Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

In città...
ECLISSI DI LUNA di E...
Quando va via la neb...
Problema...
adamo ed eva...
Giorni di paura...
Ho ucciso il mio Cuo...
DUBBI...
L'obeso...
ho visto Te...
la fine...
Il tuo amore per me...
Il Silenzio...
OSSERVARE ANCORA...
Ho perso il cielo st...
non camminare davant...
Il salvadanaio...
NIPOTI...
PER IL SITO...
Scivolano le ombre...
I PROBLEMI DEL ...
AUTOMA...
Dedicato da te a me...
Su questa mia terra...
Ti sento...
Er patto cor demogno...
La grotta nell’autob...
dal giorno alla nott...
LA POLLIVENDOLA...
Autunno per un amico...
Trapasso...
Mi hai detto... ( Po...
Le mille cose che no...
FIGLIO MIO...
Azzurro...
Il mare verde...
L'allegra triestina...
Spero...
Angeli...
la rifrazione illuso...
Dille ch'io la amo...
Scarmigliata...
A te...
Io e la vita...
Il mio amore non c'è...
ER POVETA E L'UCELLI...
Monotonia uccide poe...
Pensando...un addio!...
La vita è una meravi...
Come rami di uno ste...
TOMBINO...
Foglie morte...
Avida la mia bocca!...
Il farmacista...
rimembranze...
PASSEGGIATA SOLITARI...
volo d'autunno...
Infinita voglia di v...
Seppe poi sola andar...
Una richiesta vana...
Pensieri invadenti...
L'Astronomia del Fut...
Potrei darti...
Quel vino rosso ross...
Possa la preghiera s...
Le cose fatte con pa...
Mia nonna diceva che...
Bluff...
Mentre guardo la Lun...
L'UOMO COL CANNOCCHI...
Possedere le chiavi ...
SIAMO PICCOLE D...
Freddo apparente...
La prima volta...
Un ossimoro è la met...
E tu, vigliacca ment...
Salvarsi...
Foglie aperte...
FAMMI RICORDARE...
Ho visto avide bocch...
RICORDARE E' VIVERE...
Riflesso d\'Argento...
In Questo Confuso An...
Il MIO NOME È LiBERT...
Canzone per un'amica...
Tutti siamo stati ba...
La stagione dell'amo...
Canto del vento sull...
Mio Padre...
Senza tempo...
Il silenzio della ne...
Un altro whiskey...
NE UCCIDE PIU LA LIN...
La montagna...
SERA D'OTTOBRE...
Roma...
Il nonno...
Can'e gatto...
Tutto passa...
Game over...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it

Ricordi e pensieri

Riempio i miei giorni
tra tele e pennelli,
bambini e fornelli,
tra libri e giornali,
tra fiori e ricordi...
...ricordi e pensieri...
di tutto, di ieri...
di un tempo passato
racchiuso nel cuore.
Ma quando la sera
circonda le cose
e tutto è silenzio,
e tutto ormai tace,
risento i tuoi passi,
risento il tuo odore,
risento l'inferno
che urla nel cuore...
E qui ti vorrei
per tenerti vicino,
guardarti negli occhi,
tenerti per mano...
Sentir la tua voce
che dolce mi culla.
Ma tutto è illusione...
non succederà nulla
di ciò che oramai
mi farebbe felice...
E scende la notte,
per dar la sua pace.


Share |


Poesia scritta il 05/11/2016 - 10:34
Da Teresa Peluso
Letta n.359 volte.
Voto:
su 13 votanti


Commenti


Grazie, Sauveur Antibes.

Teresa Peluso 07/11/2016 - 07:38

--------------------------------------

mi piace.ma vedo che non sono l'unico

sauveur antibes 07/11/2016 - 04:22

--------------------------------------

Millina, Margherita,Mimmi e Paolo,
Grazie per la vostra attenzione.

Teresa Peluso 06/11/2016 - 08:24

--------------------------------------

Ciao Teresa, bellissima poesia con un bel ritmo.
Capisco bene quello che dici ...

Mimmi Due 06/11/2016 - 07:54

--------------------------------------

Molto tenera nella sua malinconia...bella poesia

Paolo Mazzon 06/11/2016 - 02:06

--------------------------------------

Struggente e meravigliosa...la notte nel silenzio ci riporta dentro a far vibrare il nostro cuore nel dolore, di chi si ama tanto e manca!...Una dolce notte Teresa

margherita pisano 05/11/2016 - 23:44

--------------------------------------

La frenesia di una giornata, con tutti i necessari impegni non può strozzare il cuore ed i ricordi, che infine con irruenza riaffiorano.
Vorresti non ricordare, ma è impossibile, e mentre la notte arriva sempre come ulteriore sofferenza, tu riesci a renderla un meritato momento di pace.
Molto bella!

