Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

E ci siamo ritrovati...
DI NOTTE...
Deriva d'orgoglio...
Sapore...
Un giorno per sempre...
Passione luminosa...
Bisogna fare di tutt...
Mio......
Se...
LUCE CHE MI TOCCA...
Sera...
A Firenze...
Al pianoforte...
Sbrigati ad amare...
Foglia d'autunno...
PRIMAVERA D'AUTUNNO...
Time out...
CANTO D'AMORE...
Questa fu missione d...
C'era una volta la m...
Leggiadre emozioni...
RIME ALLO SPECCHIO...
Adele...
come nasce un fiore...
OTTOBRE INVERNALE ??...
UN DOLORE...
SFUMATURE DI MARY...
Proprio come te...
Il nichilista...
Inutilità...
'Lascia stare la mia...
Mima...
Salvezza...
Più di mille stelle...
Assai infinito...
L'immaginazione cos'...
Ascolta...
Pensieri ancestrali...
Haiku: Ricci...
RICORDI DI UN ALTRA ...
I Grilli duettanti...
Ros Maris - rugiada ...
NUVOLE...
SOLO FUMO...
Verso l'erba d'autun...
Er Bijettaro...
Campanili antichi...
La conoscenza umana ...
Il tempo che passa...
dove nasce il vento...
La mia roccia...
Vampiro errante...
Ferro...
Nella città...
Pensate.....
BACIAMI ANCORA...
GRAZIE MAMMA...
Portami con te...
Rachele...
IL MARE TRA DI NOI...
Sipario sulla notte...
Fame...
A Guido...
A volte capita che n...
UN VIAGGIO CHE NON F...
Accarezzo il mio cuo...
per pudore, per inco...
Le foglie...
I ricordi che ti han...
Marinuzza a muggheri...
Un sano egoismo...
Oh, dolcezza...
BANANE di Enio2 sati...
La mia mamma...
L'insonnia...
Spremute di coraggio...
Sulla cima dell'abis...
Gli eroi di Erice...
La cernia...
E poi tu...
Condannata...
La poesia che non...
il sentiero sul tuo ...
VOLARE...
LONTANANZA...
La Sedia...
Rilancia i dadi...
Mi sentii amato...
Odio e amore...
Le lacrime...
Quannu vegnu o me pa...
NOCTUA PRONUBA...
Una tiepida scia di ...
Se decidi di donarmi...
LE CANZONI...
C'era una volta la m...
DUE NOVEMBRE...
Il tramonto...
Musa...
IL CUORE E L' ...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it

Rewind

Ora che i sogni l’ho buttati dentro al cesso
e tutto quanto appare un utopia
rimango qui a parlare con me stesso
e mi ripeto Andrea dai andiamo via.


In questa vita che mi ruba il tempo
e mi nasconde tanta verità
io mi ritrovo in una guerra lampo
con la realtà.


Un dito sul rewind dei miei ricordi
come a cercare aiuto nel passato
anche i pensieri adesso sono sordi
a un urlo che nel nulla va perduto



scivola il tempo ormai senza pietà
rubando ancora scampoli di vita
ed io a cercare quelle verità
magari un'altra volta, un’altra vita



Share |


Poesia scritta il 19/10/2016 - 16:38
Da andrea sergi
Letta n.341 volte.
Voto:
su 12 votanti


Commenti


meglio Cancel sui ricordi...e un bicchiere in più...5*

SILVIA OVIS 26/10/2016 - 22:03

--------------------------------------

grazie Rocco saluti

andrea sergi 20/10/2016 - 13:00

--------------------------------------

UNA CHIUSA... FEDELMENTE AVALLANTE QUANTO SEGUITATO IN ESPRESSIVE QUARTINE.
SERENA GIORNATA, ANDREA.
*****

Rocco Michele LETTINI 20/10/2016 - 10:17

--------------------------------------

grazie Mirella saluti

andrea sergi 20/10/2016 - 05:01

--------------------------------------

ANDREA S. chi lo sa se c'è un altra vita!? Ora siamo in questa fai bene a buttare nel cesso i sogni, quelli ad una certa età fanno solo che impazzire, non si ha più il tempo di realizzarli...Quello che raccomando è un po di buon menefreghismo aiuta. Buttiamoci nella realtà e cogliamo l'attimo, magari saremo ancora in grado di sorprenderci! Piaciuta la poesia

