Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

Non è da uomini......
Il cielo in una ...
Il nobile Alejandro ...
L'amico del tramonto...
CON TE PER NOI...
QUELLO CHE VORREI DI...
DIARIO DELLA PRI...
Stare tra le tue bra...
ARTE di Enio 2...
Il destino, ordine e...
Di nero vestita...
troppa tecnologia ....
Le foglie smarrite...
Avere in dote un’ind...
Scorie di città....
L'Airone sul filo...
Listen to you...
Aylan...
Ovunque vi sia un os...
Idolatria d'amore...
LA Piaggia tra le ro...
Sorrisi che illumina...
Non hanno nome i pen...
Il baratro del silen...
Ricomincio da me...
Pensa a me...
Mi manchi tu...
La volpe in vetrina...
Notte di insonnia...
Se hai un pezzettino...
RIVIVERE...
SULLE TRACCE...
ER CANARINO MIO d...
Satira...
Evoluzione...
Senza riposo...
L' attimo...
Coccinella...
Ci sono sempre stato...
Lacrime...
PASTA E CECI...
Nonostante tutto. .....
cento passi omaggio ...
Venere e Luna...
Kalòs e la Cerva...
Sempre che il bar si...
La poesia mi salva...
Era un sogno?...
Dialogo dell\'amor p...
Ad Elisa...
Il segreto della pio...
SEGNALIBRO...
Libertà...
La tua mancanza si s...
Mera poesia 4....
A spasso tra le stel...
Piccola stella...
The Bad Road...
Una favola antica...
Racconti della notte...
Anche se calmo, è ...
...a te...
Il primo amore di Fr...
L’ONESTA’ DE ZIO...
La ricorrenza...
FANGO...
Tu una parte di noi...
Vivi!...
Viaggiare...
La luna e il mare...
L'Esibizionista...
PORTAMI NEI TUOI SOG...
IL NOSTRO ADDIO...
La carezza del sole...
A bordo nel mistero...
Non Sono...
La verità è come il ...
Ribelli del cuore...
Nel prato...
Silenzio...
Bangkok...
Nessun applauso...
Poesia in Re...
E' tutto troppo!...
Temporale d'estate...
TARANTELLA...
tempo...
Rosso...
DOPO UN ANNO...
I colori della vita,...
La ginestra...
FEBBRAIO OGGI E’ DI ...
La rinascitadel dest...
Tutto...
Grigia mattina...
PADRE MADRE...
Con o senza di me...
Il Calice Rosso...
La luna e il mare...
Ognuno ha diritto ad...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it



Una vertigine chiamata Amore

Si perdono i ricordi
nello sconfinato mistero
di albe racchiuse
nella valigia del tempo!
Ormai cresciuta
quella bambina
si lascia dietro le orme
di un infanzia felice
nel cuore.
Un sapore lontano
investito dal vento
profumato di rose
che colma il cuore
quando attorno si cela
nel gelo...
lo sconforto del mondo!
Tornano albe sognanti
di giochi nei prati
un dolce rollio nell'erba
più verde...immensi colori
di fiori negli occhi.
La voce più dolce
nel cuore...
accarezza l'anima
e più non è che un sussurro
lontano...riportato
al presente per far rivivere
ancora, il sogno di ieri.
Una carezza...
profumata di rosa
per sempre racchiusa
dolcemente si posa
e riaccende la fiamma
della speranza...
nella nostalgia del cuore
...una vertigine chiamata amore!


Share |


Poesia scritta il 17/11/2016 - 20:44
Da Margherita Pisano
Letta n.606 volte.
Voto:
su 10 votanti


Commenti


Incantevole stile raffigura foto scelta a incantare versi e maturazione di crescita
meravigliosa *****

Patrizia Cremona 19/11/2016 - 12:41

--------------------------------------

per Laisa

margherita pisano 18/11/2016 - 20:40

--------------------------------------

per Mary

margherita pisano 18/11/2016 - 20:39

--------------------------------------

fatto*****
poi ti spiego splendore

laisa azzurra 18/11/2016 - 20:35

--------------------------------------

Yes

Mary L 18/11/2016 - 20:35

--------------------------------------

Grazie di cuore Anna
Grazie dolce tesoro mio un abbraccio, ti voglio bene anch'io ciobar??? sei unica!!!
Grazie Loris

margherita pisano 18/11/2016 - 20:32

--------------------------------------

Amorevolmente vertiginosa.
Bella poesia.
Margherita, grazie per il commento.
Ciao.

