Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

La tua assenza mi ha...
Il Pavone vanitoso...
Maria grazie di esis...
amo la pioggia...
Al cimitero dei carr...
Settembre...
MAROTTA: Family Beac...
Spesso ogni piccola ...
UCCELLI di MALO AUGU...
IL MISTERO DELL\\'EM...
Notturno n.4...
NOI LA VITA...
Agrigento e la Festa...
Piccola cosa...
Il Nero...
Gioventù...
IL MIO AVATAR...
E tacque attorno a n...
FIORI D'ARANCIO...
A ME STESSO...
LA PENDOLA...
Di notte...
Vorrei essere......
Io...
Brezza...
Svegliati è tardi......
Qualcosa che non va...
19 AGOSTO ER COMPLEA...
Non ti chiedere se ...
L’uomo dovrebbe fare...
Dolcezza...
il suo nome...
Falò di pensieri...
Italia mia...
RESILIENZA...
Gli alberi intorno...
Specchio spiatore...
Illusione o realtà?...
Le mie parole sono l...
Quando arriverà il m...
La Pecora nera...
Dove nel cosmo è bui...
Tristezza per la gen...
Ne ho baciate tante ...
Nei nostri sorrisi...
SAHEL...
Contro il destino...
Sandrone...
EVOLUZIONE DELL\'AN...
Non li merito gli oc...
STRAGI...
NOARE O STAR NEGÀ...
l'attesa di guardart...
LA RAGIONE...
Estati su\' di uno s...
LA NOSTRA PROMESSA...
Dentro la scatola di...
CONQUISTA...
La fretta dei giorni...
Fila, filastrocca...
ANCHE PER UN SOLO IS...
Voglio solo la mia l...
...UN AMORE CHE È CO...
Ancora una volta...
Non è ancora quel te...
PER AMMAZZARE IL... ...
il gommone...
Fantapoesia...
Canto della cuna del...
Questa è la vita ? ...
Preghiera alla divin...
NESSUNO...
È perché non sai chi...
Mare verde...
Schizzi di luce (poe...
RICAMI DI LUNA...
Il prestigio di una ...
Nel mercato dell'int...
La mente e il cuore...
A mio favore...
Un cielo troppo gran...
Alla mia Cri...
gli elementi...
Per tutta l'eternità...
Senza armonia...
Mia Madre...
A te e a me...
LA NINNA NANNA DELLA...
Il regno animali ...
Ostetrica(C)...
PIUMA AL VENTO...
PAURA DEL SILENZI...
STELLA...
L'ignoto...blu...
Sentimenti...
Davanti a noi...
Pace a ferragosto...
SENTO LE TUE CAREZZE...
Evanescente...
Lontano...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it

Sei

Sei l'amore che non ho avuto,
quello che ho sognato da una vita;
quello che ho soltanto appena sfiorato,
ma poi si è dato al primo venuto;
ed è sfiorito.
Per te, non ho neanche, chiesto aiuto.
Sono l'amore che ti ho dato,
e che tu, hai riposto;
sei la lettera che ti ho scritto,
ma tu non hai risposto;
sei il fiore che era sbocciato,
ma che io non ho...colto;
sono il cuore innamorato,
ma che tu....hai spezzato;
e il sonno che per te, ho perso;
e il mare che senza te è sempre mosso.
Poi l'odore della tua pelle,
che dalla mia, non è stato rimosso;
e il sapore delle tue labbra,
sulla mia bocca è rimasto impresso.
Ma tutto quello che alla fine è rimasto,
è soltanto...disprezzo.
Quanti anni vissuti nel rimorso;
e le passeggiate d'estate lungo il corso:
rinunciare a tutto,
per te, sarei stato disposto;
quelle fughe all'improvviso e a mia insaputa,
e la tacita promessa, alla fine non mantenuta;
e non ci siamo più incontrati,
non ci siamo più rincorsi;
e quell'amore con te vissuto,
è rimasto sordo e ammutolito.
Quante carezze sordide e profuse,
quante volte ti ho, mi hai chiesto scusa;
quante richieste, quante pretese;
quante ripicche, quante offese.
Poi fini' l'estate...
e quel cuore, si arrese!


Share |


Poesia scritta il 23/11/2016 - 00:33
Da francesco la mantia
Letta n.256 volte.
Voto:
su 4 votanti


Commenti


peccato!

laisa azzurra 24/11/2016 - 19:23

--------------------------------------

Un' amore deluso che lascia un segno, indelebile... poesia molto profonda e sentita!

ANNA BAGLIONI 23/11/2016 - 15:22

--------------------------------------

***** meritatissime

Flavia Spadiliero 23/11/2016 - 09:21

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?