mirella narducci 19/10/2016 - 23:59

--------------------------------------

grazie per averla ritrovata,scherzo,un carinissimo saluto

andrea sergi 19/10/2016 - 21:58

--------------------------------------

Me l'ero persa. Bellissima!buonanotte*****

Marilla Tramonto 19/10/2016 - 21:53

--------------------------------------

grazie Margherita,buona notte

andrea sergi 19/10/2016 - 21:49

--------------------------------------

grazie Lupo,cari saluti

andrea sergi 19/10/2016 - 21:49

--------------------------------------

grazie Loris sei gentile,saluti

andrea sergi 19/10/2016 - 21:48

--------------------------------------

Magari un'altra vita...perché no!
Profonda, sincera, bella!
Un caro saluto Andrea

margherita pisano 19/10/2016 - 21:44

--------------------------------------

MOLTO BELLA E RIMATA ECCEZIONALE 5*

POETA DELL'AMORE LUPO DELL'AMI 19/10/2016 - 21:42

--------------------------------------

Ciao, siamo coetanei.
Avrai notato che io navigo nel passato.
Ma inesorabilmente sono costretto a tornare.
Mi è piaciuta molto la tua.
Sia per il significato che per la forma.
Complimenti. Ciao Andrea.

Loris Marcato 19/10/2016 - 21:29

--------------------------------------

Cara Ilaria ho 58 anni ,da più di quarantanni faccio il macellaio ,penso che bene o male sia a livello affettivo che economico non mi sia mai mancato nulla eppure delle volte...,grazie per il commento e salutoni

andrea sergi 19/10/2016 - 21:00

--------------------------------------

Malinconica e profonda! Anche io spesso....forse troppo schiaccio il dito sul rewind!Buona serata

Ilaria Romiti 19/10/2016 - 20:49

--------------------------------------

nulla mia cara amica,penso che niente possa essere così grande come l'amore per le nipoti,grazie e un caro saluto

andrea sergi 19/10/2016 - 20:47

--------------------------------------

Andrea,
una serata malinconica
a volte si fanno i conti con il passato e si tirano le somme
beh, pensa al tuo grande amore ed alle tue nipoti...
nulla vale di più

laisa azzurra 19/10/2016 - 20:28

--------------------------------------

Grazie Maria ,sempre presente,saluti

andrea sergi 19/10/2016 - 19:47

--------------------------------------

grazie Francesco,buona serata

andrea sergi 19/10/2016 - 19:47

--------------------------------------

grazie giuseppe,buona serata

andrea sergi 19/10/2016 - 19:47

--------------------------------------

Ciao caro questa sera hai aperto il tuo cuore e lo hai lasciato parlare in tutta la sua sincerità.

Questo sei tu, trovo una grandissima e profonda riflessione in queste tue parole. La vita e il tempo che passa senza fare sconti per nessuno.

Ciao caro un abbraccio
e a te un caro saluto


Maria Cimino 19/10/2016 - 19:28

--------------------------------------

Un bel rewind.. un po' malinconico. Bella

Francesco Gentile 19/10/2016 - 18:59

--------------------------------------

Andrea, mi ci vedo anche io in queste rimate riflessioni(bellissime) l'archivio dei ricordi cerco di non aprirlo, quando succede, credimi, il passato non mi aiuta, mi affossa ancor di più ,allora...guardo solo avanti.Comunque poesia molto bella 5*

Giuseppe fortunato 19/10/2016 - 18:27

--------------------------------------

grazie Paolo,saluti

andrea sergi 19/10/2016 - 18:10

--------------------------------------

be Mary credo di essere realmente sincero ,non credo di essere né un cantante né un poeta ,un imbrattafogli per diletto,grazie e cari saluti

andrea sergi 19/10/2016 - 18:09

--------------------------------------

Bella! Complimenti!

Paolo Mazzon 19/10/2016 - 18:06

--------------------------------------

Come sempre bravo,sembra quasi una canzone con parole piene di sincerità, ti immagino un cantante/ poeta..scherzo

Mary L 19/10/2016 - 17:53

--------------------------------------

grazie sabry ,vero i sogni sono infiniti ma bisognano del tempo ed io con il mio lavoro ho poco tempo per i sogni,un caro saluto

andrea sergi 19/10/2016 - 17:48

--------------------------------------

Musicale come una canzone e molto sincera.Mi piace molto...Però ricorda che i sogni sono infiniti e se ne fregano dell'età...ovvero non è mai tardi per un sogno, non è mai presto per la realtà....

Sabry L. 19/10/2016 - 17:45

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?