Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

Viaggio dentro me st...
Io fuggo...
STUPORE...
INGANNEVOLI APPARENZ...
E' estate e sono vec...
Malattia...
Salve, sono Lupo...
Non è da uomini......
Il cielo in una ...
Il nobile Alejandro ...
L'amico del tramonto...
CON TE PER NOI...
QUELLO CHE VORREI DI...
DIARIO DELLA PRI...
Stare tra le tue bra...
ARTE di Enio 2...
Il destino, ordine e...
Di nero vestita...
troppa tecnologia ....
Le foglie smarrite...
Avere in dote un’ind...
Scorie di città....
Listen to you...
Aylan...
Ovunque vi sia un os...
Idolatria d'amore...
LA Piaggia tra le ro...
Sorrisi che illumina...
Non hanno nome i pen...
Il baratro del silen...
Ricomincio da me...
Pensa a me...
Mi manchi tu...
La volpe in vetrina...
Notte di insonnia...
Se hai un pezzettino...
RIVIVERE...
SULLE TRACCE...
ER CANARINO MIO d...
Satira...
Evoluzione...
Senza riposo...
L' attimo...
Coccinella...
Ci sono sempre stato...
Lacrime...
PASTA E CECI...
Nonostante tutto. .....
cento passi omaggio ...
Venere e Luna...
Kalòs e la Cerva...
Sempre che il bar si...
La poesia mi salva...
Era un sogno?...
Dialogo dell\'amor p...
Ad Elisa...
Il segreto della pio...
SEGNALIBRO...
Libertà...
La tua mancanza si s...
Mera poesia 4....
A spasso tra le stel...
Piccola stella...
The Bad Road...
Una favola antica...
Racconti della notte...
Anche se calmo, è ...
...a te...
Il primo amore di Fr...
L’ONESTA’ DE ZIO...
La ricorrenza...
FANGO...
Tu una parte di noi...
Vivi!...
Viaggiare...
La luna e il mare...
L'Esibizionista...
PORTAMI NEI TUOI SOG...
IL NOSTRO ADDIO...
La carezza del sole...
A bordo nel mistero...
Non Sono...
La verità è come il ...
Ribelli del cuore...
Nel prato...
Silenzio...
Bangkok...
Nessun applauso...
Poesia in Re...
E' tutto troppo!...
Temporale d'estate...
TARANTELLA...
tempo...
Rosso...
DOPO UN ANNO...
I colori della vita,...
La ginestra...
FEBBRAIO OGGI E’ DI ...
La rinascitadel dest...
Tutto...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it

HO IMPARATO AD AMARTI

HO IMPARATO AD AMARTI
Ho imparato a proteggere l’anima
da corpi estranei al vero amore,
ho imparato ad esser sordo a tali richiami,
la costudisco parlando di te con pensieri.


Ho imparato amore mio ad amarti e capire
su questa via piena di sassi e pungenti spine,
raccogliendo il buono delle nostre vite,
inebriandomi di fiore del rovo e leccandomi le ferite.


Ho imparato a capir l’amore attraverso il dolore,
a piangere come un bimbo senza farmi vedere,
solo la notte eran lacrime e di perderti paure,
tenendo in me tutto il sentimento dentro il cuore.


Ho imparato ad amarti su quel tronco scolpito
dove il mio e il tuo cuore lo abbiam ferito,
quel cuore scolpito è nelle tue mani
con inciso non solo il cuore, ma impronte di nomi.


Ho imparato ad amarti, offrendoti il cuore,
scrigno di legno, sanguinante la ferita d’amore,
parole ingiallite dal tempo all’interno contiene,
nomi scolpiti, ribollente è il sangue nelle vene.

Ancor pulsante è quel nostro unico cuore,
gronda sangue di rancori e dolore,
ho imparato ad amarti è una pena che fa male,
guarda la sofferenza di quel cuore, è la tua tale e quale.



Share |


Poesia scritta il 05/08/2016 - 13:26
Da GIANCARLO POETA DELL'AMORE
Letta n.451 volte.
Voto:
su 7 votanti


Commenti


Bella e espressiva. Buon fine settimana.

Romualdo Guida 06/08/2016 - 09:07

--------------------------------------

Bravo Fratello,
una poesia molto bella dove appari docile, sempre innamorato, quasi alla ricerca spasmodica di una nuova via.
Sono tanti i riferimenti che solo una persona riuscirà a comprendere e io ti auguro che la poesia bellissima sappia raggiungere quel cuore tanto amato.
5* Salvo

salvo bonafè 05/08/2016 - 18:49

--------------------------------------

Quando si impara ad amare, non ci si può più fermare...molto romantica, 5* buona serata!

Chiara B. 05/08/2016 - 18:42

--------------------------------------

Mi son sempre chiesta se si possa imparare ad amare....o se sia una cosa fuori dall'apprendimento...ma la poesia è bella

Sabry L. 05/08/2016 - 17:24

--------------------------------------

LUPO...il cuore inciso sul tronco d'un albero sta li apposta per confermare quanto ci si è amati....Amare non è solo piacere e se ci sono stati dolori questi si curano in due...Auguri poeta ciao W l'amore....

mirella narducci 05/08/2016 - 16:55

--------------------------------------

Molto bella, le hai dedicato una lettera d'amore. Così si fa bravo!
Nadia
buon we
5*

Nadia Sonzini 05/08/2016 - 16:31

--------------------------------------

Hai imparato la lezione dell'amare in ponderate quartine.
Lieto meriggio.
*****

Rocco Michele LETTINI 05/08/2016 - 16:12

--------------------------------------

Lupo basta solo capirsi un po di più da entrambe le parti

Mary L 05/08/2016 - 15:22

--------------------------------------

Bella e toccante,Complimenti.*****

Paolo Perrone 05/08/2016 - 14:54

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?