Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

L'amore breve...
Stato di coraggio....
PRE ISOLA DI MARY...
Amarti...
HAIKU N.1...
FUOCO...
Rabbrividisco...
per fortuna che ho l...
Attitudine naturale...
Poesia d'Amore...
Angeli distratti...
HO AMATO...
DEMOCRAZIA di Enio 2...
...e tutto muove...
Esecuzione Capitale...
Di più...
Pianeta...
DOLCI OCCHI TUOI...
requiem...
Prima che sia giorno...
IL PENSIERO...
Onde d\'amore...
L'ultima salita...
Rime allucinate...
Domani verrà...
Te stessa......
Resilenza...
Femme fatale...
FELINO...
Labbra Rosse...
AMICA POESIA...
Discriminazione e di...
Senza risposte...
Per mio padre...
Sotto pelle...
Non te l'ho detto e ...
Nello stagno...
A Sara......
Sto al gioco...
Gabbiani....
come si chiama l'e...
PRINCIPE E PRINCIP...
UN FIORE NELLA NEVE...
Vittoria...
Quasi......
Il nostro amore...
Nostalgia...
Mai cosí tanto ti ho...
INNAMORARSI E NON MO...
Quando...
Sarà così, un giorno...
ALLORA...
ADOLESCENZA...
ER PENNACCHIO DER ...
GIADA- Prima Parte....
Di lui...
Fiammina...
Gossip...
L'orizzonte...
Stelle sbronze...
Nel vento di una ros...
Non aspettar domani...
Insolita, affascinan...
BRICIOLE...
La modestia è... l'...
Volo di gabbiani...
La poesia abita…...
Il tuo divano rosso...
IL VELIERO AZZURRO...
Orizzonte...
Violento bruciare...
Copiosa pioggia...
lasciami andare...
Graffi...
CONCHIGLIA...
Mi girano sempre le....
Cercando il mare...
A Farla Ammattire...
Tra le nuvole un pen...
ADORANDO IL PECC...
A2...
AL DI LÀ DEI TUOI OC...
altrove...
Insidiosa polvere...
Gino, quando parla, ...
A volte...
Solitudine di città...
FUSIONE...
L' ira...
Amarmi...
Il matrimonio la fia...
NON BRUCIO LA SPERAN...
GRANDINE E PIOGGIA E...
Speranza...
SUDARIO DI SETTEMBRE...
Padre...
Tu sei...
Mentre guardo la Lun...
Clair...
Accomiato...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it

Schermo di Accendinii?

sorseggio una sigaretta gialla
come il mio stomaco epatitico
quando siede su cestini di carta
si spegne e si inganna
sulle mie labbra incallite
di rabbiosa paura
delle volte
delle volte
altre si incendia di pace
di foglie che galleggiano nell'aria
malata di psicosi mattutina
psicosi di caffe e penna strangolata
dalle righe di un largo foglio
sorseggio spasmi di barattolo
sornione sulla scrivania trattegiata
che mi osserva nello specchio di sfregi
che costeggia le mie spalle
non mi trafigge e non mi stringe
il cuore come sfinge
sorseggio lo specchio dietro un velo
della sigaretta gialla che fumo
resta solo il mistero
di uno schermo di accendini
che riempie questa storia.


Share |


Poesia scritta il 24/09/2016 - 18:30
Da Khalil Zemzemi
Letta n.239 volte.
Voto:
su 1 votanti


Commenti


Ciao Khalil continua a riempirla
la tua vita e fallo scrivendo
su quei fogli bianchi aprendo il tuo cuore lasciando andare le tue emozioni
le tue gioie ma anche i tuoi dolori.


Ad accoglierle qui con te ci siamo noi

Quindi a rileggerti spero.

A te una buona domenica.


Maria Cimino 25/09/2016 - 11:39

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?