Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

FIORI D'ARANCIO...
A ME STESSO...
LA PENDOLA...
Di notte...
Vorrei essere......
Io...
Brezza...
Svegliati è tardi......
Qualcosa che non va...
19 AGOSTO ER COMPLEA...
Non ti chiedere se ...
L’uomo dovrebbe fare...
Dolcezza...
il suo nome...
Falò di pensieri...
Italia mia...
RESILIENZA...
Gli alberi intorno...
Specchio spiatore...
Illusione o realtà?...
Le mie parole sono l...
Quando arriverà il m...
La Pecora nera...
Dove nel cosmo è bui...
Tristezza per la gen...
Ne ho baciate tante ...
Nei nostri sorrisi...
SAHEL...
Contro il destino...
Sandrone...
EVOLUZIONE DELL\'AN...
Non li merito gli oc...
STRAGI...
NOARE O STAR NEGÀ...
l'attesa di guardart...
LA RAGIONE...
Estati su\' di uno s...
LA NOSTRA PROMESSA...
Dentro la scatola di...
CONQUISTA...
La fretta dei giorni...
Fila, filastrocca...
ANCHE PER UN SOLO IS...
Voglio solo la mia l...
...UN AMORE CHE È CO...
Ancora una volta...
Non è ancora quel te...
PER AMMAZZARE IL... ...
il gommone...
Fantapoesia...
Canto della cuna del...
Questa è la vita ? ...
Preghiera alla divin...
NESSUNO...
È perché non sai chi...
Mare verde...
Schizzi di luce (poe...
RICAMI DI LUNA...
Il prestigio di una ...
Nel mercato dell'int...
La mente e il cuore...
A mio favore...
Un cielo troppo gran...
Alla mia Cri...
gli elementi...
Per tutta l'eternità...
Senza armonia...
Mia Madre...
A te e a me...
LA NINNA NANNA DELLA...
Il regno animali ...
Ostetrica(C)...
PIUMA AL VENTO...
PAURA DEL SILENZI...
STELLA...
L'ignoto...blu...
Sentimenti...
Davanti a noi...
Pace a ferragosto...
SENTO LE TUE CAREZZE...
Evanescente...
Lontano...
...IL SAPORE DEL CAO...
Polvere...
La Ragazza Dai Capel...
E RITORNO AL PASS...
Stupido amore...
Le mie teorie...
La poesia non dev'es...
SENZA AMORE...
ALMENO...
BUGIARDO SORRISO...
Sorriso amaro...
Forse,ti amo....
Bang… Bang… Bang…...
Credevo. E poi......
L'aquilone...
Vien la pioggia d'ag...
L'amicizia I veri...
Cara mamma.......

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it



IL MERLO INNAMORATO

Stagliato contro un pezzo di cielo,
appollaiato su uno stralcio di muro,
innalzi un canto devoto e struggente.
Ma, tu, merlo innamorato e solingo,
sei certo che ascoltino il tuo grido,
falciato dal rombante stridio della città?
Confuso ai rumori profani del secolo,
continui, con fiducia e ottimismo,
ad offrire il tuo richiamo d'amore
e a fuggire l'indifferenza degli altri.
A sera, ritornato al tuo nido, come me,
vanamente dichiarerai guerra
ad un apatico mondo, professando
amore e speranza a chi non ascolta.


Share |


Poesia scritta il 15/08/2016 - 23:14
Da Maria Pia Perrotta
Letta n.222 volte.
Voto:
su 4 votanti


Commenti


Ciao M. Pia il merlo innamorato credo faccia dei fischi strani, e tu ne hai saputo dare la giusta definizione.
complimenti.

Davvero brava adoro leggerti
ti abbraccio ciao cara,


Maria Cimino 16/08/2016 - 22:29

--------------------------------------

Piaciuta e assaporata.
Melodiosa come il canto descritto.
La chiusa lascia un po d'amaro in bocca. Ma l'indomani canterà ancora.
Ho scritto d'un merlo:
Il titolo è "Stupendo".
Buona giornata Maria Pia.

Loris Marcato 16/08/2016 - 14:54

--------------------------------------

molto bella il merlo è una metafora perchè purtroppo nessuno ti ascolta si ritorna all'indifferenza 5*

POETA DELL'AMORE LUPO DELL'AMI 16/08/2016 - 12:53

--------------------------------------

Ciao,
più che un grido è un fischio melodioso in diverse tonalità. I merli sono la mia passione. Da me, nella mia campagna, vengono a trovarmi quasi tutti i giorni e mi danno immensa gioia. Il merlo in città l'ho visto solo in cattività, è facile invece trovarlo in un parco pubblico.La poesia è piacevole e graditissima. Ciao. Salvo

salvo bonafè 16/08/2016 - 12:08

--------------------------------------

Sulle orme leopardiane un superlativo verseggio.
TANTO SOMIGLIA IL SUO COSTUME AL MIO...
*****

Rocco Michele LETTINI 16/08/2016 - 10:34

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?