Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

a Charles Bukowski...
Le rapide dei sogni....
POLVERE D'AMORE...
Attimi...
Diniegato...
Al buio di una caver...
A Genti quannu tinta...
Sfumature d'indaco...
In città...
ECLISSI DI LUNA di E...
Quando va via la neb...
Problema...
adamo ed eva...
Giorni di paura...
Ho ucciso il mio Cuo...
DUBBI...
L'obeso...
ho visto Te...
la fine...
Il tuo amore per me...
Il Silenzio...
OSSERVARE ANCORA...
Ho perso il cielo st...
non camminare davant...
Il salvadanaio...
NIPOTI...
PER IL SITO...
Scivolano le ombre...
I PROBLEMI DEL ...
AUTOMA...
Dedicato da te a me...
Su questa mia terra...
Ti sento...
Er patto cor demogno...
La grotta nell’autob...
dal giorno alla nott...
LA POLLIVENDOLA...
Autunno per un amico...
Trapasso...
Le mille cose che no...
FIGLIO MIO...
Azzurro...
Il mare verde...
L'allegra triestina...
Spero...
Angeli...
la rifrazione illuso...
Dille ch'io la amo...
Scarmigliata...
A te...
Io e la vita...
Il mio amore non c'è...
ER POVETA E L'UCELLI...
Monotonia uccide poe...
Pensando...un addio!...
La vita è una meravi...
Come rami di uno ste...
TOMBINO...
Foglie morte...
Avida la mia bocca!...
Il farmacista...
rimembranze...
PASSEGGIATA SOLITARI...
volo d'autunno...
Infinita voglia di v...
Seppe poi sola andar...
Una richiesta vana...
Pensieri invadenti...
L'Astronomia del Fut...
Potrei darti...
Quel vino rosso ross...
Possa la preghiera s...
Le cose fatte con pa...
Mia nonna diceva che...
Bluff...
Mentre guardo la Lun...
L'UOMO COL CANNOCCHI...
Possedere le chiavi ...
SIAMO PICCOLE D...
Freddo apparente...
La prima volta...
Un ossimoro è la met...
E tu, vigliacca ment...
Salvarsi...
Foglie aperte...
FAMMI RICORDARE...
Ho visto avide bocch...
RICORDARE E' VIVERE...
Riflesso d\'Argento...
In Questo Confuso An...
Il MIO NOME È LiBERT...
Canzone per un'amica...
Tutti siamo stati ba...
La stagione dell'amo...
Canto del vento sull...
Mio Padre...
Senza tempo...
Il silenzio della ne...
Un altro whiskey...
NE UCCIDE PIU LA LIN...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it



CONCERTO

L'assordante concerto di cicale
assiepate tra arbusti di rosmarini
e ginepri mediterranei
Accompagna il lento sopire
Del mio sonno estivo
Sulla ligure marina


Lo sciacquio di onde salmastri
sulla sabbiosa battigia
batte costante
Il ritmo dei pensieri
Chiusi nel mio cervello
Come prigionieri
Tenuti da invisibili catene


Il dolce molleggiar
Dell'onde a me caro
M'invita a goder
Della pace
Di questi luoghi marini
Vissuti di ricordi
Impreziositi
Dalla tua presenza
Ormai trasformata
In pietosa assenza


Stridio di gabbiani
Sulla nera roccia
Paiono beffeggiar
Il mio tormento
Presto l'estate
Lascerà il posto
Al nuovo inverno
Nulla si ferma
Nulla e 'eterno


cogoleto 3/702016



Share |


Poesia scritta il 25/07/2016 - 08:34
Da MAURO MONTALTO
Letta n.291 volte.
Voto:
su 3 votanti


Commenti


Parole profumate

Aisha Bongiorno 28/07/2016 - 07:07

--------------------------------------

Bella poesia in cui viene messo in risalto la bellezza e pace della natura con l'animo inquieto del poeta. Basta un piccolo cambiamento della natura per sottolineare l'animo tormentato. Chiusa pessimistica. Coraggio Mauro cerca di godere di quel che i giorni offrono, ogni attimo è diverso
Un abbraccio
Nadia
5*

Nadia Sonzini 25/07/2016 - 11:09

--------------------------------------

CONCERTO ESTIVO PREGNO DI NATURALEZZA IN STRAORDINARIE STROFE.
LIETA SETTIMANA MAURO.
*****

Rocco Michele LETTINI 25/07/2016 - 09:36

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?