Millina Spina 05/11/2016 - 22:50

--------------------------------------

Grazie, Maria.Sei molto gentile e delicata. I tuoi commenti aprono il cuore.Si , ognuno ha una personalità , che lo rende unico ed ognuno vive esperienze , che lo forgiano, in bene o in male.Dovremo avere la forza di attraversare questa vita ,con un pizzico di serenità.

Teresa Peluso 05/11/2016 - 21:29

--------------------------------------

Ciao Teresa cara, sono stupende e molto profonde le tue parole.


Ogni giorno scriviamo una pagina del prezioso libro della nostra vita. A volte sono pagine bellissime, altre volte proprio no. Ma niente è da cancellare, tutto serve a fare di ognuno di noi un unico, originale, irripetibile, capolavoro.

Proprio come tu hai fatto con questa tua dolcissima e malinconica poesia dettata dal tuo cuore con immenso amore. Ciao cara a te un abbraccio


Maria Cimino 05/11/2016 - 21:15

--------------------------------------

Grazie infinite, Laisa

Teresa Peluso 05/11/2016 - 21:12

--------------------------------------

Grazie per la tua attenzione, molto apprezzata., Rocco Michele Lettini.

Teresa Peluso 05/11/2016 - 20:26

--------------------------------------

wow Teresa
malinconicamente stupenda
davvero!

laisa azzurra 05/11/2016 - 20:22

--------------------------------------

Grazie mille Antonio Girardi.È vero, all'inizio è un susseguirsi di impegni ,che mi spediscono di pensare ...ma la sera.... Ho tutto il tempo di pensare e FI sentire sensazioni...

Teresa Peluso 05/11/2016 - 20:20

--------------------------------------

LA FILASTROCCA DELLA QUOTIDIANITA' IN UNO STRAORDINARIO VERSEGGIO.
LIETO SABATO SERA TERESA.
*****

Rocco Michele LETTINI 05/11/2016 - 19:10

--------------------------------------

La quotidianità che incalza per poi smorzarsi con la realtà della sera che avanza con le sue ombre fatte di tristi ricordi.Bellissima Teresa.

antonio girardi 05/11/2016 - 18:13

--------------------------------------

Grazie Anna, è così.

Teresa Peluso 05/11/2016 - 18:02

--------------------------------------

Tristi ma allo stesso tempo tenere parole, comuni a tante persone che cercano nel vivere quotidiano un sollievo che mai verrà....molto sentita!*****

ANNA BAGLIONI 05/11/2016 - 17:34

--------------------------------------

Grazie Paola...lo so...è triste come me

Teresa Peluso 05/11/2016 - 16:23

--------------------------------------

La tua poesia è bellissima molto scorrevole e musicale,ma anche tanto triste.Un abbraccio

paola marsano 05/11/2016 - 16:19

--------------------------------------

Grazie Ilaria Romiti, grazie Mary L.

Teresa Peluso 05/11/2016 - 14:48

--------------------------------------

Mi sono commossa perché è profonda un mondo e io mi ci son ritrovata alla grande ! 5*

Ilaria Romiti 05/11/2016 - 13:54

--------------------------------------

Molto bella e malinconica.un abbraccio

Mary L 05/11/2016 - 13:22

--------------------------------------

Grazie Andrea,Loris,Poeta dell'amore,Francesco ,Renato.Mi siete di gran conforto.

Teresa Peluso 05/11/2016 - 13:20

--------------------------------------

Teresa ho sentito la tua tristezza che è anche la mia. Bella piena di amore e dolore. Poetica ed accorata

Renato Salo' 05/11/2016 - 12:50

--------------------------------------

Che bella armonia, ritmo e musicalità.
Malinconia, da assopire, nel rifugio della notte...

Francesco Gentile 05/11/2016 - 12:50

--------------------------------------

molto bella Teresa da leggere tutta in un fiato 5*

POETA DELL'AMORE LUPO DELL'AMI 05/11/2016 - 12:46

--------------------------------------

Molto bella, un bel ritmo, incalzante. Belle rime.
Bella nella sua malinconica tristezza. Buongiorno Teresa.

Loris Marcato 05/11/2016 - 12:39

--------------------------------------

l'ho lette così in fretta che mi è parso di ingoiarla, molto musicale e bella,saluti

andrea sergi 05/11/2016 - 12:37

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?