Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

Falò di pensieri...
Italia mia...
RESILIENZA...
Gli alberi intorno...
Specchio spiatore...
Illusione o realtà?...
Le mie parole sono l...
Quando arriverà il m...
La Pecora nera...
Dove nel cosmo è bui...
Tristezza per la gen...
Ne ho baciate tante ...
Nei nostri sorrisi...
SAHEL...
Contro il destino...
Sandrone...
EVOLUZIONE DELL\'AN...
Non li merito gli oc...
STRAGI...
NOARE O STAR NEGÀ...
l'attesa di guardart...
LA RAGIONE...
Estati su\' di uno s...
LA NOSTRA PROMESSA...
Dentro la scatola di...
CONQUISTA...
La fretta dei giorni...
Fila, filastrocca...
ANCHE PER UN SOLO IS...
Voglio solo la mia l...
...UN AMORE CHE È CO...
Ancora una volta...
Non è ancora quel te...
PER AMMAZZARE IL... ...
il gommone...
Fantapoesia...
Canto della cuna del...
Questa è la vita ? ...
Preghiera alla divin...
NESSUNO...
È perché non sai chi...
Mare verde...
Schizzi di luce (poe...
RICAMI DI LUNA...
Il prestigio di una ...
Nel mercato dell'int...
La mente e il cuore...
A mio favore...
Un cielo troppo gran...
Alla mia Cri...
gli elementi...
Per tutta l'eternità...
Senza armonia...
Mia Madre...
A te e a me...
LA NINNA NANNA DELLA...
Il regno animali ...
Ostetrica(C)...
PIUMA AL VENTO...
PAURA DEL SILENZI...
STELLA...
L'ignoto...blu...
Sentimenti...
Davanti a noi...
Pace a ferragosto...
SENTO LE TUE CAREZZE...
Evanescente...
Lontano...
...IL SAPORE DEL CAO...
Polvere...
La Ragazza Dai Capel...
E RITORNO AL PASS...
Stupido amore...
Le mie teorie...
La poesia non dev'es...
SENZA AMORE...
ALMENO...
BUGIARDO SORRISO...
Sorriso amaro...
Forse,ti amo....
Bang… Bang… Bang…...
Credevo. E poi......
L'aquilone...
Vien la pioggia d'ag...
L'amicizia I veri...
Cara mamma.......
IL PIANTO DELLA...
Cadice...
ARBRE MAGIQUE...
Ti ho lasciata indie...
Quieto e silenzioso...
Inutili verba...
Vivere...
Quel battito in più...
epoche...
Il punto...
L'odore della Notte...
La MIA STELLA...
Il nodo dell'anima...
La Colonia...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it

Solo... con voi.

E resto da solo.
Mille e mila
persone intorno...
Ma sono solo.
Quando parlo con voi,
sono solo.
Non vedo, non sento
nessun altro.
Nella fredda nebbia
di novembre,
sono solo, a riscaldare
le vostre anime.
Ma cos'è che mi lega
a questo posto!
Cosa mi porta qui
in questi giorni...
E non seguitemi
con gli occhi!
Abbasso lo sguardo
cercando qualcosa.
Ma cosa cerco
in questo posto!
Vorrei andare.
Lasciatemi andare!
E... non voglio
andare via.
In fondo, qui,
non sono mai solo!


Share |


Poesia scritta il 01/11/2016 - 17:52
Da Loris Marcato
Letta n.231 volte.
Voto:
su 9 votanti


Commenti


In questi giorni, più che sempre ... soli non lo siamo mai, bella Loris

Wilobi . 02/11/2016 - 21:04

--------------------------------------

Mi domando sempre che cosa è che ci attrae così tanto verso coloro che ci hanno preceduto.
Bella poetica e molto introspettiva.

Giovanni Santino Gurrieri 02/11/2016 - 17:59

--------------------------------------

veramente bella e profonda come tu sai scrivere

Mary L 02/11/2016 - 15:47

--------------------------------------

Un bellissimo modo per descrivere questa atmosfera.bravo Loris.

antonio girardi 02/11/2016 - 13:17

--------------------------------------

Molto bella.. Sentita.

Francesco Gentile 02/11/2016 - 11:51

--------------------------------------

Loris poesia molto toccante, un brivido mi sfiora la pelle leggendola, bravissimo. Buona giornata Un abbraccio
*****

Angela Randisi 02/11/2016 - 10:33

--------------------------------------

L'atmosfera di questi giorni l'hai descritta alla perfezione, toccante. Ciao Loris 5*

Giuseppe fortunato 02/11/2016 - 08:40

--------------------------------------

Loro sono sempre con noi, a colmare la nostra solitudine in un modo particolare che, se attenti, possiamo percepire.
Ciao Loris.

Mimmi Due 02/11/2016 - 08:13

--------------------------------------

Un profondo verseggio per non dimenticare chi ci ha amato col cuore... Affetti che porteremo sempre con noi...
Straordinario sempre, Loris.
*****

Rocco Michele LETTINI 02/11/2016 - 01:23

--------------------------------------

Molto toccante.

Il giorno della memoria, il giorno in cui si ricorda chi ha sfiorato la nostra vita.


Loro saranno sempre con noi.

Ciao Loris caro un pensiero il tuo

tristemente vero. Ciao caro
ti abbraccio.


Maria Cimino 01/11/2016 - 22:22

--------------------------------------

si può essere soli in mezzo a tanta gente ahimè.. ma a volte una carezza giunta anche da chi non si conosce riscalda il cuore e ci fa compagnia...

loredana alvares 01/11/2016 - 22:21

--------------------------------------

Commovente....Bella

Sabry L. 01/11/2016 - 21:14

--------------------------------------

dolcemente vera
dolcemente triste

laisa azzurra 01/11/2016 - 21:07

--------------------------------------

quanto è vera la tua opera Loris siamo soli ma non siamo soli loro ci vedono 5*

POETA DELL'AMORE LUPO DELL'AMI 01/11/2016 - 21:05

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?