Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

Questa è la vita ? ...
Preghiera alla divin...
NESSUNO...
È perché non sai chi...
Mare verde...
Schizzi di luce (poe...
RICAMI DI LUNA...
Il prestigio di una ...
Nel mercato dell'int...
La mente e il cuore...
A mio favore...
Un cielo troppo gran...
Alla mia Cri...
gli elementi...
Per tutta l'eternità...
Senza armonia...
Mia Madre...
A te e a me...
LA NINNA NANNA DELLA...
Il regno animali ...
Ostetrica(C)...
PIUMA AL VENTO...
PAURA DEL SILENZI...
STELLA...
L'ignoto...blu...
Sentimenti...
Davanti a noi...
Pace a ferragosto...
SENTO LE TUE CAREZZE...
Evanescente...
Lontano...
...IL SAPORE DEL CAO...
Polvere...
La Ragazza Dai Capel...
E RITORNO AL PASS...
Stupido amore...
Le mie teorie...
La poesia non dev'es...
SENZA AMORE...
ALMENO...
BUGIARDO SORRISO...
Sorriso amaro...
Forse,ti amo....
Bang… Bang… Bang…...
Credevo. E poi......
L'aquilone...
Vien la pioggia d'ag...
L'amicizia I veri...
Cara mamma.......
IL PIANTO DELLA...
Cadice...
ARBRE MAGIQUE...
Ti ho lasciata indie...
Quieto e silenzioso...
Inutili verba...
Vivere...
Quel battito in più...
epoche...
Il punto...
L'odore della Notte...
La MIA STELLA...
Il nodo dell'anima...
La Colonia...
Corro da lei...
SOGNO O ILLUSIONE?...
L'attore...
La missione...
Arijane....
ROMA, CHE T’HANNO FA...
IL RESPIRO DEL MARE...
L'amore che non vive...
Stai con me...
Anna Sorridi...
HAIKU nr. 18...
Bimbo bello...
...QUESTA BELLA ROVI...
Nessuna notizia da D...
Ridere...
La felicità è un'ill...
Nel nuovo sereno...
IL QUARTO ANNIVERSAR...
Vola... Aquila Reale...
Non siamo niente...
Pensieri d\'estate...
La rosa...
Una notte in aeropor...
Vorrei tu fossi qui...
celate in uno scrign...
NONNO RACCONTAMI...
Tediosa....
Diceva mio Padre ......
La tremenda profezia...
voglia in cerca di l...
Datemi una stella...
Le tue lunghissime c...
ESTATE BRUCIANTE...
L 'isola...
Filastrocca d'amore...
Chi sei?...
Diamante...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it

L'Isola

Musica tribale si diffonde da lontano ,ritmata e frenetica;


evocandomi arcaiche sensazioni
mescolate in un vortice di
colori, odori e suoni


Dove domina l'azzurro , che
colora cieli e oceani lontani.


La mia ragione via via
si attenua e lascia spazio
a crescenti istinti primordiali.

La mente adesso va ,
libera , vola alla ricerca
di qualcosa che non sa


Forse di un isola perduta .


E come un desiderio esaudito,
lei mi appare, da lontano
dapprima sfocata e poi
man mano, più definita.


Vedo le mie mani affondare
su di lei in riva al mare
e granelli di sabbia bianchissimi,
incollati tra le dita


Scopro una conchiglia,
è bellissima,sinuosa e
delicata ,che si svela ,
adagiata sulla chiglia
di un una barca abbandonata,


È in balia del vento del sole e della mareggiata


vorrei raccoglierla,
ma resta aggrappata a se stessa
e alla barca , con la sua ancora
ormai dismessa .


Sento il suo profumo,mescolato
a quello del sale e ad aromi di essenze sconosciute,
al fruscio del vento ,al rumore
delle onde e dei gabbiani


Vedo I suoi colori accesi ,
delle piante e dei fiori .
Mi sento parte di lei,di questa
virtuale Isola tropicale


Ma ecco: I rumori ,
si attenuano ,il vento, le onde e
tutto ciò che mi circonda
rallentano


Poi tutto si blocca ,
in un istantanea,
ovattata, tavolozza sensoriale


E un momento di pace infinita
mi pervade


Mi risveglio da questo sogno
e riprendo la mia vita,
ma la mia via è un po' piu'
smarrita.


Due cose mi rimangono
quando ripenso alla visione:


una lacrima ,che mi scende
sul viso senza una ragione ;


e l'immagine viva e nitida per
una magnetica conchiglia,
forte, bella ,sinuosa
e unica .



Share |


Poesia scritta il 13/12/2016 - 13:45
Da Italo Giuliano Bonetti
Letta n.211 volte.
Voto:
su 1 votanti


Commenti


Se sei riuscito a leggerla fino in fondo è già un bel miracolo

Italo Giuliano Bonetti 15/12/2016 - 15:59

--------------------------------------

Ciao Italo, la tua poesia è esotica e stimola l'immaginazione, che, come scriveva Leopardi nello Zibaldone , è ciò che rende una poesia bella. L'avrei apprezzata un po' di più se fosse stata più corta, sicchè ogni parola che la compone abbia più importanza. Ma questa è la mia opinione, giudica tu.

Vincenzo Ciraulo 14/12/2016 - 12:38

--------------------------------------

La tua isola fa sognare


Ciao Italo


Maria Cimino 13/12/2016 - 22:42

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?