sorrisi...
SAHEL...
Contro il destino...
Sandrone...
EVOLUZIONE DELL\'AN...
Non li merito gli oc...
STRAGI...
NOARE O STAR NEGÀ...
l'attesa di guardart...
LA RAGIONE...
Estati su\' di uno s...
LA NOSTRA PROMESSA...
Dentro la scatola di...
CONQUISTA...
La fretta dei giorni...
Fila, filastrocca...
ANCHE PER UN SOLO IS...
Voglio solo la mia l...
...UN AMORE CHE È CO...
Ancora una volta...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it



Percezioni estive

Stanno cadendo
i fiori amaranto
del melograno…
sull’erba dipinta
d’oro.


Restano i frutti acerbi
come i pensieri miei
cullati dal vento caldo…
prima dell’autunno
sulle fronde.


Baci regalati alle onde
di un mare caldo...
Un sapore di salsedine
e di malinconia…
sugli scogli.


Tutto si consuma
in questo cielo…
d’immenso azzurro
e tutto ritorna…
nel baluginio di stelle.



Share |


Poesia scritta il 20/07/2016 - 13:33
Da Francesco Gentile
Letta n.272 volte.
Voto:
su 10 votanti


Commenti


*****complimenti, molto bella !

Marilla Tramonto 21/07/2016 - 09:05

--------------------------------------

Sempre incredibili le tue "pennellate" poetiche. Ciaooo

Fabio Garbellini 21/07/2016 - 06:04

--------------------------------------

La velata malinconia rende ancor più bella la tua poesia.
Ciao Francesco una lieta notte...

margherita pisano 21/07/2016 - 00:03

--------------------------------------

bella poesia 5*

POETA DELL'AMORE LUPO DELL'AMI 20/07/2016 - 22:11

--------------------------------------

Molto bella e velatamente malinconica.
Ciao Fancesco.

Loris Marcato 20/07/2016 - 22:10

--------------------------------------

Sembri già malinconico all'idea di un'estate che passa e di un autunno che ritorna...
Percezioni molto belle queste tue. Ciao

Mimmi Due 20/07/2016 - 18:23

--------------------------------------

Ciao,
è l'effetto del melagrano, il simbolo della vita e della fertilità.Quindi i tuoi versi dovrebbero regalarci un gusto consapevole di rinnovamento, di rinascita.
Guarda il cielo Francesco, senza nostalgici pensieri.
Ciao.
Salvo

salvo bonafè 20/07/2016 - 17:47

--------------------------------------

bellissima atmosfera estiva...5

patrizia brogi 20/07/2016 - 16:54

--------------------------------------

Incantevoli versi.

monica portatadino 20/07/2016 - 16:26

--------------------------------------

Bellissima

Mary L 20/07/2016 - 15:52

--------------------------------------

Una naturale atmosfera estiva come da Divino voluta.
Percettiva quanto nitida sequela poetica.
Lieto meriggio Francesco.
*****

Rocco Michele LETTINI 20/07/2016 - 15:47

--------------------------------------

Molto bella *****

Angela Randisi 20/07/2016 - 15:09

--------------------------------------

Bella poesia che fa sognare
Un abbraccio
Nadia
5*

Nadia Sonzini 20/07/2016 - 14:38

--------------------------------------

Eh sì, bella poesia...sei proprio bravo. ciaociao

Spartaco Messina 20/07/2016 - 14:17

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?