Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

Lacrime...
PASTA E CECI...
Nonostante tutto. .....
cento passi omaggio ...
Venere e Luna...
Kalòs e la Cerva...
Sempre che il bar si...
La poesia mi salva...
Era un sogno?...
Dialogo dell\'amor p...
Ad Elisa...
Il segreto della pio...
SEGNALIBRO...
Libertà...
La tua mancanza si s...
Mera poesia 4....
A spasso tra le stel...
Piccola stella...
The Bad Road...
Una favola antica...
Racconti della notte...
Anche se calmo, è ...
...a te...
Il primo amore di Fr...
L’ONESTA’ DE ZIO...
La ricorrenza...
FANGO...
Tu una parte di noi...
Vivi!...
Viaggiare...
La luna e il mare...
L'Esibizionista...
PORTAMI NEI TUOI SOG...
IL NOSTRO ADDIO...
La carezza del sole...
A bordo nel mistero...
Non Sono...
La verità è come il ...
Ribelli del cuore...
Nel prato...
Silenzio...
Bangkok...
Nessun applauso...
Poesia in Re...
E' tutto troppo!...
Temporale d'estate...
TARANTELLA...
tempo...
Rosso...
DOPO UN ANNO...
I colori della vita,...
La ginestra...
FEBBRAIO OGGI E’ DI ...
La rinascitadel dest...
Tutto...
Grigia mattina...
PADRE MADRE...
Con o senza di me...
Il Calice Rosso...
La luna e il mare...
Ognuno ha diritto ad...
Il giardino di famig...
...vedi tesoro mio, ...
La madre di tutti...
AMORE AMORE... AMORE...
Tre Hayku per Sun La...
Il disegno di coppia...
Lei era vento!...
Par di vederti...
Intorno ai girasoli...
Aurelia...
In flessuosa danza...
Judo...
In quei giorni...
Notte d'estate...
Emozione pura...
Momenti...
A ricordo di un amic...
SILENZIO TOMBALE...
Piu del cielo Più d...
destino...
Il mio primo passo d...
C'è un limite...
Baldanza....
La bella rosa...
UNA NUOVA STORIA...
la domenica...
TU...
Tra vermiglio cammin...
PURA PASSIONE...
Il mago di Froc...
Rosa in russo...
Abissi...
DISASTRI 20\\ 04\...
Regalami un sorruso...
Chissà pirchì...
L'Arte ci permette,d...
Insalata...
memorie di sartoria...
L'alzabandiera...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it

Ah, però!

Lamette di cera tra
salassi di soda.
Sostituti d'imposta
lacrimanti di grappa
Ho inchiodato calzini
in musei frastornati
Preso a pugni funghetti
col cappello d'alpino
Sempre caro mi fu
questo collo di pelo
circonciso e infelice
tra parenti serpenti
assetati di brina
Ho impanato pianole
con i tasti appuntiti
rileggendo almanacchi
tra ranocchie coi tacchi
Son deluso e già stanco
Andrò a cena col branco
Un caffè amaro al banco
poi stasera andrò in bianco !


Share |


Poesia scritta il 25/10/2016 - 08:03
Da Ferruccio Frontini
Letta n.365 volte.
Voto:
su 4 votanti


Commenti


Forte il tuo pensiero

Simpatica la chiusa.

Ciao Ferruccio caro
hai strappato sorrisi


Divertente e molto piaciuta.


Maria Cimino 25/10/2016 - 20:54

--------------------------------------

ricercata nella sua originalità. Bravo.

antonio girardi 25/10/2016 - 18:10

--------------------------------------

Divertenti metafore, sei veramente forte *****

ANNA BAGLIONI 25/10/2016 - 17:00

--------------------------------------

Ehi con tutto il colore sparso nell'arco della giornata, possibile sia rimasto solo il bianco per la serata, secondo me ... è colpa del branco

Wilobi . 25/10/2016 - 15:29

--------------------------------------

molto simpatica

POETA DELL'AMORE LUPO DELL'AMI 25/10/2016 - 13:17

--------------------------------------

ho letto poesie un po' strampalate..Però cinque stelle te le dò

SILVIA OVIS 25/10/2016 - 10:12

--------------------------------------

Woooowww
Forte!
Bravo davvero

laisa azzurra 25/10/2016 - 08:44

--------------------------------------

AH Però, simpatica!

andrea sergi 25/10/2016 - 08:29

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?