Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

Non aver fretta di m...
La partita di pallon...
Ci sei!...
IL PRESENTE...
Foglia frale Ness...
La comparsa...
LENTEZZA...
La Scatola Laccata, ...
Come soltanto nei so...
ACINO ACERBO...
Il dolce vento dell\...
Un'altra dimensione...
Ti amo e soffro...
...ISTANTE DI PURA F...
CON TE NELL/INFINITO...
Tra vortici di stell...
Un metro di neve bia...
Quell'alone cupo e f...
Poco a poco...
ER LIMONE PAZZO...
Portatore di pietre...
afferra quella nuvol...
D'azzurro e sale...
Rimorso...
il gigante nano. ...
la rosa...
In certi momenti la ...
È bello vivere da il...
la luna dall'alto.....
Non voglio sognare p...
le cose semprici...
DESTINI INCROCIATI (...
E la Luna parló al ...
Ho visto una stella...
Mi piace tutto di te...
Il nulla...
La tua assenza mi ha...
Il Pavone vanitoso...
Maria grazie di esis...
amo la pioggia...
Al cimitero dei carr...
Settembre...
MAROTTA: Family Beac...
Spesso ogni piccola ...
UCCELLI di MALO AUGU...
IL MISTERO DELL\\'EM...
Notturno n.4...
NOI LA VITA...
Agrigento e la Festa...
Piccola cosa...
Il Nero...
Gioventù...
IL MIO AVATAR...
E tacque attorno a n...
FIORI D'ARANCIO...
A ME STESSO...
LA PENDOLA...
Di notte...
Vorrei essere......
Io...
Brezza...
Svegliati è tardi......
Qualcosa che non va...
19 AGOSTO ER COMPLEA...
Non ti chiedere se ...
L’uomo dovrebbe fare...
Dolcezza...
il suo nome...
Falò di pensieri...
Italia mia...
RESILIENZA...
Gli alberi intorno...
Specchio spiatore...
Illusione o realtà?...
Le mie parole sono l...
Quando arriverà il m...
La Pecora nera...
Dove nel cosmo è bui...
Tristezza per la gen...
Ne ho baciate tante ...
Nei nostri sorrisi...
SAHEL...
Contro il destino...
Sandrone...
EVOLUZIONE DELL\'AN...
Non li merito gli oc...
STRAGI...
NOARE O STAR NEGÀ...
l'attesa di guardart...
LA RAGIONE...
Estati su\' di uno s...
LA NOSTRA PROMESSA...
Dentro la scatola di...
CONQUISTA...
La fretta dei giorni...
Fila, filastrocca...
ANCHE PER UN SOLO IS...
Voglio solo la mia l...
...UN AMORE CHE È CO...
Ancora una volta...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it



Son figlio d\'Odisseo.

Sfoglio onde di mare
come pagine azzurre
d'un libro di fiabe
e mi lascio trasportare
dal maestrale
aleggiando sulla superficie
spumosa delle acque.


Mi confondo tra i flutti
e una visione di sirena
m'appare all'orizzonte
mentre suona un arpa
e da quelle corde s'innalza
una melodia ipnotica
che mi rapisce
sprofondando il mio volo
in una tenebrosa
visione onirica.


Ti prego, sirena incantatrice,
recitami l'Ode
più bella che hai composto
il tuo poetare
mi manderà in estasi
diventerò piuma di gabbiano
figlia del vento e del mare
e da qui non andrò più via,
sei tu adesso la vita mia,
proteggi il mio vagare
ad Itaca non voglio
più tornare.



Share |


Poesia scritta il 10/09/2016 - 09:54
Da Emanuele Cilenti
Letta n.300 volte.
Voto:
su 0 votanti


Commenti


Grazie mille Antonio per la tua stima ed il tuo affetto che ricambio con sincera gratitudine, alla prossima amico mio, ciao.

Emanuele Cilenti 10/09/2016 - 22:58

--------------------------------------

Caro Emanuele lungi da me l'idea di voler screditare la tua poesia che peraltro ho trovato molto bella e interessante.Il fatto era che c'èrano delle affinità con la poesia "le lacrime dei poeti".Era logico pensare che avessi copiato alcune parole cosa che non hai fatto e che è stata solo coincidenza.Tutto qui.Ciò comunque non avrebbe inficiato la tua bravura di poeta della qual cosa sono fermamente convinto.A rileggerci caro amico Emanuele e buona serata.ciao

antonio girardi 10/09/2016 - 22:37

--------------------------------------

Ciao Antonio grazie del commento. Dopo la tua segnalazione ho deciso di rimuovere la poesia che pure sta nutrendo un discreto successo in altri siti. L'ho fatto per evitare fraintendimenti e discussioni. Ovviamente non mi riferisco a te ma ad altri che si potrebbero ingannare

Emanuele Cilenti 10/09/2016 - 21:16

--------------------------------------

Bella e nostalgica.non vedo più la tua opera dedicata ai poeti.motivo?ciao senza rancore.

antonio girardi 10/09/2016 - 14:56

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?