Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

E ci siamo ritrovati...
DI NOTTE...
Deriva d'orgoglio...
Sapore...
Un giorno per sempre...
Passione luminosa...
Bisogna fare di tutt...
Mio......
Se...
LUCE CHE MI TOCCA...
Sera...
A Firenze...
Al pianoforte...
Sbrigati ad amare...
Foglia d'autunno...
PRIMAVERA D'AUTUNNO...
Time out...
CANTO D'AMORE...
Questa fu missione d...
C'era una volta la m...
Leggiadre emozioni...
RIME ALLO SPECCHIO...
Adele...
come nasce un fiore...
OTTOBRE INVERNALE ??...
UN DOLORE...
SFUMATURE DI MARY...
Proprio come te...
Il nichilista...
Inutilità...
'Lascia stare la mia...
Mima...
Salvezza...
Più di mille stelle...
Assai infinito...
L'immaginazione cos'...
Ascolta...
Pensieri ancestrali...
Haiku: Ricci...
RICORDI DI UN ALTRA ...
I Grilli duettanti...
Ros Maris - rugiada ...
NUVOLE...
SOLO FUMO...
Verso l'erba d'autun...
Er Bijettaro...
Campanili antichi...
La conoscenza umana ...
Il tempo che passa...
dove nasce il vento...
La mia roccia...
Vampiro errante...
Ferro...
Nella città...
Pensate.....
BACIAMI ANCORA...
GRAZIE MAMMA...
Portami con te...
Rachele...
IL MARE TRA DI NOI...
Sipario sulla notte...
Fame...
A Guido...
A volte capita che n...
UN VIAGGIO CHE NON F...
Accarezzo il mio cuo...
per pudore, per inco...
Le foglie...
I ricordi che ti han...
Marinuzza a muggheri...
Un sano egoismo...
Oh, dolcezza...
BANANE di Enio2 sati...
La mia mamma...
L'insonnia...
Spremute di coraggio...
Sulla cima dell'abis...
Gli eroi di Erice...
La cernia...
E poi tu...
Condannata...
La poesia che non...
il sentiero sul tuo ...
VOLARE...
LONTANANZA...
La Sedia...
Rilancia i dadi...
Mi sentii amato...
Odio e amore...
Le lacrime...
Quannu vegnu o me pa...
NOCTUA PRONUBA...
Una tiepida scia di ...
Se decidi di donarmi...
LE CANZONI...
C'era una volta la m...
DUE NOVEMBRE...
Il tramonto...
Musa...
IL CUORE E L' ...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it

Negli occhi il pianto

Mi guardo nello specchio
e vedo
un volto triste e spento.
Mi riconosco a stento
e mi rivolgo
alla mia faccia smunta
come se fosse un'altra:
"lo so, hai amato tanto
ma adesso nei tuoi occhi
scorgo tracce di pianto.
L'albero è spoglio ormai
poche foglie rimaste,
pervicaci
ma cadranno anche loro
e tu lo sai
e ripensi a quei giorni,
ed a quei baci:
i baci dell'infanzia
i baci dell'amore ,
e poi quelli dei figli.
Baci, gioia e dolore.
E adesso che di rughe
son coperte le mani
per te niente più baci.
Resta soltanto,
in fondo agli occhi,
il pianto."


Share |


Poesia scritta il 11/11/2016 - 11:14
Da Marilla Tramonto
Letta n.374 volte.
Voto:
su 8 votanti


Commenti


Cara amica non essere triste, la vita può essere bella anche quando ti sembra che sia passata, in realtà fino all'ultimo minuto abbiamo qualcosa da dare. Credevo di essere alla fine e la poesia mi ha risollevata e mi da la forza di vedere il futuro tutto 'bianco e losa' come dice la bimba della pubblicità. Bella poesia
O:- )

Flavia Spadiliero 14/11/2016 - 05:39

--------------------------------------

Grazie andrea sergi, un abbraccio

Marilla Tramonto 13/11/2016 - 12:48

--------------------------------------

triste il finale per una poesia stupenda,saluti

andrea sergi 12/11/2016 - 16:47

--------------------------------------

Un immenso GRAZIE a tutti voi, carissimi amici Poeti: Mimmi Due, Wilobi,SILVIA OTIS, Mary L., Giuseppe Fortunato, Rocco Michele, POETA DELL'AMMORE, Millina Spina, Chiara B., Laisa Azzurra, margherita Pisano, Maria Cimino, Antonio Girardi!!! E un abbraccio strettissimo, scusandomi se non riesco a rispondere individualmente

Marilla Tramonto 12/11/2016 - 16:42

--------------------------------------

Bellissima poesia pur nella sua tristezza.brava.

antonio girardi 12/11/2016 - 14:56

--------------------------------------

La tua tristezza tocca il cuore,


Quell'albero sono certa che ha ancora tanto da donare.


Penso che l’istante occupa uno stretto spazio fra la speranza e il rimpianto,è lo spazio della vita.


Ciao Marilla cara a te un abbraccio


Maria Cimino 12/11/2016 - 14:40

--------------------------------------

E' bellissima...cara Marilla perché c'è tutto il tuo profondo in questi versi...e mi hai commosso 5* e un abbraccio

margherita pisano 11/11/2016 - 20:35

--------------------------------------

Marilla
e chi ti dice che con quelle mani un pò invecchiate e quel viso un tantino smunto, non susciti emozioni?
per noi potresti essere anche una bambina ed in fondo un pò lo sei, tenera e dolcissima

laisa azzurra 11/11/2016 - 19:15

--------------------------------------

Intima, nostalgica e amara, 5*, buona serata e un abbraccio!

Chiara B. 11/11/2016 - 18:24

--------------------------------------

Quanta tristezza Marilla, quasi una resa al tempo che inesorabile passa.
Eppure il sole sorge ogni giorno e quell'albero è solo a riposo, chiuso all'inverno e tu sei qui, con tutta la voglia di parlarne e farti avvolgere dalle nostre parole come se fossero una calda coperta.
Ciao!

Millina Spina 11/11/2016 - 17:55

--------------------------------------

sei una donna meravigliosa e crei dei componimenti eccelsi brava

POETA DELL'AMORE LUPO DELL'AMI 11/11/2016 - 16:18

--------------------------------------

L'inferno della vita si scopre dopo... ed è troppo tardi.
E tu lo fai capire in sagaci versi.
Lieto meriggio Marilla.
*****

Rocco Michele LETTINI 11/11/2016 - 14:36

--------------------------------------

Il film della nostra vita ce lo mandano sempre in onda nel mezzo o più. Ma non fa niente Marilla ce lo vediamo e lo commentiamo. Bella 5* e una buona serata

Giuseppe fortunato 11/11/2016 - 14:28

--------------------------------------

Molto bella e tristissima
Un abbraccio grande e un bacetto

Mary L 11/11/2016 - 14:26

--------------------------------------

siamo di passaggio marilla, arriva il momento che ringrazi Iddio di esserti svegliata ogni mattina e magari...non guardarsi allo specchio è un ottimo trucco...

SILVIA OVIS 11/11/2016 - 14:18

--------------------------------------

Il risultato della vita che da noi tutto dipende, alle volte caotica ... altre volte basta solo chiedere: smack, pochino, lo so ... ma meglio di niente

Wilobi . 11/11/2016 - 14:14

--------------------------------------

Molto bella e troppo triste...
Quell'albero ha generato dei frutti, e questo è l'importante...

Mimmi Due 11/11/2016 - 13:52

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?