Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

Mi sentii amato...
Odio e amore...
Le lacrime...
NOCTUA PRONUBA...
Barcollo...
Una tiepida scia di ...
Se decidi di donarmi...
LE CANZONI...
C'era una volta la m...
DUE NOVEMBRE...
Il tramonto...
Musa...
IL CUORE E L' ...
Parlami ancora!...
Storia di una vita c...
Quegli occhi...
Relax emotivo...
Terra bagnata...
Madreluna...
Nella vita non smarr...
Penzeno pe' noi...
Oro bianco...
Forse ti amo... fors...
Di là della siepe...
Grazie...
Tascapane...
Il borgo incantato...
Occhi verde Amazzoni...
L'anima si spezza so...
Per essere davvero f...
L'incudine...
S.Francesco....
E' Tempo...
Nell'ebrezza dell'az...
Nelle sere...
Pirchì scappi?...
Dentro a una parente...
Giulia...
AMOR CHE A NULLO AMA...
Il cantautore...
Spesso nelle risate ...
Terre in moto...
Oasi...
A volte il perdono r...
La mia dolce musa...
Fiammelle Autunnali...
Un mattino d'autunno...
Ch'io possa...
Il borgo...
Le vere gioie...
Non calpestate la po...
Piacere, sono IO....
RIMEDI PER CHI RU...
SOSPIRO...
Chissà se Chiara Dor...
DOLCE TRISTE AT...
baciata dalla luna...
Quel che rimane...
Ode a Trieste....
Ebbrezza marina...
Prime impressioni...
La luce negata...
Poche Luci...
Gelato a due gusti...
Alba...
RIFLESSO DI SGUARDO...
IL PRESENTE...
LE CAVERNE DEL CUORE...
Il dolore è come un ...
Campi di anime, per ...
Grigio di nebbia...
Un fiume rosso sangu...
Vola in alto Perché...
PENSIERO D'AUTUNNO...
a Charles Bukowski...
Le rapide dei sogni....
POLVERE D'AMORE...
Attimi...
Diniegato...
Al buio di una caver...
A Genti quannu tinta...
Sfumature d'indaco...
In città...
ECLISSI DI LUNA di E...
Quando va via la neb...
Problema...
adamo ed eva...
Giorni di paura...
Ho ucciso il mio Cuo...
DUBBI...
L'obeso...
ho visto Te...
la fine...
Il tuo amore per me...
Il Silenzio...
OSSERVARE ANCORA...
Ho perso il cielo st...
non camminare davant...
Il salvadanaio...
PER IL SITO...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it



COME SABBIA

Come sabbia sono i miei giorni
che scivolano, immutabili
nella clessidra del mio destino.
L’impasta il mio pianto
fermandone il suo scorrere
mentre l’ingorgo amplifica
la mia malinconia
strozzando ogni mio respiro.
Soffiano lievi i tuoi sospiri
ad asciugare tutti i granelli
liberandomi dei cupi ostacoli
che graffiano e rigano il mio cuore.
Avvolgimi con i tuoi sogni
e rovescerò il tempo
per stare con te, ovunque,
come sabbia
che danza nel vento.


Millina Spina, 25 Luglio 2016



Share |


Poesia scritta il 25/07/2016 - 18:41
Da Millina Spina
Letta n.405 volte.
Voto:
su 10 votanti


Commenti


Grazie di cuore Nadia!

Millina Spina 26/07/2016 - 16:30

--------------------------------------

Tranquilla Mirella, voglio solo danzare come la sabbia...non mettere radici!
Grazie per il tuo gradito commento.
Ciao!

Millina Spina 26/07/2016 - 16:27

--------------------------------------

Grazie infinite Rocco, sei sempre molto gentile ed attento.
Il mio è il desiderio di poter volare leggera, come la sabbia appunto, ma in un attimo condiviso.
Ciao!

Millina Spina 26/07/2016 - 16:25

--------------------------------------

Grazie Adriano per il tuo commento.
Solo l'amore è strumento di speranza, solo con l'amore si superano, o tantomeno, si limano gli ostacoli riuscendo a cucire loro addosso la soluzione più adatta che ci può regalare quell'attimo da sogno, anche a dispetto del tempo che inesorabile scivola.
Ciao!

Millina Spina 26/07/2016 - 16:20

--------------------------------------

Wilobi, hai ragione, mai perdersi d'animo, e mai perdersi nella passiva attesa.
Grazie!

