Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

Ti amo e soffro...
...ISTANTE DI PURA F...
CON TE NELL/INFINITO...
Tra vortici di stell...
Un metro di neve bia...
Quell'alone cupo e f...
Poco a poco...
ER LIMONE PAZZO...
Portatore di pietre...
afferra quella nuvol...
D'azzurro e sale...
Rimorso...
il gigante nano. ...
la rosa...
In certi momenti la ...
È bello vivere da il...
la luna dall'alto.....
Non voglio sognare p...
le cose semprici...
DESTINI INCROCIATI (...
E la Luna parló al ...
Ho visto una stella...
Mi piace tutto di te...
Il nulla...
La tua assenza mi ha...
Il Pavone vanitoso...
Maria grazie di esis...
amo la pioggia...
Al cimitero dei carr...
Settembre...
MAROTTA: Family Beac...
Spesso ogni piccola ...
UCCELLI di MALO AUGU...
IL MISTERO DELL\\'EM...
Notturno n.4...
NOI LA VITA...
Agrigento e la Festa...
Piccola cosa...
Il Nero...
Gioventù...
IL MIO AVATAR...
E tacque attorno a n...
FIORI D'ARANCIO...
A ME STESSO...
LA PENDOLA...
Di notte...
Vorrei essere......
Io...
Brezza...
Svegliati è tardi......
Qualcosa che non va...
19 AGOSTO ER COMPLEA...
Non ti chiedere se ...
L’uomo dovrebbe fare...
Dolcezza...
il suo nome...
Falò di pensieri...
Italia mia...
RESILIENZA...
Gli alberi intorno...
Specchio spiatore...
Illusione o realtà?...
Le mie parole sono l...
Quando arriverà il m...
La Pecora nera...
Dove nel cosmo è bui...
Tristezza per la gen...
Ne ho baciate tante ...
Nei nostri sorrisi...
SAHEL...
Contro il destino...
Sandrone...
EVOLUZIONE DELL\'AN...
Non li merito gli oc...
STRAGI...
NOARE O STAR NEGÀ...
l'attesa di guardart...
LA RAGIONE...
Estati su\' di uno s...
LA NOSTRA PROMESSA...
Dentro la scatola di...
CONQUISTA...
La fretta dei giorni...
Fila, filastrocca...
ANCHE PER UN SOLO IS...
Voglio solo la mia l...
...UN AMORE CHE È CO...
Ancora una volta...
Non è ancora quel te...
PER AMMAZZARE IL... ...
il gommone...
Fantapoesia...
Canto della cuna del...
Questa è la vita ? ...
Preghiera alla divin...
NESSUNO...
È perché non sai chi...
Mare verde...
Schizzi di luce (poe...
RICAMI DI LUNA...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it

IL TUO GIARDINO

IL TUO GIARDINO
Nel mio giardino chiuso da una staccionata,
dove il cane non può entrare,
tanto tempo fa cerano profumate rose e viole,
oggi ci sono erbacce, rovi e altissime ortiche.


Rose di ogni colore eran la bellezza del giardino,
alcune rosse doppie vellutate lieve profumo,
altre rosa, gialle, bianche splendide vinate,
le rose antiche spinose profumo inebriante.


Oggi quelle piante di rosa son secche,
anni addietro tra le erbacce spuntavano alte,
facevano poche rose e sempre più piccole,
al loro posto crescono robusti rovi pungenti.


Un tempo quel giardino era la Primavera in fiore,
chi lo coltivava lo faceva con amore,
passava ore in quel giardino sempre in fiore,
la morte passò di lì quel mattino,
tutto si è fermato a quell’anno maledetto.



Share |


Poesia scritta il 15/10/2016 - 19:40
Da GIANCARLO "LUPO" POETA DELL'AMORE
Letta n.234 volte.
Voto:
su 9 votanti


Commenti


Versi malinconici e bellissimi...

michele gentile 17/10/2016 - 11:58

--------------------------------------

La malinconia nel cuore questo leggo in questa tua poesia.


Un giardino fermo in quel tempo passato

Pensiero profondamente toccante.


Ciao Giancarlo caro ti abbraccio.


Maria Cimino 16/10/2016 - 18:10

--------------------------------------

Tristemente ricordi un passato dove fiorivano profumate rose ma rifiorirà sempre nella tua mente ogni volta che penserai a lei... con tanto amore!*****

ANNA BAGLIONI 16/10/2016 - 17:58

--------------------------------------

***** triste e bella

Marilla Tramonto 16/10/2016 - 16:07

--------------------------------------

Tante emozioni, un rimpianto forse. Bei versi intensi, bella poesia..

Francesco Gentile 16/10/2016 - 13:55

--------------------------------------

Poesia nostalgica abbracciata da un velo di tristezza. Piaciuta ***** Buona domenica

Angela Randisi 16/10/2016 - 13:08

--------------------------------------

La tristezza e la malinconia del tempo che fu...un abbraccio

Eugenia Toschi 16/10/2016 - 12:39

--------------------------------------

tutto ha fine o no? ,doveva andare cosi caro Lupo,buona domenica

andrea sergi 16/10/2016 - 11:37

--------------------------------------

Triste
La natura che muore
L'uomo che muore
Molto profonda

laisa azzurra 16/10/2016 - 10:47

--------------------------------------

Malinconico giardino...tutto muta nel tempo, quello che resta è una sconfinata nostalgia e questa stupenda poesia e il tuo bel cuore!
Un abbraccio Poeta!5*

margherita pisano 16/10/2016 - 10:41

--------------------------------------

Il passato... La mutanza del tempo... Il rimpianto... La nostalgia...
Versi straordinari che lasciano riflessioni et... malinconie.
Lieta Domenica.
*****

Rocco Michele LETTINI 16/10/2016 - 10:22

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?