Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

Il mio mare...
Leggere è come aprir...
E' vita vera...
Piccole azioni corag...
IL MAESTRO...
Silenzio......
Valori...
Cicatrici...
Messaggi...
An electric air from...
PENSIERI DI PRIMAVER...
ER BACICCIA (la bann...
Tanka...
Il corpo racconta...
Non ricordo...
Amata mia...
Le Fiamme del Peccat...
Rivoluzione...
La mia odissea...
Con la forza dei ram...
SIMPATICA SORPRESA...
Deriva delle anime...
Vaso...
Dimenticarsi...
Naufrago...
Amore...
Odore di uno spettro...
IL GERME DELLA ...
Sceriffo...
Le note del tempo...
Il caro estinto...
La felicità...
L'assente...
ALLA GUIDA DELLA VIT...
ossuta resilienza...
Eppur sorridi...
Ridere...
Orme future...
Deluso...
Nel fruscio della vi...
Occhi chiusi...
Le mie gambe...
Miraggio di una infa...
UN RESPIRO....
ODE...
ALLE PORTE DEL SOGNO...
Notti magiche !...
D'inverno...
VENICE...
L'ultima gara....
Amantes...
Così poco...
l'armonia...
Il fischio del vento...
Mi hai cambiata...
TELEGRAMMA POETICO...
Tu, pallida Luna...
questi occhi...
Dove abita Amore...
la Givacchi...che st...
Gocce di pianto...
OGGI...
La carità non la con...
La croce...
Anatomia di un bacio...
Orme...
Fare breccia in un m...
Società:...
Canto di un appassio...
Lembo di blu...
Che sapore ha il mal...
Questo amore è come ...
PRATO D’ATTESA...
Sensi...
Scende la sera...
Fiume di ricordi...
Apoteosi della belle...
E HO VISTO TE...
Chiamalo tatto.....
POLPASTRELLO...
CARNE UMANA di Enio ...
MERAVIGLIOSO AMORE...
Le quattro stagioni...
CUPIDO...
CUCCAGNA...
Mi cerchi tu dici...
Il tesoro della Mont...
Nebbia dell'anima...
Tutto l'Universo...
CON RIGUARDO È SAN V...
Auguri, amore...
Le ali dell'amore...
Fiori...
MA LEI LO SA?...
aspettami...
CAP 2 La non-storia...
Reset...
Peggio della malinco...
L'esperimento...
Deserto...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it

CUORE DI PAGLIACCIO

Qui finisce il primo tempo;
è già passato il treno, e tu l'hai perso,
adesso ritorna il sereno;
tutto ritorna normale, come prima,
dopo il temporale.
Cuore distratto, ti sei tolto un capriccio,
hai fatto il pagliaccio, non aggiungere altro.
Adesso è tempo di rimetterti in sesto,
di fare un'altro pieno; prima però aspetta...
che ritorni il sereno.
Aspetta un altro treno,
il prossimo che passi, da queste parti,
non è mai successo, due treni, uno dietro l'altro!
Tuo è il tempo, tua è la vita,
in questo mondo che non si piega, che non si spiega,
non ha braccia, ne gambe: ha un cuore di ghiaccio;
si è lasciato imbrigliare, dal tempo che passa,
si è impadronito del tuo tempo, della tua vita:
ha un cuore di pietra; è come un serpente
che sputa continuamente veleno,
e di tempo ne è rimasto sempre meno;
ha l'orologio come complice, come amante,
si muove come la proboscide di un elefante,
non ha garbo per niente; ma poi si pente: ha le lacrime di coccodrillo...quando piange.
Mastica la tua vita, come un ruminante,
ma poi la sputa, continuamente: non ha cuore, ne la...mente!
Ti tratta, davanti, con i guanti,
ma dietro, ci frega...tutti quanti.
Si è preso le dita con tutta la mano,
e poi la mano, con tutto il braccio.
Se così continuiamo, ritornerò a fare il pagliaccio.


Share |


Poesia scritta il 11/08/2016 - 07:40
Da francesco la mantia
Letta n.344 volte.
Voto:
su 1 votanti


Commenti


Resta il fatto che anche io la penso come te: anche a me piace tantissimo;
l'ho riletta e corretta varie volte, e non mi bastava!
Per quel che riguarda la spiegazione,
potrai capirla più avanti,forse.
Mi ha fatto piacere il tuo complimento,
sincero, quanto sentito!
Sono contento per averti creato un emozione!
Ti ringrazio di cuore. Ciao Vanessa

francesco la mantia 12/08/2016 - 01:00

--------------------------------------

La trovo semplicemente stupenda. Forse tendo a interpretarla alla luce della mia esperienza personale, motivo per cui mi piacerebbe conoscerne la spiegazione "ufficiale" dell'autore, ma resta il fatto che mi lascia a bocca aperta ogni volta che la rileggo.

Vanessa Sartori 12/08/2016 - 00:00

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?