Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

Ancora domani...
superbia...
tempesta dentro...
TEMPESTA DI FINE AUT...
ASPETTANDO IL T...
La farfalla...
...te ne vai, con la...
Io devo proseguire...
FRIZZI E LAZZI...
ED È SEMPRE LEI...
Sazio d'Amore...
Invincibile...
Sola cosa importante...
Nevica...
La notte mi prende p...
Odissea d'amore...
Verità Incompiuta...
Eppur mi sono scorda...
Istantanee...
Ultima goccia di cer...
CHE FATICA AMARTI...
Tu che più di chiunq...
VENTUNO A RISPETTO D...
BASTA...
il ruolo del poeta...
QUESTO È IL MIO NATA...
Disperso in una nott...
È Natale che...
Un gelido tramonto...
Antonio...
Come è grande...
Fido...
La fioraia...
IO SONO CAMBIATA...
Cielo pirico...
E mi cruccio, a sera...
Un brano al vento...
Io volo...
Rimembranze...
Monologo del Tacchin...
Mia adorata Paky...
Scelgo le perle...
LA POESIA PIÙ BELLA...
Luci di Natale...
Lettera ad un amico...
Se mi ami...
bene e male...
La moje in vacanza (...
Riempimi di te...
Lacrime...
LUCCIOLE IN CIELO ...
milite armato d'amor...
Un solo colpo...
L'amore ricordato...
A Marta...
ultimi pensieri...
NATALE...
Il suo bastone assen...
Inedia...
Il barattolo...
esecrerò l'odio...
SOSPIRO D'AMORE...
IL SOGNO DI UN AMORE...
La sposa triste...
Dialogo di due innam...
LENTI A CONTATTO...
VISO DI LUNA...
AMORE...
Non sei tu(C)...
Danza...
LUPO AFFAMATO...
LA FESTA DEL LUPO...
Vivo......
Il fesso...
Francesco Forgione...
I miei occhi...
Furto di cocaina...
Un Abbraccio...
Fantasia...
Una delle tante...
Giornataccia!!!...
LA VITA TI HA SCELTO...
L'ODIATO LUPO...
Natale 2017...
Questo può diventare...
Non sprecare il tuo ...
Nuvole 2...
L'altra metà del cie...
E quando le creature...
Vorrei ma non posso...
Come arriva natale...
Fughe...
L'emicrania della no...
Ovunque tu sia...
DOLCI MELODIE...
L'ISTINTO...
Bava di lumaca...
Quella ragazza...
Il migliore amico de...
OTTO DICEMBRE di En...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it

Cuore mio, Salve

salve oh mio cuore
salve
salve ai corpi immensi che accogli
cuore di strappi, di ghiacciai
sciolti dal sole e dalla luna
salve oh cuore
salve ai fastidi che mi riconosci
a quelli che li trovi in gola
'pare l ultimo alito cosi lontano
pausa,
un attimo''
polmoni sifilitici cuore di malattie prego
salve alle gioie
urli di capriole immaginando caprioli ed erba
brulicanti dopo il deserto
salve grido del sassofono e della tromba
con le nuvole al sole, le stelle
il firmamento bruciano, risorgono
dietro l'ultima foglia vibrante
dopo il vento...
Salve cuore sarcofago di storie
di strane strade, strazio dell anima
sorriso di notte che illumina il mondo
cuore sarcofago piangi
cuore sarcofago questi morti
occhi nascosti, sorrisi rubati
stanze danzate fattesi palchi
cuore sarcofago ridi
per queste memorie di raggi
di luna, sorrisi alla duna
dei ricordi andati
Salve cuore che ti si dice ascoltatore
che di bianco e nero ti si colora
di sangue ti si tocca
nei saluti lungo i treni
o in vecchie stanze d amore


cuore mio illuminati
sul berciare del male che sorge
sotto le strade d ogni mente


cuore mio ascoltami
nel destarsi di un fiore
nel nero dell inverno


cuore mio cuore mio
sotto la pioggia di petali
di tronco giallo
che con la sera si illumina
di sorrisi d amgelo



Share |


Poesia scritta il 29/09/2016 - 18:58
Da Khalil Zemzemi
Letta n.207 volte.
Voto:
su 2 votanti


Commenti


Bella. Il proprio cuore ascolta sempre ma la mente interferisce. Ciao!

Ruggero Chiesa 30/09/2016 - 11:51

--------------------------------------

Il cuore un muscolo dove albergano mille e più emozioni.


E tu questa sera ce ne fai un bellissimo elenco.

La chiusa è bellissima
ciao khalil


Maria Cimino 29/09/2016 - 23:17

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?