Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

Le mie grosse vacanz...
Le scarpette rosse...
Con Agonistico Furor...
Fragranze...
Le parole che conosc...
BIMBA MIA...
Il mondo è fasullo...
di bianco e di rosso...
Non ho voglia di sor...
Domani....
Vezzo di rosa...
Nella società del pr...
Ad Agata...
l’amore per le picc...
PAPAVERO...
Un vento di scirocco...
L'ONOREVOLE di Enio ...
LE QUATTRO STAGIONI...
Oceano...
Maggio di nuvole...
La notte così lunga...
Bellezze nascoste....
Insonnia...
Non c'é sospeso...
IL FREDDO LA LU...
Gli armistizi si del...
la giustizia e' co...
Aetas sine spe...
il momento giusto...
AMORE INTENSO...
Lo sguardo della Ver...
La porta della felic...
Come musica che si p...
MISTERO...
E' PRIMAVERA...
Il bacio che mi lega...
Madre...
Trova il bambino che...
La danza dell'asetti...
Il principe cercava ...
Il canto del sole na...
Pensieri...
Je suis le monde...
Un Sogno!...
Sei...
Errabondo vagare...
Quando in tv cantava...
Impulso...
Frasi d'amore al ven...
Abisso...
Mai più male...
Profumo di tiglio...
Chiedimi......
Pallida Luna...
Dopo una delusione, ...
TU IL MIO AMO...
Stelo e corolla...
E penso al mare...
RISPARMIO D'ENERGIA ...
Mia cara pittrice....
Medusa...
SILENZIO...
I TUOI PENSIERI...
Insensato sogno...
Once more...
IL NOTTURNO...
PARLAMI OH LUNA...
L'anguilla...
Rosso di sera...
L'amore...
Tu aquila dell’unive...
guardando il cielo...
ARMONICHE ASIMMETRIE...
Notte...
Chimera...
Pensieri sparsi su B...
...solo per te...
ULTIMA AURORA...
Castelli evanescenti...
Parole...
Hebron...
La grandezza dell'uo...
Ci sono....
Il Diavolo in conven...
Tu ci amavi...
DOLCE CALORE...
Danny Zuko...
Non so...
Ci ritroveremo...
Sfiga day...
Tepore Haiku...
Rigor...
Sospiro......
la bilancia...
Il profumo della ser...
La libertà è il diam...
Non so se basterà...
L' ISTINTO E LA ...
MA CHE CAVOLO DE MAG...
Senza amore...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it

Da croce a croce

Da croce a croce lo sguardo spazia sulla verde vallata,
una grande calma ci avvolge,
la strada è irta ma il piede và leggero,
si ha fretta di arrivare;
là dove volano le aquile,
là dove la Madonnina veglia su monti e dirupi,
su grotte e sentieri battuti dal vento,
là dove un tempo lontano passavano le divise,
ora noi ci fermiamo in doveroso omaggio
a chi là ha lasciato il suo mortal sudore.


Share |


Poesia scritta il 24/09/2016 - 14:23
Da Ivana Piazza
Letta n.264 volte.
Voto:
su 2 votanti


Commenti


Ciao Ivana cara come stai?

Trovo la tua poesia molto suggestiva..

Da croce a croce trovo una profonda
fede e anche molta riflessione.


Ciao cara ti abbraccio e perdonami se ultimamente non sono molto presente
ma è un periodo particolare
spero passi. e tutto per me possa tornare alla normalità.


Intato grazie per le tue stupende parole parole che arrivano al cuore.

Buona domenica.


Maria Cimino 25/09/2016 - 12:23

--------------------------------------

Grazie, sono vicino, e non la conoscevo. Ciao.

Loris Marcato 24/09/2016 - 15:42

--------------------------------------

La verde conca del Novegno (Schio Vicenza) mi ha dato queste profonde emozioni mostrandomi ciò che la Grande Guerra ha lasciato affinché tutti noi capissimo che orrore che sono le guerre e che grande dono è la pace; proprio quella che si respira nella verde conca del Novegno.

Ivana Piazza 24/09/2016 - 15:33

--------------------------------------

Stupenda poesia, amo la montagna e quei posti con tanta storia...
Se non sono... dove sei stata?
Ciao Ivana, complimenti.

Loris Marcato 24/09/2016 - 15:27

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?