Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

Il mio mare...
Leggere è come aprir...
E' vita vera...
Piccole azioni corag...
IL MAESTRO...
Silenzio......
Valori...
Cicatrici...
An electric air from...
ER BACICCIA (la bann...
Tanka...
Il corpo racconta...
Non ricordo...
Amata mia...
Le Fiamme del Peccat...
Rivoluzione...
La mia odissea...
Con la forza dei ram...
SIMPATICA SORPRESA...
Deriva delle anime...
Vaso...
Dimenticarsi...
Naufrago...
Amore...
Odore di uno spettro...
IL GERME DELLA ...
Sceriffo...
Le note del tempo...
Il caro estinto...
La felicità...
L'assente...
ALLA GUIDA DELLA VIT...
ossuta resilienza...
Eppur sorridi...
Ridere...
Orme future...
Deluso...
Nel fruscio della vi...
Occhi chiusi...
Le mie gambe...
Miraggio di una infa...
UN RESPIRO....
ODE...
ALLE PORTE DEL SOGNO...
Notti magiche !...
D'inverno...
VENICE...
L'ultima gara....
Amantes...
Così poco...
l'armonia...
Il fischio del vento...
Mi hai cambiata...
TELEGRAMMA POETICO...
Tu, pallida Luna...
questi occhi...
Dove abita Amore...
la Givacchi...che st...
Gocce di pianto...
OGGI...
La carità non la con...
La croce...
Anatomia di un bacio...
Orme...
Fare breccia in un m...
Società:...
Canto di un appassio...
Lembo di blu...
Che sapore ha il mal...
Questo amore è come ...
PRATO D’ATTESA...
Sensi...
Scende la sera...
Fiume di ricordi...
Apoteosi della belle...
E HO VISTO TE...
Chiamalo tatto.....
POLPASTRELLO...
CARNE UMANA di Enio ...
MERAVIGLIOSO AMORE...
Le quattro stagioni...
CUPIDO...
CUCCAGNA...
Mi cerchi tu dici...
Il tesoro della Mont...
Nebbia dell'anima...
Tutto l'Universo...
CON RIGUARDO È SAN V...
Auguri, amore...
Le ali dell'amore...
Fiori...
MA LEI LO SA?...
aspettami...
CAP 2 La non-storia...
Reset...
Peggio della malinco...
L'esperimento...
Deserto...
CARONTE...
Aspettando le rondin...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it



Ultimi giorni d'estate

Sfumano i giorni d'estate,
come desideri
abbracciati a stelle cadenti.


I brevi amori e le fugaci passioni
vestono l'abito discreto del ricordo
e il velo sottile della nostalgia.


La sera ruba spazio al giorno
e la notte fredda e silenziosa
saluta la stagione che finisce.


Presto sarà autunno
e la prima folata di vento
strapperà le deboli foglie scolorite...


Eppure il sole scalda ancora
quelle foglie verdi e brillanti,
ancorate al ramo,
come me
alla mia speranza.



Share |


Poesia scritta il 16/08/2016 - 14:29
Da Mimmi Due
Letta n.284 volte.
Voto:
su 2 votanti


Commenti


Cara Maria, non preoccuparti, l'estate è ancora lunga e settembre è il mese più bello!
Grazie del commento.

Mimmi Due 17/08/2016 - 14:41

--------------------------------------

Grazie Poeta Lupo. Certo, ognuno scelga gli amori che preferisce... brevi e passeggeri o lunghi e sinceri. Io sarei per i secondi.

Mimmi Due 17/08/2016 - 14:40

--------------------------------------

Ciao Mimmi ti prego non dirmi così le mie vacanze sono appena iniziate vorrei godermi ancora giornate calde da poter andare al mare, in quanto l'amore a mille stagioni che sbocciano nel cuore.
e si può sempre amare.


La chiusa è stupenda sa arrivare dritta dritta al cuore con le tue splendide parole.

Complimenti cara ti abbraccio forte ciao


Maria Cimino 16/08/2016 - 20:26

--------------------------------------

BELLA POESIA BE QUESTA FINE ESTATE SPERO SIA LUNGA I BREVI AMORI è UNA SCELTA 5*

POETA DELL'AMORE LUPO DELL'AMI 16/08/2016 - 18:52

--------------------------------------

Tempo ne rimane per i giochi amorosi, anche l'autunno dalle cadenti foglie è una stagione romantica e anche l'inverno accanto al camino. Non parlerei della primavera che risveglia ogni istinto.
Peccato che le stagioni sono solo quattro, cara Mimmi, ma in amore diventano N2, come Mimmi2.
Ciao

salvo bonafè 16/08/2016 - 18:41

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?