Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

OSSERVARE ANCORA...
Ho perso il cielo st...
Autunno...
non camminare davant...
Il salvadanaio...
NIPOTI...
PER IL SITO...
Scivolano le ombre...
I PROBLEMI DEL ...
AUTOMA...
Dedicato da te a me...
Su questa mia terra...
Ti sento...
Er patto cor demogno...
La grotta nell’autob...
dal giorno alla nott...
LA POLLIVENDOLA...
Autunno per un amico...
Trapasso...
Mi hai detto... ( Po...
Le mille cose che no...
FIGLIO MIO...
Azzurro...
Il mare verde...
L'allegra triestina...
Spero...
Angeli...
la rifrazione illuso...
Dille ch'io la amo...
Scarmigliata...
A te...
Io e la vita...
Il mio amore non c'è...
ER POVETA E L'UCELLI...
Monotonia uccide poe...
Pensando...un addio!...
La vita è una meravi...
Come rami di uno ste...
TOMBINO...
Foglie morte...
Avida la mia bocca!...
Il farmacista...
rimembranze...
PASSEGGIATA SOLITARI...
volo d'autunno...
Infinita voglia di v...
Seppe poi sola andar...
Una richiesta vana...
Pensieri invadenti...
L'Astronomia del Fut...
Potrei darti...
Quel vino rosso ross...
Possa la preghiera s...
Le cose fatte con pa...
Mia nonna diceva che...
Bluff...
Mentre guardo la Lun...
L'UOMO COL CANNOCCHI...
Possedere le chiavi ...
SIAMO PICCOLE D...
Freddo apparente...
La prima volta...
Un ossimoro è la met...
E tu, vigliacca ment...
Salvarsi...
Foglie aperte...
FAMMI RICORDARE...
Ho visto avide bocch...
RICORDARE E' VIVERE...
Riflesso d\'Argento...
In Questo Confuso An...
Il MIO NOME È LiBERT...
Canzone per un'amica...
Tutti siamo stati ba...
La stagione dell'amo...
Canto del vento sull...
Mio Padre...
Senza tempo...
Il silenzio della ne...
Un altro whiskey...
NE UCCIDE PIU LA LIN...
La montagna...
SERA D'OTTOBRE...
Roma...
Il nonno...
Can'e gatto...
Tutto passa...
Game over...
Scrittura come cura...
DOLCI CAREZZE...
Occhi...
LEGGEREZZA...
TRA LUCE // E // OS...
Forse i codici della...
Il richiamo del vent...
Le sirene di Ulisse...
Quel giorno...
CARO PAPÀ E CARA MAM...
Dieci minuti al gior...
La Coccinella sfortu...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it

SENSI 2

SENSI 2
Passano imperituri gli anni, all’età sommessi
portando via con se il piacere dei sensi,
emozioni e ricordi vagano nella mente,
antichi ricordi e dolcezze scorrono lente.


In altri tempi certi ricordi accendevano i sensi,
ora appaiono come della mente passatempi,
adesso spettatore di un revival della mente,
saltando, nascondendo qualche punto saliente.


Tiepidi ricordi di dolci giochi d’amore,
dove gli assopiti sensi osservano da spettatore,
quel tempo di bramosie e di caliente cuore,
oggi fa fatica a tenere il ritmo del respirare.


Mi trovo tra l’esserci e il non esserci presente,
arrancando cercando di tener testa alla mente,
come è crudele la vita matrigna crudele,
ti fa sentir forte e pian piano ti mette a giacere.



Share |


Poesia scritta il 07/12/2016 - 13:53
Da GIANCARLO POETA DELL'AMORE
Letta n.292 volte.
Voto:
su 8 votanti


Commenti


Amarezza di sottofondo. Giulio.

Giulio Soro 10/12/2016 - 08:39

--------------------------------------

Ciao Giancarlo grazie per il commento a GIA' NATALE, se vuoi leggerne altre le puoi trovare sul mio libro BEVO UNA BIRRA ASPETTENDO L'AUTOBUS 58 POESIE in vendita su LAFELTRINELLI.IT
Ciao e buon natale

marco zammarco 09/12/2016 - 12:46

--------------------------------------

Sensi e sensibilità nel tuo cuore rendono ogni ricordo un soffio d'amore...e la poesia è sempre amore, quando libera dal profondo sgorga...5* e un abbraccio POETA

margherita pisano 07/12/2016 - 22:58

--------------------------------------

Poesia molto riflessiva, ma nella sua tristezza trovo una sensibilità unica che solo i veri poeti riescono ad esternare...*****

ANNA BAGLIONI 07/12/2016 - 22:31

--------------------------------------

grazie a tutti voi per le belle parole e a te e a te dolce Maria che trovi sempre le giuste parole

GIANCARLO LUPO POETA DELL'AMO 07/12/2016 - 22:29

--------------------------------------

Ciao caro questa sera ti trovo triste
e molto riflessivo.

Credo che i sensi danno vita alle emozioni, le emozioni danno senso
alla vita.


Il ricordo è una piccola parte di noi che sembra piccola ma è enorme, soprattutto quando per un ricordo bellissimo ci viene da piangere perché sappiamo che quel momento magico
non ritornerà.

Come sempre lasci parlare il cuore
in ogni cosa che scrivi


e lo fai con dolcezza
e delicatezza.

Ciao Giancarlo caro
a te un abbraccio grande


Maria Cimino 07/12/2016 - 21:23

--------------------------------------

bella e triste

Mary L 07/12/2016 - 20:31

--------------------------------------

Bella poesia ma non condivido l'ultimo verso quando lei dice che la vita è crudele. Siamo noi a renderla crudele. Comunque sia bravo per la poesia e grazie per il complimento che mi ha fatto per il mio nuovo racconto. ***** per la sua poesia. Buona serata

Alberto Berrone 07/12/2016 - 19:11

--------------------------------------

Bellissima poesia .
molto bella e piaciuta

Giovanni Santino Gurrieri 07/12/2016 - 17:51

--------------------------------------

Molto bella...complimenti!

Marianna Santini 07/12/2016 - 16:11

--------------------------------------

Un profondo quanto esaustivo verseggio che porta a doverosa riflessione.
Lieto meriggio, Giancarlo.
*****

Rocco Michele LETTINI 07/12/2016 - 16:00

--------------------------------------

Poeta
da te questa malinconia non l'aspettavo
...il gioco della vita
succede, accade
ma ogni stagione ha le sue meraviglie...
in ogni caso,
bellissima, caro Poeta
come tutte le tue

laisa azzurra 07/12/2016 - 15:07

--------------------------------------

Triste e vera....con il passare degli anni tutto si assopisce e cambia ritmo, ma credo che i veri ricordi non sbiadiranno mai con il tempo! Molto bella Lupo! 5* e un salutone

Ilaria Romiti 07/12/2016 - 14:03

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?