Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

Un mattino d'autunno...
Ch'io possa...
Il borgo...
Le vere gioie...
Non calpestate la po...
Piacere, sono IO....
RIMEDI PER CHI RU...
SOSPIRO...
Chissà se Chiara Dor...
DOLCE TRISTE AT...
baciata dalla luna...
Quel che rimane...
Ode a Trieste....
Ebbrezza marina...
Prime impressioni...
La luce negata...
Poche Luci...
Gelato a due gusti...
Alba...
RIFLESSO DI SGUARDO...
IL PRESENTE...
LE CAVERNE DEL CUORE...
Il dolore è come un ...
Campi di anime, per ...
Grigio di nebbia...
Un fiume rosso sangu...
Vola in alto Perché...
PENSIERO D'AUTUNNO...
a Charles Bukowski...
Le rapide dei sogni....
POLVERE D'AMORE...
Attimi...
Diniegato...
Al buio di una caver...
A Genti quannu tinta...
Sfumature d'indaco...
In città...
ECLISSI DI LUNA di E...
Quando va via la neb...
Problema...
adamo ed eva...
Giorni di paura...
Ho ucciso il mio Cuo...
DUBBI...
L'obeso...
ho visto Te...
la fine...
Il tuo amore per me...
Il Silenzio...
OSSERVARE ANCORA...
Ho perso il cielo st...
non camminare davant...
Il salvadanaio...
PER IL SITO...
Scivolano le ombre...
I PROBLEMI DEL ...
AUTOMA...
Dedicato da te a me...
Su questa mia terra...
Ti sento...
Er patto cor demogno...
La grotta nell’autob...
dal giorno alla nott...
LA POLLIVENDOLA...
Autunno per un amico...
Trapasso...
Le mille cose che no...
FIGLIO MIO...
Azzurro...
Il mare verde...
L'allegra triestina...
Spero...
Angeli...
la rifrazione illuso...
Dille ch'io la amo...
Scarmigliata...
A te...
Io e la vita...
Il mio amore non c'è...
ER POVETA E L'UCELLI...
Monotonia uccide poe...
Pensando...un addio!...
La vita è una meravi...
Come rami di uno ste...
TOMBINO...
Foglie morte...
Avida la mia bocca!...
Il farmacista...
rimembranze...
PASSEGGIATA SOLITARI...
volo d'autunno...
Infinita voglia di v...
Seppe poi sola andar...
Una richiesta vana...
Pensieri invadenti...
L'Astronomia del Fut...
Potrei darti...
Quel vino rosso ross...
Possa la preghiera s...
Le cose fatte con pa...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it

CON LE MANI DI PIOGGIA

Fuori piove
E tristi son gli alberi,     


Di cui liete le loro radici
Presto riprenderanno vigore;


Ma morto è il mio cuore
Da tempo immemore fattosi ruggine,


Come questo stupido cielo d'ardesia 
Che gli ultimi gabbiani allontana.


Da una semplice increspatura del mare
Il vento,diverrà l'ubriaco timoniere delle onde,


Dirigendole al buio fitto d'ogni scogliera
E alle conchiglie arroccate tra le sabbie,


Nella notte vestita d'inverno....


M'ammalerò di contorni indefiniti,
D'assenze di luna e di future albe incolori,


Stando qui,chiuso nella stanza dall'aria greve,
A poco a poco consumandomi



Share |


Poesia scritta il 29/11/2016 - 14:30
Da Mirko Faes
Letta n.248 volte.
Voto:
su 4 votanti


Commenti


Bello questo relazionarti con la natura quasi a trovare in essa lo scopo della vita.Stupenda poesia.

antonio girardi 30/11/2016 - 10:22

--------------------------------------

Scusate il ritardo.grazie per l'apprezzamento.Margherita tranquilla,io amo godermi l'autunno in tutti i suoi colori.Ma quando compongo una poesia cerco di guardarmi dentro,nel profondo

Mirko Faes 29/11/2016 - 23:18

--------------------------------------

Molto intensa questa poesia dove lo stato d'animo triste e turbato si identifica con il movimento del mare, del vento, del buio, del non colore. Una tristezza che diventa anche rabbia.

Patrizia Bortolini 29/11/2016 - 22:29

--------------------------------------

Tristissima poesia, toccante!
Guarda bene esci all'aperto, anche l'inverno splende della sua luce...ogni stagione porta il suo colore...accetta le fasi e tutto muta! Ciao Mirko

margherita pisano 29/11/2016 - 21:32

--------------------------------------

molto bella e malinconica 5*

GIANCARLO LUPO POETA DELL'AMO 29/11/2016 - 21:06

--------------------------------------

Malinconico autunno.... Bella!

Teresa Peluso 29/11/2016 - 20:47

--------------------------------------

la malinconia dell'autunno......
quasi tangibile

laisa azzurra 29/11/2016 - 19:27

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?