Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

Raul...
Ai posteri...
...ma le gambe ?...
Come quando piove...
AD ALDO MINIUSSI (+2...
Per la felicità?...
Confini e certezze...
A te. A me....
Cocci... d'Eternità....
Paralisi....
UN CORIANDOLO DI CAR...
LO SFRATTO...
Addio Divano...
Un solo pedone...
GLI OCCHI DEL F...
A piedi nudi...
A piedi nudi...
Un Sole stanco, un C...
AMICA PER SEMPRE...
Volare nel cielo del...
POMERIGGIO A VILLA B...
E' amore...
FINALMENTE DONNA...
VIBRANO I RICORDI...
Il cerchio della vit...
SFUMATURE...
Amici miei...
Quest\'amore...
ARTE INFINITISAMENTI...
comprenderesti quan...
Sconfessare sempre i...
Mirando le stelle....
Ho bisogno di parole...
Chi sei?...
CUORE NOMADE...
SABATO DIVERTENTE...
Primo binario...
Ogni giorno......
Tempo Antico...
DISTANZE (filo…sof...
Il silenzio è la vit...
Riflessi dimenticati...
NON HO MAI SEDOTTO L...
Melodia della malinc...
Più sento e più pens...
Niente e così sia...
Oggi...
Un pezzo di me....
LA BARCA DOPO UNA CE...
La libertà di scrive...
Stella Luminosa...
Il primo incontro...
Sarà neve...
Dille ch'è suo...
Scritture del cielo...
Bacio in Metrò...
Ghirlanda di mani...
La Furba Nana di Bre...
Sul cuore bianco...
Nuvole...
Isola amara...
IL SAPORE PERDUTO...
L' ECLISSI DI ...
FIGLI...
Il Caso di Gianni Is...
La tua pelle II...
Pioggia...
Un prete anarchico...
Gli occhi di una mad...
Sfida all'ultimo ban...
L'ispirazione...
senza aprire gli occ...
L\'intimità di picco...
La camicia rossa...
Corri tu...
Soliloquio d'inverno...
LA CIOCCOLATA...
Inno ad Afrodite...
Haiku 24...
Le mie mani...
L'indefinito...
AMICIZIA 2...
e tu...
Buon trapasso...
Solitudine...
Nuove fioriture...
Solitari casali....
Il privilegio di gua...
Febbraio...
e lei colse un'ultim...
RISVEGLIO...
D'improvviso...
É...
Lucchetti che nascon...
RIFUGIO E' IL VERSO...
S‘è fatta una certa....
Se si è amati si toc...
La pace dei sensi...
Tempo al tempo...
L'amore vince...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it

CON LE MANI DI PIOGGIA

Fuori piove
E tristi son gli alberi,     


Di cui liete le loro radici
Presto riprenderanno vigore;


Ma morto è il mio cuore
Da tempo immemore fattosi ruggine,


Come questo stupido cielo d'ardesia 
Che gli ultimi gabbiani allontana.


Da una semplice increspatura del mare
Il vento,diverrà l'ubriaco timoniere delle onde,


Dirigendole al buio fitto d'ogni scogliera
E alle conchiglie arroccate tra le sabbie,


Nella notte vestita d'inverno....


M'ammalerò di contorni indefiniti,
D'assenze di luna e di future albe incolori,


Stando qui,chiuso nella stanza dall'aria greve,
A poco a poco consumandomi



Share |


Poesia scritta il 29/11/2016 - 14:30
Da Mirko Faes
Letta n.311 volte.
Voto:
su 4 votanti


Commenti


Bello questo relazionarti con la natura quasi a trovare in essa lo scopo della vita.Stupenda poesia.

antonio girardi 30/11/2016 - 10:22

--------------------------------------

Scusate il ritardo.grazie per l'apprezzamento.Margherita tranquilla,io amo godermi l'autunno in tutti i suoi colori.Ma quando compongo una poesia cerco di guardarmi dentro,nel profondo

Mirko Faes 29/11/2016 - 23:18

--------------------------------------

Molto intensa questa poesia dove lo stato d'animo triste e turbato si identifica con il movimento del mare, del vento, del buio, del non colore. Una tristezza che diventa anche rabbia.

Patrizia Bortolini 29/11/2016 - 22:29

--------------------------------------

Tristissima poesia, toccante!
Guarda bene esci all'aperto, anche l'inverno splende della sua luce...ogni stagione porta il suo colore...accetta le fasi e tutto muta! Ciao Mirko

margherita pisano 29/11/2016 - 21:32

--------------------------------------

molto bella e malinconica 5*

GIANCARLO LUPO POETA DELL'AMO 29/11/2016 - 21:06

--------------------------------------

Malinconico autunno.... Bella!

Teresa Peluso 29/11/2016 - 20:47

--------------------------------------

la malinconia dell'autunno......
quasi tangibile

laisa azzurra 29/11/2016 - 19:27

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?