Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

In città...
ECLISSI DI LUNA di E...
Quando va via la neb...
Problema...
adamo ed eva...
Giorni di paura...
Ho ucciso il mio Cuo...
DUBBI...
L'obeso...
ho visto Te...
la fine...
Il tuo amore per me...
Il Silenzio...
OSSERVARE ANCORA...
Ho perso il cielo st...
non camminare davant...
Il salvadanaio...
NIPOTI...
PER IL SITO...
Scivolano le ombre...
I PROBLEMI DEL ...
AUTOMA...
Dedicato da te a me...
Su questa mia terra...
Ti sento...
Er patto cor demogno...
La grotta nell’autob...
dal giorno alla nott...
LA POLLIVENDOLA...
Autunno per un amico...
Trapasso...
Mi hai detto... ( Po...
Le mille cose che no...
FIGLIO MIO...
Azzurro...
Il mare verde...
L'allegra triestina...
Spero...
Angeli...
la rifrazione illuso...
Dille ch'io la amo...
Scarmigliata...
A te...
Io e la vita...
Il mio amore non c'è...
ER POVETA E L'UCELLI...
Monotonia uccide poe...
Pensando...un addio!...
La vita è una meravi...
Come rami di uno ste...
TOMBINO...
Foglie morte...
Avida la mia bocca!...
Il farmacista...
rimembranze...
PASSEGGIATA SOLITARI...
volo d'autunno...
Infinita voglia di v...
Seppe poi sola andar...
Una richiesta vana...
Pensieri invadenti...
L'Astronomia del Fut...
Potrei darti...
Quel vino rosso ross...
Possa la preghiera s...
Le cose fatte con pa...
Mia nonna diceva che...
Bluff...
Mentre guardo la Lun...
L'UOMO COL CANNOCCHI...
Possedere le chiavi ...
SIAMO PICCOLE D...
Freddo apparente...
La prima volta...
Un ossimoro è la met...
E tu, vigliacca ment...
Salvarsi...
Foglie aperte...
FAMMI RICORDARE...
Ho visto avide bocch...
RICORDARE E' VIVERE...
Riflesso d\'Argento...
In Questo Confuso An...
Il MIO NOME È LiBERT...
Canzone per un'amica...
Tutti siamo stati ba...
La stagione dell'amo...
Canto del vento sull...
Mio Padre...
Senza tempo...
Il silenzio della ne...
Un altro whiskey...
NE UCCIDE PIU LA LIN...
La montagna...
SERA D'OTTOBRE...
Roma...
Il nonno...
Can'e gatto...
Tutto passa...
Game over...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it

il superfluo

cos’è quest’inquietudine che attanaglia le nostre vite


Mentre scorrono le note della nostra esistenza,


noi, viviamo


e, mentre esistiamo,


ci perdiamo in un turbinio di nevrosi ed esitazioni


a rincorrere cosa o chi


….il superfluo….


Il superfluo fa da scopo


e più la strada è malagevole, più ci affascina


poi,


in un giorno senza sole,


tutto si fa chiaro


a rimpiangere quell’esistenza perduta


della quale non abbiamo saputo coglierne


i colori, i sapori, i profumi


…l’essenza…


troppo presi com’eravamo dal nulla


e, come bizzarria della vita,


tutto quel che è stato


diventa irrimediabilmente impervio,


come ironia della sorte


a certezza di un passato non vissuto



Share |


Poesia scritta il 21/08/2016 - 13:33
Da laisa azzurra
Letta n.313 volte.
Voto:
su 3 votanti


Commenti



laisa azzurra 21/08/2016 - 20:35

--------------------------------------

Molto vera e ben scritta, benvenuta in OS
Nadia
5*

Nadia Sonzini 21/08/2016 - 19:10

--------------------------------------

Bella riflessione complimenti 5*

donato mineccia 21/08/2016 - 18:09

--------------------------------------

Maria, grazie a te e grazie al poeta dell'amore. Sono approdata qui per caso, alla ricerca di alcune poesie di un amico e mi son detta: perché non provarci?.... Buon pomeriggio!

laisa azzurra 21/08/2016 - 17:51

--------------------------------------

Ciao Laisa questa tua è una bella lezione di vita, quanto verità nelle
tue parole, dovremmo fermarci un attimo
e riflettere su come spesso facciamo scorrere la vita.


A te un grazie per aver pubblicato questa bella riflessione,

e ben venuta qui in questo piccolo mondo chiamato oggi scrivo,
spero sia di tuo gradimento.

Ciao cara.


Maria Cimino 21/08/2016 - 17:10

--------------------------------------

vero si lasciano cose che poi rimpiangiamo molto bella 5*

POETA DELL'AMORE LUPO DELL'AMI 21/08/2016 - 16:23

--------------------------------------

Grazie anche a te Loris...
vorrebbe essere un monito, ma sarebbe troppo presuntuoso

laisa azzurra 21/08/2016 - 15:08

--------------------------------------

Molto vero, lasciamo tante cose per strada nell'intento di inseguirne altre
più "luccicanti"...
Bella poesia.
Ciao Laisa, buona domenica.

Loris Marcato 21/08/2016 - 15:06

--------------------------------------

grazieeeeeee

laisa azzurra 21/08/2016 - 15:02

--------------------------------------

Quanta verità!! Brava...

Mimmi Due 21/08/2016 - 14:04

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?