Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

Rivivo la notte in s...
Accenti d'inverno...
Il faro....
ARIA CHE MANCA...
Falsi amori...
Mare in tempesta....
pensieri dicembrini...
LUPO SOLITARIO...
nella tela del ragno...
TORNERANNO...
....CRISTIANO sul...
quella sera...
Senza luce...
La terra è pronta...
INCHIOSTRO ROSSO...
Il Santo...
Un giorno speciale...
Cànone inverso...
NATALE S’AVVICINA d...
Il gioco dei dadi...
Insonnia...
Se avessi un francob...
Caspita!...
SOLO L'AMORE E' COMP...
Gerusalemme...
STORIE DEL FIRMA...
Buon NATALE...
Voglio essere fragil...
Raggio di sole...
Il Sonnambulo...
Il mio regalo...
Silenzio...
Spegni la luce...
Incipit d'un sogno...
ACCENDERÒ LA NOTTE...
UN SALUTO...
IL tuo pezzo di mond...
Custodi di sentiment...
Space Invaders...
Natale...
La nostra vita segre...
AMICO CARO...
Grigio ore 12,00...
In quel sogno reale...
Brrrr... che freddo!...
Un presepe speciale...
L'uomo più Felice...
Abissi...
TORNA...
Ci sono ore...
Gesù di quercia...
L\\'ALBA DEL RISVEGL...
Ce ne siamo fregati...
Tra 100 o 1000 anni,...
Buono e Cattivo...
Un piccolo grande ba...
A volte per essere f...
Vera...
- Haiku - Tocco luna...
Immagine Marina...
Per te...
Verrò....
DOLCE TORMENTO...
L’innocenza del carn...
Le burla di Cappucce...
In paradiso...
un guizzo…....
IL CAPRO ESPIATORIO ...
Io e il blu...
Troppi anni dopo......
Nevica...
Le lune di Dalla...
RIFLESSIONE - ORME F...
DONARE SE STESSI...
oasi...
Il destino del però...
Dove sei ora...
SARO' PER TE ...
SENTIMENTO...
Il torto del padre...
ho vagabondato in ce...
Pensieri d'Amore...
Piccola chiave...
Anche le bugie posso...
Così amo...
PRIMAVERA DENTRO ME...
La via di casa....
Riflessi...
L'inizio di una gran...
La nebbia negli occh...
L unione degli eleme...
Un ultimo gesto....
Se...
Niente fretta, Auré!...
La promessa...
Daiee!...
Il Carisma...
Ninna Nanna...
CORALLINA...
ANGELI...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it

Fra me e una mela

Scappare. E scappare dove?
Sui lievi singulti
Delle foglie modellarsi al vento,
scappare e trovarsi care
le varie reti di gente
che ti rubano capelli e spirito.
Hai di nuovo perso qualcosa di te,
dovresti alleggerire
il tuo bagaglio
che è la testa
e volare alta,
o bassa, fra i cespugli di glicine
e vedere che il mondo è tutto,
in confronto a te
che sei tutto comunque.
Trovare somiglianze fra te
e una mela
che sta lì rigida,
sigaretta alla mano,
ricordi alle spalle
-ora sto dando sfogo
all’immaginazione-
la mela mi piace,
la sua attitudine tondeggiante
e fraterna al morso
o al tatto,
mi fa sentire al sicuro.
L’albero è sua madre
E forse è la madre di tutto;
mi piace pensar
questo.


Share |


Poesia scritta il 26/08/2016 - 16:19
Da Jessica Agostinelli
Letta n.314 volte.
Voto:
su 2 votanti


Commenti


Noi siamo un tutt'uno con quello che ci circonda.Senza elevarci troppo ma nemmeno senza ripudiare le nostre debolezze.Ciao jessica

Mirko Faes 27/08/2016 - 13:21

--------------------------------------

Espressivimante diligente quanto vera.
Lieto fine settimana.
*****

Rocco Michele LETTINI 27/08/2016 - 10:34

--------------------------------------

Nn
Dille teria
Ma
Folle teoria. ..sorru

laisa azzurra 26/08/2016 - 21:19

--------------------------------------

Mi piace Jessica...pensa che secondo una neppure così dille teria, dovremmo diventare melivori..e allora ecco lì, chela mela assume un senso che nn è più quella del peccato.
Bella

laisa azzurra 26/08/2016 - 21:18

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?