Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

Mi manchi tu...
La volpe in vetrina...
Notte di insonnia...
Se hai un pezzettino...
RIVIVERE...
SULLE TRACCE...
ER CANARINO MIO d...
Satira...
Evoluzione...
Senza riposo...
L' attimo...
Coccinella...
Ci sono sempre stato...
Lacrime...
PASTA E CECI...
Nonostante tutto. .....
cento passi omaggio ...
Venere e Luna...
Kalòs e la Cerva...
Sempre che il bar si...
La poesia mi salva...
Era un sogno?...
Dialogo dell\'amor p...
Ad Elisa...
Il segreto della pio...
SEGNALIBRO...
Libertà...
La tua mancanza si s...
Mera poesia 4....
A spasso tra le stel...
Piccola stella...
The Bad Road...
Una favola antica...
Racconti della notte...
Anche se calmo, è ...
...a te...
Il primo amore di Fr...
L’ONESTA’ DE ZIO...
La ricorrenza...
FANGO...
Tu una parte di noi...
Vivi!...
Viaggiare...
La luna e il mare...
L'Esibizionista...
PORTAMI NEI TUOI SOG...
IL NOSTRO ADDIO...
La carezza del sole...
A bordo nel mistero...
Non Sono...
La verità è come il ...
Ribelli del cuore...
Nel prato...
Silenzio...
Bangkok...
Nessun applauso...
Poesia in Re...
E' tutto troppo!...
Temporale d'estate...
TARANTELLA...
tempo...
Rosso...
DOPO UN ANNO...
I colori della vita,...
La ginestra...
FEBBRAIO OGGI E’ DI ...
La rinascitadel dest...
Tutto...
Grigia mattina...
PADRE MADRE...
Con o senza di me...
Il Calice Rosso...
La luna e il mare...
Ognuno ha diritto ad...
Il giardino di famig...
...vedi tesoro mio, ...
La madre di tutti...
AMORE AMORE... AMORE...
Tre Hayku per Sun La...
Il disegno di coppia...
Lei era vento!...
Par di vederti...
Intorno ai girasoli...
Aurelia...
In flessuosa danza...
Judo...
In quei giorni...
Notte d'estate...
Emozione pura...
Momenti...
A ricordo di un amic...
SILENZIO TOMBALE...
Piu del cielo Più d...
destino...
Il mio primo passo d...
C'è un limite...
Baldanza....
La bella rosa...
UNA NUOVA STORIA...
la domenica...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it



angelo custos

Stanotte ho sognato
di te, seduti accanto sul
divano.


Nell’altra casa,
nell’altra vita.


Soli nella penombra
che ricopre ogni cosa
subito dopo il tramonto.


I tuoi soliti silenzi
misti a disapprovazione,
il mio senso di inadeguatezza
si infrange sul pavimento
di marmo.


Il mio desiderio di
farti comprendere
che sono donna,
emancipata, testarda
con un immenso bisogno
d’amore.


D’improvviso il buio
offusca la tua immagine
che lentamente
svanisce.


Al mio risveglio
rimane il sogno
incastrato nell’anima,
rendendo ancora più
insopportabile la tua assenza.



Share |


Poesia scritta il 07/10/2016 - 07:39
Da monica portatadino
Letta n.399 volte.
Voto:
su 4 votanti


Commenti


Ciao Monica la corda la vedo un po' giù, molto ben descritta, vediamo se ... (è tutta colpa della tua anima, troppo complicata, sensibile, ti dovresti aggiornare, non sai che è passata di moda. Oggi quella che va per la maggiore è quella liscia, corazzata, munita di rimbalzina, lì di sicuro il sogno non si sarebbe incastrato. Ma forse anche quelli belli poi sarebbero scivolati...) si strappa un sorriso anche senza poesia. Ciao

Wilobi . 07/10/2016 - 15:05

--------------------------------------

Bellissima,molto sentita ed apprezzata

paola marsano 07/10/2016 - 12:25

--------------------------------------

Un sogno maliconico e struggente... Stupendi versi armoniosi, espressivi.

Francesco Gentile 07/10/2016 - 10:20

--------------------------------------

SEMPRE STRAORDINARIA NEL SUBLIMAR PURO SENTIMENTO...
LIETA GIORNATA MONICA.
*****

Rocco Michele LETTINI 07/10/2016 - 09:26

--------------------------------------

il sogno incastrato nell'anima...,bella poesia!

andrea sergi 07/10/2016 - 09:15

--------------------------------------

Monica,
questa è davvero sublime

laisa azzurra 07/10/2016 - 08:57

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?