Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

Inutilità...
'Lascia stare la mia...
Mima...
Salvezza...
Più di mille stelle...
Assai infinito...
L'immaginazione cos'...
Ascolta...
Pensieri ancestrali...
Haiku: Ricci...
RICORDI DI UN ALTRA ...
I Grilli duettanti...
Ros Maris - rugiada ...
NUVOLE...
SOLO FUMO...
Verso l'erba d'autun...
Er Bijettaro...
Campanili antichi...
La conoscenza umana ...
Il tempo che passa...
dove nasce il vento...
La mia roccia...
Vampiro errante...
Ferro...
Nella città...
Pensate.....
BACIAMI ANCORA...
GRAZIE MAMMA...
Portami con te...
Rachele...
IL MARE TRA DI NOI...
Sipario sulla notte...
Fame...
A Guido...
A volte capita che n...
UN VIAGGIO CHE NON F...
Accarezzo il mio cuo...
per pudore, per inco...
Le foglie...
I ricordi che ti han...
Marinuzza a muggheri...
Un sano egoismo...
Oh, dolcezza...
BANANE di Enio2 sati...
La mia mamma...
L'insonnia...
Spremute di coraggio...
Sulla cima dell'abis...
Gli eroi di Erice...
La cernia...
E poi tu...
Condannata...
La poesia che non...
il sentiero sul tuo ...
VOLARE...
LONTANANZA...
La Sedia...
Rilancia i dadi...
Mi sentii amato...
Odio e amore...
Le lacrime...
Quannu vegnu o me pa...
NOCTUA PRONUBA...
Una tiepida scia di ...
Se decidi di donarmi...
LE CANZONI...
C'era una volta la m...
DUE NOVEMBRE...
Il tramonto...
Musa...
IL CUORE E L' ...
Parlami ancora!...
Storia di una vita c...
Quegli occhi...
Relax emotivo...
Terra bagnata...
Madreluna...
Nella vita non smarr...
Penzeno pe' noi...
Oro bianco...
Forse ti amo... fors...
Di là della siepe...
Grazie...
Tascapane...
Il borgo incantato...
Occhi verde Amazzoni...
L'anima si spezza so...
Per essere davvero f...
L'incudine...
Nell'ebrezza dell'az...
Nelle sere...
Pirchì scappi?...
Dentro a una parente...
Giulia...
AMOR CHE A NULLO AMA...
Il cantautore...
Spesso nelle risate ...
Terre in moto...
Oasi...
A volte il perdono r...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it

basta un alito di vento

Mostrano i segni del tempo impietoso
le vecchie mura diroccate.


È solo nel vecchio maniero
con gli anni che gli premono addosso
curvandogli schiena e pensiero.


Seduto sul divano di muffa
scaldando le ossa al camino
ma
il freddo che ha dentro è diverso
fa male
abbarbicandosi al cuore.


Ricorda di tempi migliori
di feste nel vecchio castello
di dame d'amore truccate
di nobili agghindati da amici.


Rammenta le allegre giornate di caccia
al cervo, alla volpe, al cinghiale.


Dei tanti suoi cavalieri
prostrati
bastante uno sguardo.


Il tempo e' cangiante dei tempi
mutante di storie e di vite
d'antiche ricchezze ormai andate
perdute
svaniti gli amici.


Si scalda stringendosi addosso
ma il gelo che ha dentro rimane,
fa male.


Poi fissa il suo sguardo e il pensiero a
un fiero tozzo di legno
che brucia scindendosi in cenere


e pensa:


basta un alito di vento!



Share |


Poesia scritta il 29/09/2016 - 11:16
Da andrea sergi
Letta n.280 volte.
Voto:
su 8 votanti


Commenti


grazie lupo,cari saluti

andrea sergi 30/09/2016 - 09:13

--------------------------------------

molto bella poi i ricordi sono la mia passione

POETA DELL'AMORE LUPO DELL'AMI 29/09/2016 - 22:59

--------------------------------------

grazie Anna,saluti

andrea sergi 29/09/2016 - 20:44

--------------------------------------

grazie Maria,saluti

andrea sergi 29/09/2016 - 20:44

--------------------------------------

Versi eloquenti di tristezza e riflessione scritti con una maestria unica....complimenti Andrea *****

ANNA BAGLIONI 29/09/2016 - 20:39

--------------------------------------

Accipicchia Andrea tu sai trasmettere con le tue parole l'emozione del tempo e della vita, il vento spazza momenti di vita, ma non porta spazza via il calore della tua anima e del tuo cuore.


Quello lo lascia per noi.

Ciao Andrea una poesa bella su cui rilfettere il profondo significato.

Grazie come sempre molto bravo.


Maria Cimino 29/09/2016 - 20:29

--------------------------------------

Grazie Wilobi ,una vita spesa veramente male,saluti

andrea sergi 29/09/2016 - 18:52

--------------------------------------

5* Molto bella e scorrevole, un tuffo nel passato a raccogliere il gelo che lascia, anche nell'attualità, una vita spesa male. Ciao buona serata

Wilobi . 29/09/2016 - 18:49

--------------------------------------

grazie margherita,di cuore,saluti.

andrea sergi 29/09/2016 - 17:53

--------------------------------------

Bellissima semplicemente, in ogni verso e per la chiusa che da l'idea del cosa siamo...infondo basta cosi poco!
Complimenti Andrea un saluto carissimo

margherita pisano 29/09/2016 - 17:52

--------------------------------------

grazie sabry Saluti

andrea sergi 29/09/2016 - 16:58

--------------------------------------

grazie Mary L ,saluti

andrea sergi 29/09/2016 - 16:58

--------------------------------------

grazie antonio,saluti

andrea sergi 29/09/2016 - 16:57

--------------------------------------

grazie Mimmi Due ,saluti

andrea sergi 29/09/2016 - 16:57

--------------------------------------

Molto bella e nostalgica

Mary L 29/09/2016 - 15:09

--------------------------------------

Bella, nostalgica....un viaggio nel tempo...

Sabry L. 29/09/2016 - 14:47

--------------------------------------

Francesco mi ha rubato le parole per commentare questa splendida poesia.

antonio girardi 29/09/2016 - 14:41

--------------------------------------

Bellissima per un milione di motivi...

Mimmi Due 29/09/2016 - 14:26

--------------------------------------

grazie Rocco,saluti

andrea sergi 29/09/2016 - 13:02

--------------------------------------

grazie Francesco,un saluto

andrea sergi 29/09/2016 - 13:02

--------------------------------------

Una vita intera che sfuma... in un alito di vento. L'espressività dei versi trasmette sensazioni intense. Poesia molto piaciuta*****

Francesco Gentile 29/09/2016 - 12:53

--------------------------------------

Basta un alito di vento per portare via le ceneri del passato.
Rimarrà solo la nostalgia... e tanta malinconia al solo persarci.
Altri tempi... altro animo!
Serena giornata.
*****

Rocco Michele LETTINI 29/09/2016 - 12:50

--------------------------------------

é vero prova a scalare un monte e poi a ridiscenderlo cara amica,un saluto e grazie di cuore

andrea sergi 29/09/2016 - 12:47

--------------------------------------

CHE SPETTACOLO
i tempi andati, i ricordi, la malinconia
ci vuole tanto a crescere e così poco a morire....

laisa azzurra 29/09/2016 - 12:44

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?