Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

Gelato a due gusti...
Alba...
RIFLESSO DI SGUARDO...
IL PRESENTE...
LE CAVERNE DEL CUORE...
Il dolore è come un ...
Campi di anime, per ...
Grigio di nebbia...
Un fiume rosso sangu...
Vola in alto Perché...
PENSIERO D'AUTUNNO...
Sindrome di Stendhal...
Beatrice...
a Charles Bukowski...
Le rapide dei sogni....
POLVERE D'AMORE...
Attimi...
Diniegato...
Al buio di una caver...
A Genti quannu tinta...
Sfumature d'indaco...
In città...
ECLISSI DI LUNA di E...
Quando va via la neb...
Problema...
adamo ed eva...
Giorni di paura...
Ho ucciso il mio Cuo...
DUBBI...
L'obeso...
ho visto Te...
la fine...
Il tuo amore per me...
Il Silenzio...
OSSERVARE ANCORA...
Ho perso il cielo st...
non camminare davant...
Il salvadanaio...
PER IL SITO...
Scivolano le ombre...
I PROBLEMI DEL ...
AUTOMA...
Dedicato da te a me...
Su questa mia terra...
Ti sento...
Er patto cor demogno...
La grotta nell’autob...
dal giorno alla nott...
LA POLLIVENDOLA...
Autunno per un amico...
Trapasso...
Le mille cose che no...
FIGLIO MIO...
Azzurro...
Il mare verde...
L'allegra triestina...
Spero...
Angeli...
la rifrazione illuso...
Dille ch'io la amo...
Scarmigliata...
A te...
Io e la vita...
Il mio amore non c'è...
ER POVETA E L'UCELLI...
Monotonia uccide poe...
Pensando...un addio!...
La vita è una meravi...
Come rami di uno ste...
TOMBINO...
Foglie morte...
Avida la mia bocca!...
Il farmacista...
rimembranze...
PASSEGGIATA SOLITARI...
volo d'autunno...
Infinita voglia di v...
Seppe poi sola andar...
Una richiesta vana...
Pensieri invadenti...
L'Astronomia del Fut...
Potrei darti...
Quel vino rosso ross...
Possa la preghiera s...
Le cose fatte con pa...
Mia nonna diceva che...
Bluff...
Mentre guardo la Lun...
L'UOMO COL CANNOCCHI...
Possedere le chiavi ...
SIAMO PICCOLE D...
Freddo apparente...
La prima volta...
Un ossimoro è la met...
E tu, vigliacca ment...
Salvarsi...
Foglie aperte...
FAMMI RICORDARE...
Ho visto avide bocch...
RICORDARE E' VIVERE...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it



Nel Silenzio...poesia

Nella profondità
quando tutto è quiete
il fiume nasce silenzioso
ascolto questo suono
un silenzio ondulato
scorre silente
non esistono pensieri
non ci sono parole
solo attimi
silenziosi...
in perfetta sintonia
con il mio cosmo
interiore
lascio
parlare lui
io solo ascolto
l'assenza...
la soavità dell'emozioni
mi vesto di respiri
silenziosi...
Ma ci sono silenzi
che vorrebbero urlare
quando la pace viene
a mancare...
racchiude un grido
che non può uscire
parole che non bastano
per esprimere quel dolore
le grida vengono soffocate
e da quel silenzio
nasce...
è la poesia a gridare
Non sono solo versi
è immaginazione
fonte di espressione
per dare forma al dolore
percepito
libera creatività
e nel silenzio
troviamo...noi stessi
il germe della nostra poesia
dal dolore
silenzioso...ci libera!


Share |


Poesia scritta il 19/10/2016 - 16:29
Da margherita pisano
Letta n.325 volte.
Voto:
su 11 votanti


Commenti


DAL SILENZIO... IL VOLARE DI SENTIMENTI DI PUREZZA... NEL PROPRIO "IO"... NEL PROPRIO VAGHEGGIARE...
SUBLIME VERSEGGIO.
SERENA GIORNATA, MARGHERITA.
*****

Rocco Michele LETTINI 20/10/2016 - 10:21

--------------------------------------

E ora si è fatto tardi, non mi resta che ringraziarvi per i vostri speciali commenti...nel silenzio della pace, ma anche quando si ha voglia di gridare...nasce la poesia dal profondo per dar voce ha chi non ha voce...Un abbraccio forte a
Andrea
Sabry
Mary dolcissima tesoro mio
Millina
Giuseppe
Francesco
Maria dolce amica mia
Carissima Laisa
Poeta...Una dolcissima notte silenziosa a tutti

margherita pisano 19/10/2016 - 23:05

--------------------------------------

HA FATTO UN CAPOLAVORO DI POESIA SEI STUPENDA ASCOLTA I SILENZI A VOLTE AIUTANO

POETA DELL'AMORE LUPO DELL'AMI 19/10/2016 - 21:45

--------------------------------------

Margy
ora ti ho ritrovato
questo grido muto è quello che tt noi teniamo dentro...
anche quando tt sembra andare alla perfezione, un grido ti si ferma in gola..e nn sempre sai perchè
ciao amica
spelnidida

laisa azzurra 19/10/2016 - 20:31

--------------------------------------

Ciao dolcezza infinita


Ci sono giorni in cui il silenzio è necessario per rimettere in ordire i pensieri, per lasciare al cuore il tempo di ritrovarsi.


Poi ci sono quei silenzi che fanno male.


E questa in questa tua delica poesia li hai rappresenttia tutti e due.


Ciao tesoro ti abbraccio forte
con un mondo di bene.


Maria Cimino 19/10/2016 - 19:40

--------------------------------------

Un componimento introspettivo, un viaggio nelle sensazioni talvolta dolorose, vero precursore... della poesia. Bello

Francesco Gentile 19/10/2016 - 19:03

--------------------------------------

Bellissima Margherita.Io penso che oggi giorno c'è troppo silenzio,nonostante abbiamo e viviamo tanto inquinamento acustico. Un abbraccio e 5*

Giuseppe fortunato 19/10/2016 - 18:40

--------------------------------------

C'è chi il silenzio lo teme e da esso fugge, ma è nel silenzio che finalmente parliamo con la nostra coscienza, che guardiamo negli occhi le nostre paure, le nostre colpe ed i nostri dolori.
E' solo attraverso di esso che troviamo noi stessi, senza finzioni, riuscendo a scrivere delle emozioni trapelate in quegli istanti.
Anch'io sono fan del silenzio!!
Ciao Margherita!

Millina Spina 19/10/2016 - 18:33

--------------------------------------

ciao tesoro mio,noi esprimiamo tanto attraverso la poesia, la nostra felicità, i nostri dispiaceri.
Tutto quello che scriviamo nasce dal profondo.Tu sai donare molte emozioni.
Un abbraccio tvb

Mary L 19/10/2016 - 17:57

--------------------------------------

Che bello questo silenzio ondulato...shhh non aggiungerei altro, a volte il silenzio parla più delle parole...

Sabry L. 19/10/2016 - 17:46

--------------------------------------

abbiamo tutti a volte bisogno del silenzio,un caro saluto

andrea sergi 19/10/2016 - 17:46

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?