Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

Pirchì scappi?...
Dentro a una parente...
Giulia...
AMOR CHE A NULLO AMA...
Il cantautore...
Spesso nelle risate ...
Terre in moto...
Oasi...
A volte il perdono r...
La mia dolce musa...
Fiammelle Autunnali...
SCOMMESSA CON IL DES...
Un mattino d'autunno...
Ch'io possa...
Il borgo...
Le vere gioie...
Non calpestate la po...
Piacere, sono IO....
RIMEDI PER CHI RU...
SOSPIRO...
Chissà se Chiara Dor...
DOLCE TRISTE AT...
baciata dalla luna...
Quel che rimane...
Ode a Trieste....
Ebbrezza marina...
Prime impressioni...
La luce negata...
Poche Luci...
Gelato a due gusti...
Alba...
RIFLESSO DI SGUARDO...
IL PRESENTE...
LE CAVERNE DEL CUORE...
Il dolore è come un ...
Campi di anime, per ...
Grigio di nebbia...
Un fiume rosso sangu...
Vola in alto Perché...
PENSIERO D'AUTUNNO...
a Charles Bukowski...
Le rapide dei sogni....
POLVERE D'AMORE...
Attimi...
Diniegato...
Al buio di una caver...
A Genti quannu tinta...
Sfumature d'indaco...
In città...
ECLISSI DI LUNA di E...
Quando va via la neb...
Problema...
adamo ed eva...
Giorni di paura...
Ho ucciso il mio Cuo...
DUBBI...
L'obeso...
ho visto Te...
la fine...
Il tuo amore per me...
Il Silenzio...
OSSERVARE ANCORA...
Ho perso il cielo st...
non camminare davant...
Il salvadanaio...
PER IL SITO...
Scivolano le ombre...
I PROBLEMI DEL ...
AUTOMA...
Dedicato da te a me...
Su questa mia terra...
Ti sento...
Er patto cor demogno...
La grotta nell’autob...
dal giorno alla nott...
LA POLLIVENDOLA...
Autunno per un amico...
Trapasso...
Le mille cose che no...
FIGLIO MIO...
Azzurro...
Il mare verde...
L'allegra triestina...
Spero...
Angeli...
la rifrazione illuso...
Dille ch'io la amo...
Scarmigliata...
A te...
Io e la vita...
Il mio amore non c'è...
ER POVETA E L'UCELLI...
Monotonia uccide poe...
Pensando...un addio!...
La vita è una meravi...
Come rami di uno ste...
TOMBINO...
Foglie morte...
Avida la mia bocca!...
Il farmacista...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it

TRISTEZZA

Ogni volta che
vado al mio paese
di tanti amici
ne manca qualcuno
e per le strade
porte e balcon chiusi
dicon che in casa
non c'è più nessuno.
E vado per le vie
semi deserte
in cerca di capir
cosa è successo
ma vedo sol negozi
e porte chiuse
e vecchi quartieri che
non han più accesso.
Non c'è nessuno
che si prende cura
di quel quartiere
e di quel vecchio muro
i giovani son tutti
andati via
in cerca di un lavoro
e di un futuro.
Un vecchio spera
che qualcun ritorna
a risvegliare
quel morto paese
ma pochi credono:
tutto è lontano
e anche le luci
non sono più accese.
-------------------
// O G G I //
Poesia
di Aldo MESSINA.
^^^^^^^^^^
Grazie al computer
ho ripescato
gli amici, conosciuti
e sconosciuti,
che giorno dopo
giorno mi hanno dato
la gioia di sorridere
ai minuti...


di questa vita
che passa in fretta
e senza qualcuno
che ti fa un sorriso
si perde la corsa
e la via diretta
e si resta soli
col cuor sospeso.


Ma oggi grazie
a questa
nuova scienza
non si è mai soli
se si ha voglia,
ci s'incontra
in chat
e in presenza
per divider frutti,
ramo e foglia...


In un era
che si è tutti soli
stare in compagnia
fa tanto bene,
scambiar con qualcuno
sogni e voli
fa rifiorir le rose
nelle vene.



Share |


Poesia scritta il 26/09/2016 - 23:39
Da Aldo Messina
Letta n.203 volte.
Voto:
su 2 votanti


Commenti


Tristi pennellate su delle realtà che un pò tutti prima o dopo riscontriamo.bella e nostalgica in delicati versi.

antonio girardi 27/09/2016 - 13:21

--------------------------------------

VERAMENTE TRISTE L'ABBANDONO DI INTERI BORGHI *****

POETA DELL'AMORE LUPO DELL'AMI 27/09/2016 - 12:12

--------------------------------------

Che tristezza tutti questi piccoli paesi abbandonati ,quale sarà il futuro.Un caro saluto.

andrea sergi 27/09/2016 - 10:00

--------------------------------------

Tristezza... non può essere che lei a pregnarci...per un tempo non trovato.
STRAORDINARIO VERSEGGIO ALDO.
SERENA GIORNATA.
*****

Rocco Michele LETTINI 27/09/2016 - 08:50

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?