Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

Storia di una vita c...
Quegli occhi...
Relax emotivo...
Terra bagnata...
Madreluna...
Nella vita non smarr...
Penzeno pe' noi...
Oro bianco...
Forse ti amo... fors...
Di là della siepe...
Grazie...
Tascapane...
Il borgo incantato...
L'anima si spezza so...
Per essere davvero f...
L'incudine...
S.Francesco....
E' Tempo...
Nell'ebrezza dell'az...
Nelle sere...
Pirchì scappi?...
Dentro a una parente...
Giulia...
AMOR CHE A NULLO AMA...
Il cantautore...
Spesso nelle risate ...
Terre in moto...
Oasi...
A volte il perdono r...
La mia dolce musa...
Fiammelle Autunnali...
SCOMMESSA CON IL DES...
Un mattino d'autunno...
Ch'io possa...
Il borgo...
Le vere gioie...
Non calpestate la po...
Piacere, sono IO....
RIMEDI PER CHI RU...
SOSPIRO...
Chissà se Chiara Dor...
DOLCE TRISTE AT...
baciata dalla luna...
Quel che rimane...
Ode a Trieste....
Ebbrezza marina...
Prime impressioni...
La luce negata...
Poche Luci...
Gelato a due gusti...
Alba...
RIFLESSO DI SGUARDO...
IL PRESENTE...
LE CAVERNE DEL CUORE...
Il dolore è come un ...
Campi di anime, per ...
Grigio di nebbia...
Un fiume rosso sangu...
Vola in alto Perché...
PENSIERO D'AUTUNNO...
a Charles Bukowski...
Le rapide dei sogni....
POLVERE D'AMORE...
Attimi...
Diniegato...
Al buio di una caver...
A Genti quannu tinta...
Sfumature d'indaco...
In città...
ECLISSI DI LUNA di E...
Quando va via la neb...
Problema...
adamo ed eva...
Giorni di paura...
Ho ucciso il mio Cuo...
DUBBI...
L'obeso...
ho visto Te...
la fine...
Il tuo amore per me...
Il Silenzio...
OSSERVARE ANCORA...
Ho perso il cielo st...
non camminare davant...
Il salvadanaio...
PER IL SITO...
Scivolano le ombre...
I PROBLEMI DEL ...
AUTOMA...
Dedicato da te a me...
Su questa mia terra...
Ti sento...
Er patto cor demogno...
La grotta nell’autob...
dal giorno alla nott...
LA POLLIVENDOLA...
Autunno per un amico...
Trapasso...
Le mille cose che no...
FIGLIO MIO...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it



Foglia ambrata

Ti ho seguita e
ancor più inseguita,
foglia di albero sterile
che svolazzi nella bufera.
Il vento, senza pietà ti
fa planare e poi rivolare
facendoti disegnare
innumerevoli giravolte.
Ancor bella,
dai tenui colori ambrati,
susciti empatia e sentimento
ma, il tempo delle verdi
praterie, ha compiuto
il suo ciclo.
Non ti seguirò più
e ancor più non ti inseguirò,
la clorofilla, non più ti bacerà;
ora ingiallendo, nel libro dei
ricordi ti chiuderò.



Romualdo Guida
Diritti Riservati (Legge 22 aprile 1941, n. 633)
Foto web



Share |


Poesia scritta il 06/11/2016 - 11:43
Da Romualdo Guida
Letta n.250 volte.
Voto:
su 8 votanti


Commenti


Vi ringrazio tutti e con tutto il cuore per i vostri apprezzamenti. Buona settimana a tutti.

Romualdo Guida 07/11/2016 - 14:18

--------------------------------------

Ciao Romualdo. Un bel bensiero poetico, nei versi e nelle immagini che descrivi. La bellezza che danza negli occhi, come la tenerezza di un ricordo... da conservare.

Francesco Gentile 07/11/2016 - 12:57

--------------------------------------

IL VIVERE DI UNA FOGLIA... IN UN EMOZIANANTE DECANTO...
SUPERLATIVO IL TUO TUO DISTICO:
"Non ti seguirò più
e ancor più non ti inseguirò".
E' IL NOSTRO RITORNARE BAMBINI A FIRMARLO.
ERA IL NOSTRO INCANTO, ERA IL NOSTRO GIOCO. ORA E' SOLO TRISTEZZA.
IL MIO ELOGIO ROMUALDO, LIETA SETTIMANA.
*****

Rocco Michele LETTINI 07/11/2016 - 05:48

--------------------------------------


Balente Sempre 06/11/2016 - 23:38

--------------------------------------

Ciao Romualdo grande la tua sensibilità
Stupenda la tua poesia.
Hai rappresentato con dolci parole il ciclo della vita.


Foglia
La guardiamo mentre cresce verde e rigogliosa, mentre si scurisce nell’estate e quando volteggia secca verso il suolo.

Ciao caro a te un grande abbraccio


Maria Cimino 06/11/2016 - 21:08

--------------------------------------

triste la sorte ma è un ciclo della vita

POETA DELL'AMORE LUPO DELL'AMI 06/11/2016 - 17:13

--------------------------------------

La vita vista anche nelle piccole cose, anche in quelle che la vita stanno lasciando descrive il ciclo di noi esseri viventi, che dopo resteremo presenti sotto forma di ricordi.
Come quella bella e malinconica foglia ambrata.
Molto bella!

Millina Spina 06/11/2016 - 17:01

--------------------------------------

Bella, ... alla mercé del vento ... fino alla fine.

Wilobi . 06/11/2016 - 16:48

--------------------------------------

Bellissima questa poesia autunnale, così delicatamente descritta con tenero e dolce sentimento!*****

ANNA BAGLIONI 06/11/2016 - 16:30

--------------------------------------

La morte,la fine arriva per tutti gli esseri,inevitabile.Anche per una piccola foglia....Bella

Sabry L. 06/11/2016 - 15:09

--------------------------------------

triste
il ciclo della vita

laisa azzurra 06/11/2016 - 14:46

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?