Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

Domani verrà...
Te stessa......
Resilenza...
Femme fatale...
FELINO...
Labbra Rosse...
AMICA POESIA...
Discriminazione e di...
Senza risposte...
Per mio padre...
Sotto pelle...
Non te l'ho detto e ...
Nello stagno...
A Sara......
Sto al gioco...
Gabbiani....
come si chiama l'e...
PRINCIPE E PRINCIP...
UN FIORE NELLA NEVE...
Vittoria...
Quasi......
Il nostro amore...
Nostalgia...
Mai cosí tanto ti ho...
INNAMORARSI E NON MO...
Quando...
Sarà così, un giorno...
ALLORA...
ADOLESCENZA...
ER PENNACCHIO DER ...
GIADA- Prima Parte....
Di lui...
Fiammina...
Gossip...
L'orizzonte...
Stelle sbronze...
Nel vento di una ros...
Non aspettar domani...
Insolita, affascinan...
BRICIOLE...
La modestia è... l'...
Volo di gabbiani...
La poesia abita…...
Il tuo divano rosso...
IL VELIERO AZZURRO...
Orizzonte...
Violento bruciare...
Copiosa pioggia...
lasciami andare...
Graffi...
CONCHIGLIA...
Mi girano sempre le....
Cercando il mare...
A Farla Ammattire...
Tra le nuvole un pen...
ADORANDO IL PECC...
A2...
AL DI LÀ DEI TUOI OC...
altrove...
Insidiosa polvere...
Gino, quando parla, ...
L'amore per le picco...
A volte...
Solitudine di città...
FUSIONE...
L' ira...
Amarmi...
Il matrimonio la fia...
NON BRUCIO LA SPERAN...
GRANDINE E PIOGGIA E...
Speranza...
SUDARIO DI SETTEMBRE...
Padre...
Tu sei...
Mentre guardo la Lun...
Clair...
Accomiato...
Finestra...
DANNATI E COMPLICI...
I miei silenzi...
Vuoto assoluto...
C'era una volta...
Riconoscersi in una ...
Dorati Veli...
Non c'ero...
Unione...
Non sono poeta né sc...
ORA COME MAI...
ANGOLO DI PARADISO...
Il circolo di ogni c...
Nebbia e poesia...
Verso sera...
Malsano...
Da quali stelle?...
venere...
Palcoscenico Diaboli...
Don Matteo 11...
Angeli....
Davanti a una porta ...
Pensando a lei... Se...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it

basta un alito di vento

Mostrano i segni del tempo impietoso
le vecchie mura diroccate.


È solo nel vecchio maniero
con gli anni che gli premono addosso
curvandogli schiena e pensiero.


Seduto sul divano di muffa
scaldando le ossa al camino
ma
il freddo che ha dentro è diverso
fa male
abbarbicandosi al cuore.


Ricorda di tempi migliori
di feste nel vecchio castello
di dame d'amore truccate
di nobili agghindati da amici.


Rammenta le allegre giornate di caccia
al cervo, alla volpe, al cinghiale.


Dei tanti suoi cavalieri
prostrati
bastante uno sguardo.


Il tempo e' cangiante dei tempi
mutante di storie e di vite
d'antiche ricchezze ormai andate
perdute
svaniti gli amici.


Si scalda stringendosi addosso
ma il gelo che ha dentro rimane,
fa male.


Poi fissa il suo sguardo e il pensiero a
un fiero tozzo di legno
che brucia scindendosi in cenere


e pensa:


basta un alito di vento!



Share |


Poesia scritta il 29/09/2016 - 11:16
Da andrea sergi
Letta n.305 volte.
Voto:
su 8 votanti


Commenti


grazie lupo,cari saluti

andrea sergi 30/09/2016 - 09:13

--------------------------------------

molto bella poi i ricordi sono la mia passione

POETA DELL'AMORE LUPO DELL'AMI 29/09/2016 - 22:59

--------------------------------------

grazie Anna,saluti

andrea sergi 29/09/2016 - 20:44

--------------------------------------

grazie Maria,saluti

andrea sergi 29/09/2016 - 20:44

--------------------------------------

Versi eloquenti di tristezza e riflessione scritti con una maestria unica....complimenti Andrea *****

ANNA BAGLIONI 29/09/2016 - 20:39

--------------------------------------

Accipicchia Andrea tu sai trasmettere con le tue parole l'emozione del tempo e della vita, il vento spazza momenti di vita, ma non porta spazza via il calore della tua anima e del tuo cuore.


Quello lo lascia per noi.

Ciao Andrea una poesa bella su cui rilfettere il profondo significato.

Grazie come sempre molto bravo.


Maria Cimino 29/09/2016 - 20:29

--------------------------------------

Grazie Wilobi ,una vita spesa veramente male,saluti

andrea sergi 29/09/2016 - 18:52

--------------------------------------

5* Molto bella e scorrevole, un tuffo nel passato a raccogliere il gelo che lascia, anche nell'attualità, una vita spesa male. Ciao buona serata

Wilobi . 29/09/2016 - 18:49

--------------------------------------

grazie margherita,di cuore,saluti.

andrea sergi 29/09/2016 - 17:53

--------------------------------------

Bellissima semplicemente, in ogni verso e per la chiusa che da l'idea del cosa siamo...infondo basta cosi poco!
Complimenti Andrea un saluto carissimo

margherita pisano 29/09/2016 - 17:52

--------------------------------------

grazie sabry Saluti

andrea sergi 29/09/2016 - 16:58

--------------------------------------

grazie Mary L ,saluti

andrea sergi 29/09/2016 - 16:58

--------------------------------------

grazie antonio,saluti

andrea sergi 29/09/2016 - 16:57

--------------------------------------

grazie Mimmi Due ,saluti

andrea sergi 29/09/2016 - 16:57

--------------------------------------

Molto bella e nostalgica

Mary L 29/09/2016 - 15:09

--------------------------------------

Bella, nostalgica....un viaggio nel tempo...

Sabry L. 29/09/2016 - 14:47

--------------------------------------

Francesco mi ha rubato le parole per commentare questa splendida poesia.

antonio girardi 29/09/2016 - 14:41

--------------------------------------

Bellissima per un milione di motivi...

Mimmi Due 29/09/2016 - 14:26

--------------------------------------

grazie Rocco,saluti

andrea sergi 29/09/2016 - 13:02

--------------------------------------

grazie Francesco,un saluto

andrea sergi 29/09/2016 - 13:02

--------------------------------------

Una vita intera che sfuma... in un alito di vento. L'espressività dei versi trasmette sensazioni intense. Poesia molto piaciuta*****

Francesco Gentile 29/09/2016 - 12:53

--------------------------------------

Basta un alito di vento per portare via le ceneri del passato.
Rimarrà solo la nostalgia... e tanta malinconia al solo persarci.
Altri tempi... altro animo!
Serena giornata.
*****

Rocco Michele LETTINI 29/09/2016 - 12:50

--------------------------------------

é vero prova a scalare un monte e poi a ridiscenderlo cara amica,un saluto e grazie di cuore

andrea sergi 29/09/2016 - 12:47

--------------------------------------

CHE SPETTACOLO
i tempi andati, i ricordi, la malinconia
ci vuole tanto a crescere e così poco a morire....

laisa azzurra 29/09/2016 - 12:44

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?