Loris Marcato 18/11/2016 - 20:20

--------------------------------------

wow tesoro mio, sei una donna fanciulla tenera tenera dolcissima poesia con una bellissima chiusa ciao ciobar un abbraccio grande tvb

Mary L 18/11/2016 - 18:06

--------------------------------------

Sono i più dolci ricordi quelli che restano nel cuore e profumano di pura nostalgia.... molto bella! *****

ANNA BAGLIONI 18/11/2016 - 16:29

--------------------------------------

Infine ringrazio te Poeta...per ultimo, ma non l'ultimo! Un abbraccio

margherita pisano 18/11/2016 - 16:26

--------------------------------------

Grazie di cuore Teresa, ricordi e nostalgie lontane, ma mai assopite! Un abbraccio

margherita pisano 18/11/2016 - 16:25

--------------------------------------

Grazie Riccardo di cuore...di nuovo!

margherita pisano 18/11/2016 - 16:23

--------------------------------------

Grazie di cuore Carissimo Rocco, della tua sempre gradita presenza e dei bellissimi complimenti. Ti auguro uno splendido fine settimana

margherita pisano 18/11/2016 - 16:22

--------------------------------------

Grazie di cuore Patrizia, si è cosi!
Non sempre ci rendiamo conto di quanto avevamo e di quanto era importante. Un abbraccio

margherita pisano 18/11/2016 - 16:20

--------------------------------------

Grazie di cuore Donato per il tuo speciale commento. Un abbraccio sei tanto sensibile

margherita pisano 18/11/2016 - 16:18

--------------------------------------

Dolce Laisa...è il mio cuore di bambina che parla di purezza...un po' è rimasta...ma la vita a volte ci cambia, allora di nuovo vai ha cercare nei ricordi ciò che ci manca! Grazie sei dolcissima

margherita pisano 18/11/2016 - 16:15

--------------------------------------

Grazie di cuore Silvia
Grazie caro Antonio

margherita pisano 18/11/2016 - 16:11

--------------------------------------

Grazie di cuore Mirella per il tuo bellissimo commento...i ricordi accendono di luce e di speranza il nostro cuore e inaspettatamente una vertigine d'amore!
Buon weekend a te!

margherita pisano 18/11/2016 - 16:09

--------------------------------------

MARGHERITA...è stupenda i ricordi che a volte ci soffocano per quanto belli ora al contrario ci aiutano, perche nulla si è spento, ne possono venire altri nuovi che ci vedono parteci con amori sbocciati in questo presente e sono ancora più belli perche inaspettati. Ciao buon weekend

mirella narducci 18/11/2016 - 11:12

--------------------------------------

dolci nostalgie 5*

SILVIA OVIS 18/11/2016 - 10:52

--------------------------------------

Il cuore che fa rima con amore.Mai più bella rima è stata scritta con questa tua dolcissima poesia.Molto brava.

antonio girardi 18/11/2016 - 10:41

--------------------------------------

dolce Margy
splendida come sempre
arrivi al cuore
commuovi con la tua dolcezza...quella di una donna con il cuore puro di una fanciulla
sei fantastica (non posso votarti da qui )

laisa azzurra 18/11/2016 - 09:52

--------------------------------------

La tua dolcezza, accende l'anima come il sole del mattino... è sempre un piacere leggere i tuoi versi. 5*

donato mineccia 18/11/2016 - 09:27

--------------------------------------

I componimenti che parlano dei nostri ricordi sono sempre colmi di dolcezza e di amarezza. Ci portano indietro nel tempo, come a cercare di riprendere qualcosa che è sfuggito ma che forse in quel momento non ci accorgevamo che era così importante. Poesia molto sentimentale e bella.

Patrizia Bortolini 18/11/2016 - 09:03

--------------------------------------

La voce più dolce del cuore elevata dal tuo amorevole verseggiare.
Il mio elogio, Margherita.
Lieta giornata.
*****

Rocco Michele LETTINI 18/11/2016 - 06:36

--------------------------------------

...chi lo sa se dormi?...Io sono il sogno che irrompe vertiginoso e invadente per dirti: Una vertigine di Amore che sussurra...Grazie per il tuo carburante...

Riccardo Falcini 18/11/2016 - 04:58

--------------------------------------

Un fiume di ricordi e nostalgie, in una poesia molti bella.

Teresa Peluso 18/11/2016 - 00:28

--------------------------------------

bellissima Margherita delicata e dolce 5*

POETA DELL'AMORE LUPO DELL'AMI 17/11/2016 - 23:59

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?