Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

Dove nel cosmo è bui...
Tristezza per la gen...
Nei nostri sorrisi...
SAHEL...
Contro il destino...
Sandrone...
EVOLUZIONE DELL\'AN...
STRAGI...
NOARE O STAR NEGÀ...
l'attesa di guardart...
LA RAGIONE...
Estati su\' di uno s...
Dentro la scatola di...
CONQUISTA...
La fretta dei giorni...
Fila, filastrocca...
ANCHE PER UN SOLO IS...
Voglio solo la mia l...
...UN AMORE CHE È CO...
Ancora una volta...
Non è ancora quel te...
PER AMMAZZARE IL... ...
il gommone...
Fantapoesia...
Canto della cuna del...
Questa è la vita ? ...
Preghiera alla divin...
NESSUNO...
È perché non sai chi...
Mare verde...
Schizzi di luce (poe...
RICAMI DI LUNA...
Il prestigio di una ...
Nel mercato dell'int...
La mente e il cuore...
A mio favore...
Un cielo troppo gran...
Alla mia Cri...
gli elementi...
Per tutta l'eternità...
Senza armonia...
Mia Madre...
A te e a me...
LA NINNA NANNA DELLA...
Il regno animali ...
Ostetrica(C)...
PIUMA AL VENTO...
PAURA DEL SILENZI...
STELLA...
L'ignoto...blu...
Sentimenti...
Davanti a noi...
Pace a ferragosto...
SENTO LE TUE CAREZZE...
Evanescente...
Lontano...
...IL SAPORE DEL CAO...
Polvere...
La Ragazza Dai Capel...
E RITORNO AL PASS...
Stupido amore...
Le mie teorie...
La poesia non dev'es...
SENZA AMORE...
ALMENO...
BUGIARDO SORRISO...
Sorriso amaro...
Forse,ti amo....
Bang… Bang… Bang…...
Credevo. E poi......
L'aquilone...
Vien la pioggia d'ag...
L'amicizia I veri...
Cara mamma.......
IL PIANTO DELLA...
Cadice...
ARBRE MAGIQUE...
Ti ho lasciata indie...
Quieto e silenzioso...
Inutili verba...
Vivere...
Quel battito in più...
epoche...
Il punto...
L'odore della Notte...
La MIA STELLA...
Il nodo dell'anima...
La Colonia...
Corro da lei...
SOGNO O ILLUSIONE?...
L'attore...
La missione...
Arijane....
ROMA, CHE T’HANNO FA...
IL RESPIRO DEL MARE...
L'amore che non vive...
Stai con me...
Anna Sorridi...
HAIKU nr. 18...
Bimbo bello...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it

Assenti sguardi

Assenti sguardi
prendono forma
una forma strana
impalpabile
S'aggiustano
posizionando l'obiettivo
con il diaframma
che si inceppa
ai primi scatti
alle prime pose
e si tormentano
in volti tirati, spenti
che faticano a distendersi
neppure se sono soli
o si specchiano
quando l'anima è pronta
per scacciare i dubbi
la fiducia perduta


Share |


Poesia scritta il 11/10/2016 - 23:35
Da MARIA ANGELA CAROSIA
Letta n.279 volte.
Voto:
su 3 votanti


Commenti


Grazie di cuore. PS: Maria tu sei cara e gentilissima. Buon pomeriggio, carissimi

MARIA ANGELA CAROSIA 13/10/2016 - 15:23

--------------------------------------

I colori, i suoni, gli sguardi raccontano il nostro tragitto. Un colore può incantare, uno sguardo può far innamorare, un sorriso fa sperare.


Uno sguardo ha sempre un significato particolare.


E tu in questa tua ce lo dici a chiare
lettere. Ciao M. Angela è stato un piacere leggerti come sempre ti trovo espressiva e saggia.


Ti abbraccio.


Maria Cimino 12/10/2016 - 20:41

--------------------------------------

La sofferenza cupa di uno sguardo spento... soprattutto quando l'anima si arrende. La poesia è molto profonda, di espressioni e significati. La sofferenza esiste... ovunque volgiamo lo sguardo, ma esiste anche la speranza. Voglio credere che la seconda affranchi queste sofferenze. Il merito della poesia, per me, è nella passione di portare alla vista queste realtà...

Francesco Gentile 12/10/2016 - 10:09

--------------------------------------

UN'OCULATA QUANTO ESPRESSIVA SEQUELA...
DAL TUO ANIMO... IL PIANGERE, UNA REALTA' CHE TORMENTA!
SERENA GIORNATA MARIA ANGELA.
*****

Rocco Michele LETTINI 12/10/2016 - 08:26

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?