Millina Spina 26/07/2016 - 16:13

--------------------------------------

Splendida poesia cara amica, molto profonda
Un abbraccio
Nadia
5*

Nadia Sonzini 26/07/2016 - 16:12

--------------------------------------

Maria carissima, va tutto bene, è che il mio cuore custodisce nel suo profondo la voglia di lottare e cambiare il tempo ma ne parla con la malinconia del presente.
Grazie!

Millina Spina 26/07/2016 - 16:11

--------------------------------------

Grazie Lupo per aver assaporato questa malinconia.
Ciao!

Millina Spina 26/07/2016 - 16:06

--------------------------------------

Salvo, acuto il tuo conterraneo!
E come dargli torto? Il fatto è che facciamo di tutto per vivere quel panico, ma in effetti poi passa e tutto diventa la solita battaglia quotidiana.
Danzare come sabbia nel vento è un'immagine che allevia, diciamo terapeutica, che mi rende libera di sognare.
Grazie amico!

Millina Spina 26/07/2016 - 16:04

--------------------------------------

Grazie di cuore Anna!

Millina Spina 26/07/2016 - 15:54

--------------------------------------

Grazie Francesco, sì, forse è un po' troppo malinconica ma come dici tu, c'è la voglia di lottare per cambiare le cose.
E insieme si può fare!
Ciao!

Millina Spina 26/07/2016 - 15:53

--------------------------------------

Grazie Angela, sei davvero generosa!
Ciao

Millina Spina 26/07/2016 - 15:50

--------------------------------------

Ciao Margherita, sì è un po' triste ma c'è infine tutta la voglia di volare liberamente, seguendo l'istinto. Ma insieme...
Grassias!

Millina Spina 26/07/2016 - 15:48

--------------------------------------

MILLINA....dolce amica bellissima poesia...ma non costruire mai nulla sulla sabbia....si sgretola facilmente....

mirella narducci 26/07/2016 - 12:41

--------------------------------------

TOCCANTE QUANTO SENTITO POETAR CHE LANCIA NELLA SUA ESPRESSIVITA' UN TENERO DESIDERIO DI AFFETTO.
LIETA GIORNATA MILLINA.
*****

Rocco Michele LETTINI 26/07/2016 - 06:27

--------------------------------------

molto bella l'immagine finale .. ma è riduttivo soffermarmi su tale aspetto. Lirica a momenti triste e a momenti condita dal velo di una speranza che si concretizza nella certezza che l'amore vince ogni ostacolo ... anche quello del tempo che inesorabile macina i giorni....

Adriano Martini 25/07/2016 - 23:04

--------------------------------------

5* Molto bella, incalza la tristezza ma a chi ama basta poco per riaccender la speranza e darsi, anima e core.

Wilobi Wilobi 25/07/2016 - 23:03

--------------------------------------

Ehi cara ciao come va?

Poesia bella e assai profonda, dietro quel velo di tristezza batte un cuore colmo d'amore, che dici di buttare alle spalle la malinconia e di farti avvolgere da quei sogni che come tu dici come sabbia danza nel vento-

Stupenda questa frase.
Come sempre lasci parlare
il tuo cuore.
Ti abbraccio forte ciao.


Maria Cimino 25/07/2016 - 22:36

--------------------------------------

MOLTO BELLA PROFONDA E UN PO MALINCONICA

POETA DELL'AMORE LUPO DELL'AMI 25/07/2016 - 22:24

--------------------------------------

Ti regalo un aforisma di un siciliano che adoro:
Capita a volte di sentirsi per un minuto felici. Non fatevi cogliere dal panico: è questione di un attimo e passa. (Gesualdo Bufalino). Come vedi non siamo mai soli e ricordati che il vento ama scrivere sulla sabbia.
Ciao amica mia.
Buonaserata

salvo bonafè 25/07/2016 - 21:53

--------------------------------------

Malinconicamente splendida ... *****

ANNA BAGLIONI 25/07/2016 - 21:43

--------------------------------------

Bella davvero. C'è un velo di tristezza e malinconia nei versi, ma emerge la bellezza e la forza di un grande cuore... che ha voglia di lottare..

Francesco Gentile 25/07/2016 - 21:31

--------------------------------------

SEMPLICEMENTE STUPENDA*****

Angela Randisi 25/07/2016 - 21:29

--------------------------------------

Ciao Millina intensa e profonda la tua poesia...mi hai commossa...leggo dolore.
La chiusa è splendida!
Come sabbia nel vento...un amore immenso!
Complimenti e un abbraccio cara isolana. 5* di affetto

margherita pisano 25/07/2016 - 20:52

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?