Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

Scorie di città....
L'Airone sul filo...
Listen to you...
Aylan...
Ovunque vi sia un os...
A PROPOSITO DI BACI...
Idolatria d'amore...
LA Piaggia tra le ro...
Sorrisi che illumina...
Non hanno nome i pen...
Il baratro del silen...
Ricomincio da me...
Pensa a me...
Mi manchi tu...
La volpe in vetrina...
Notte di insonnia...
Se hai un pezzettino...
RIVIVERE...
SULLE TRACCE...
ER CANARINO MIO d...
Satira...
Evoluzione...
Senza riposo...
L' attimo...
Coccinella...
Ci sono sempre stato...
Lacrime...
PASTA E CECI...
Nonostante tutto. .....
cento passi omaggio ...
Venere e Luna...
Kalòs e la Cerva...
Sempre che il bar si...
La poesia mi salva...
Era un sogno?...
Dialogo dell\'amor p...
Ad Elisa...
Il segreto della pio...
SEGNALIBRO...
Libertà...
La tua mancanza si s...
Mera poesia 4....
A spasso tra le stel...
Piccola stella...
The Bad Road...
Una favola antica...
Racconti della notte...
Anche se calmo, è ...
...a te...
Il primo amore di Fr...
L’ONESTA’ DE ZIO...
La ricorrenza...
FANGO...
Tu una parte di noi...
Vivi!...
Viaggiare...
La luna e il mare...
L'Esibizionista...
PORTAMI NEI TUOI SOG...
IL NOSTRO ADDIO...
La carezza del sole...
A bordo nel mistero...
Non Sono...
La verità è come il ...
Ribelli del cuore...
Nel prato...
Silenzio...
Bangkok...
Nessun applauso...
Poesia in Re...
E' tutto troppo!...
Temporale d'estate...
TARANTELLA...
tempo...
Rosso...
DOPO UN ANNO...
I colori della vita,...
La ginestra...
FEBBRAIO OGGI E’ DI ...
La rinascitadel dest...
Tutto...
Grigia mattina...
PADRE MADRE...
Con o senza di me...
Il Calice Rosso...
La luna e il mare...
Ognuno ha diritto ad...
Il giardino di famig...
...vedi tesoro mio, ...
La madre di tutti...
AMORE AMORE... AMORE...
Tre Hayku per Sun La...
Il disegno di coppia...
Lei era vento!...
Par di vederti...
Intorno ai girasoli...
Aurelia...
In flessuosa danza...
Judo...
In quei giorni...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it



Foglia ambrata

Ti ho seguita e
ancor più inseguita,
foglia di albero sterile
che svolazzi nella bufera.
Il vento, senza pietà ti
fa planare e poi rivolare
facendoti disegnare
innumerevoli giravolte.
Ancor bella,
dai tenui colori ambrati,
susciti empatia e sentimento
ma, il tempo delle verdi
praterie, ha compiuto
il suo ciclo.
Non ti seguirò più
e ancor più non ti inseguirò,
la clorofilla, non più ti bacerà;
ora ingiallendo, nel libro dei
ricordi ti chiuderò.



Romualdo Guida
Diritti Riservati (Legge 22 aprile 1941, n. 633)
Foto web



Share |


Poesia scritta il 06/11/2016 - 11:43
Da Romualdo Guida
Letta n.343 volte.
Voto:
su 8 votanti


Commenti


Vi ringrazio tutti e con tutto il cuore per i vostri apprezzamenti. Buona settimana a tutti.

Romualdo Guida 07/11/2016 - 14:18

--------------------------------------

Ciao Romualdo. Un bel bensiero poetico, nei versi e nelle immagini che descrivi. La bellezza che danza negli occhi, come la tenerezza di un ricordo... da conservare.

Francesco Gentile 07/11/2016 - 12:57

--------------------------------------

IL VIVERE DI UNA FOGLIA... IN UN EMOZIANANTE DECANTO...
SUPERLATIVO IL TUO TUO DISTICO:
"Non ti seguirò più
e ancor più non ti inseguirò".
E' IL NOSTRO RITORNARE BAMBINI A FIRMARLO.
ERA IL NOSTRO INCANTO, ERA IL NOSTRO GIOCO. ORA E' SOLO TRISTEZZA.
IL MIO ELOGIO ROMUALDO, LIETA SETTIMANA.
*****

Rocco Michele LETTINI 07/11/2016 - 05:48

--------------------------------------


Balente Sempre 06/11/2016 - 23:38

--------------------------------------

Ciao Romualdo grande la tua sensibilità
Stupenda la tua poesia.
Hai rappresentato con dolci parole il ciclo della vita.


Foglia
La guardiamo mentre cresce verde e rigogliosa, mentre si scurisce nell’estate e quando volteggia secca verso il suolo.

Ciao caro a te un grande abbraccio


Maria Cimino 06/11/2016 - 21:08

--------------------------------------

triste la sorte ma è un ciclo della vita

POETA DELL'AMORE LUPO DELL'AMI 06/11/2016 - 17:13

--------------------------------------

La vita vista anche nelle piccole cose, anche in quelle che la vita stanno lasciando descrive il ciclo di noi esseri viventi, che dopo resteremo presenti sotto forma di ricordi.
Come quella bella e malinconica foglia ambrata.
Molto bella!

Millina Spina 06/11/2016 - 17:01

--------------------------------------

Bella, ... alla mercé del vento ... fino alla fine.

Wilobi . 06/11/2016 - 16:48

--------------------------------------

Bellissima questa poesia autunnale, così delicatamente descritta con tenero e dolce sentimento!*****

ANNA BAGLIONI 06/11/2016 - 16:30

--------------------------------------

La morte,la fine arriva per tutti gli esseri,inevitabile.Anche per una piccola foglia....Bella

Sabry L. 06/11/2016 - 15:09

--------------------------------------

triste
il ciclo della vita

laisa azzurra 06/11/2016 - 14:46

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?