Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

dove nasce il vento...
La mia roccia...
Vampiro errante...
Ferro...
Nella città...
Pensate.....
BACIAMI ANCORA...
GRAZIE MAMMA...
Portami con te...
Rachele...
IL MARE TRA DI NOI...
Sipario sulla notte...
Fame...
A Guido...
A volte capita che n...
UN VIAGGIO CHE NON F...
Accarezzo il mio cuo...
per pudore, per inco...
Le foglie...
I ricordi che ti han...
Marinuzza a muggheri...
Un sano egoismo...
Oh, dolcezza...
BANANE di Enio2 sati...
La mia mamma...
L'insonnia...
Spremute di coraggio...
Sulla cima dell'abis...
Gli eroi di Erice...
La cernia...
E poi tu...
Condannata...
La poesia che non...
il sentiero sul tuo ...
VOLARE...
LONTANANZA...
La Sedia...
Rilancia i dadi...
Mi sentii amato...
Odio e amore...
Le lacrime...
Quannu vegnu o me pa...
NOCTUA PRONUBA...
Una tiepida scia di ...
Se decidi di donarmi...
LE CANZONI...
C'era una volta la m...
DUE NOVEMBRE...
Il tramonto...
Musa...
IL CUORE E L' ...
Parlami ancora!...
Storia di una vita c...
Quegli occhi...
Relax emotivo...
Terra bagnata...
Madreluna...
Nella vita non smarr...
Penzeno pe' noi...
Oro bianco...
Forse ti amo... fors...
Di là della siepe...
Grazie...
Tascapane...
Il borgo incantato...
Occhi verde Amazzoni...
L'anima si spezza so...
Per essere davvero f...
L'incudine...
Nell'ebrezza dell'az...
Nelle sere...
Pirchì scappi?...
Dentro a una parente...
Giulia...
AMOR CHE A NULLO AMA...
Il cantautore...
Spesso nelle risate ...
Terre in moto...
Oasi...
A volte il perdono r...
La mia dolce musa...
Fiammelle Autunnali...
Un mattino d'autunno...
Ch'io possa...
Il borgo...
Le vere gioie...
Non calpestate la po...
Piacere, sono IO....
RIMEDI PER CHI RU...
SOSPIRO...
Chissà se Chiara Dor...
DOLCE TRISTE AT...
baciata dalla luna...
Quel che rimane...
Ode a Trieste....
Ebbrezza marina...
Prime impressioni...
La luce negata...
Poche Luci...
Gelato a due gusti...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it

Una donna

Non c’è parola migliore
per definire:
Amore, Coraggio, Forza, Fragilità
come la parola donna…
Una donna ti ama
fin dal primo sguardo
incondizionatamente…
E’ sempre pronta a donare
un sorriso,
una dolce carezza,
un abbraccio,
senza chieder nulla in cambio…
A volte può sembrare fragile
come una farfalla
ma altre volte si trasforma
in una leonessa
specialmente se la vita la mette
a dura prova…
A volte la sua dignità
viene calpestata,
viene umiliata,
ma tutto ciò accade perché
non viene riconosciuto
il suo vero valore…
Perché la donna è un fiore raro,
che non ostante i lunghi
inverni,
è pronta a rinascere più bella
di prima,
che riscalda con il suo sorriso
anche una gelida stanza…
Una donna può cadere in
mille pezzi,
mille volte,
può versare mille lacrime,
donare mille sorrisi,
abbracci,
ma tutto ciò lo farà
silenziosamente
perché lei ama incondizionatamente…
Quindi splendido fiore
continua a splendere
sempre con la tua bellezza,
con la tua forza,
e il tuo coraggio
perché non c’è fiore più bello,
come te,
che viene chiamata semplicemente
DONNA


Share |


Poesia scritta il 29/11/2016 - 16:14
Da Teresa Rillo
Letta n.241 volte.
Voto:
su 2 votanti


Commenti


Grazie a tutti per le vostre opinioni e mi fa piacere che lo facciate perché è un modo per me di mettermi in gioco e sapere davvero cosa pensa altra gente,al di fuori di amici e parenti,su ciò che scrivo


Teresa Rillo 30/11/2016 - 08:39

--------------------------------------

Vera in ogni suo verso, un omaggio alle donne che in questa crudele società spesso vengono annientate nel corpo e nello spirito.Ciao Teresa

Anna Rossi 30/11/2016 - 06:30

--------------------------------------

Una poesia intensa e molto bella...le donne risorgono sempre, tra lacrime e sorrisi splendono di luce e di consapevolezza...per questo sono forti e coraggiose...racchiudono in se' il seme dell'amore, della Vita!

margherita pisano 29/11/2016 - 21:25

--------------------------------------

Grazie giulio per la tua opinione

Teresa Rillo 29/11/2016 - 20:38

--------------------------------------

Una visione ottimistica e un po' utopica. Giulio.

Giulio Soro 29/11/2016 - 20:14

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?