Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

C'era una volta la m...
Leggiadre emozioni...
RIME ALLO SPECCHIO...
Adele...
come nasce un fiore...
OTTOBRE INVERNALE ??...
UN DOLORE...
SFUMATURE DI MARY...
Proprio come te...
Il nichilista...
Inutilità...
'Lascia stare la mia...
Mima...
Salvezza...
Più di mille stelle...
Assai infinito...
L'immaginazione cos'...
Ascolta...
Pensieri ancestrali...
Haiku: Ricci...
RICORDI DI UN ALTRA ...
I Grilli duettanti...
Ros Maris - rugiada ...
NUVOLE...
SOLO FUMO...
Verso l'erba d'autun...
Er Bijettaro...
Campanili antichi...
La conoscenza umana ...
Il tempo che passa...
dove nasce il vento...
La mia roccia...
Vampiro errante...
Ferro...
Nella città...
Pensate.....
BACIAMI ANCORA...
GRAZIE MAMMA...
Portami con te...
Rachele...
IL MARE TRA DI NOI...
Sipario sulla notte...
Fame...
A Guido...
A volte capita che n...
UN VIAGGIO CHE NON F...
Accarezzo il mio cuo...
per pudore, per inco...
Le foglie...
I ricordi che ti han...
Marinuzza a muggheri...
Un sano egoismo...
Oh, dolcezza...
BANANE di Enio2 sati...
La mia mamma...
L'insonnia...
Spremute di coraggio...
Sulla cima dell'abis...
Gli eroi di Erice...
La cernia...
E poi tu...
Condannata...
La poesia che non...
il sentiero sul tuo ...
VOLARE...
LONTANANZA...
La Sedia...
Rilancia i dadi...
Mi sentii amato...
Odio e amore...
Le lacrime...
Quannu vegnu o me pa...
NOCTUA PRONUBA...
Una tiepida scia di ...
Se decidi di donarmi...
LE CANZONI...
C'era una volta la m...
DUE NOVEMBRE...
Il tramonto...
Musa...
IL CUORE E L' ...
Parlami ancora!...
Storia di una vita c...
Quegli occhi...
Relax emotivo...
Terra bagnata...
Madreluna...
Nella vita non smarr...
Penzeno pe' noi...
Oro bianco...
Forse ti amo... fors...
Di là della siepe...
Grazie...
Tascapane...
Il borgo incantato...
Occhi verde Amazzoni...
L'anima si spezza so...
Per essere davvero f...
L'incudine...
Nell'ebrezza dell'az...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it



Amore che non si arrende

Ho visto le lacrime tue silenziose
che volevano dirmi qualcosa.
Forse bastava una carezza
per quelle domande senza voce
e forse i miei passi andavano
in direzione opposta all’amore,
mentre la vita aggiungeva
un’ombra in più.
Ma siamo noi che piangiamo,
non la vita,
e a volte confondiamo il nostro
cammino… con il suo movimento.
Penso al vento che sussurra
accarezzando le dune, nel deserto.
Eppure non è arida quella voce,
e così è l’amore…
che non si arrende mai.


Share |


Poesia scritta il 14/12/2016 - 18:24
Da Francesco Gentile
Letta n.304 volte.
Voto:
su 10 votanti


Commenti


è così che dovrebbe caro amico,l'amore non ha resa,ciao

andrea sergi 15/12/2016 - 18:11

--------------------------------------

L'amore non si arrende ... già, l'amore sente ... non dalle orecchie, vede ... anche ad occhi chiusi. Bella Francesco, ben ritrovato.

Wilobi . 15/12/2016 - 17:31

--------------------------------------

Versi intensi che lasciano trasparire il rammarico di non aver potuto condividere (la vita con le sue complicanze) un sentimento rimasto apparentemente unilaterale... Ma forse proprio la poesia offre possibilità di compensazione (spirituale), per qualcosa che non è stato ma poteva anche essere...

Renato Granato 15/12/2016 - 16:53

--------------------------------------

Già, l'amore, quello vero, non si arrende mai, e a volte basta davvero poco per riaccenderlo. Anche solo un gesto, senza parole.
Ciao Francesco, bentornato!

Mimmi Due 15/12/2016 - 14:24

--------------------------------------

Grazie di cuore, Rocco, Giancarlo, Sabry, Maria, Teresa, Paolo, che mi avete commentato e tutti quelli che mi hanno letto. Ho sentito la vostra mancanza... e le belle poesie. Un abbraccio

Francesco Gentile 15/12/2016 - 13:32

--------------------------------------

Poesia molto bella con versi scritti con maestria.5*

Paolo Perrone 15/12/2016 - 12:30

--------------------------------------

Si arrende solo quando il nostro cuore diventa arido.che bella poesia.

antonio girardi 15/12/2016 - 10:49

--------------------------------------

Bella poesia.A volte bisogna saper leggere negli occhi, prima di sentir la parola.

Teresa Peluso 14/12/2016 - 22:31

--------------------------------------

Francesco caro ciao, ogni tanto ci abbandoni...ma quello che conta
che ogni tanto ti affacci a questa finestra che tanto ti aspetta.


Poesia profonda, e molto bella


Già l'amore non si arrende mai
L'amore ci fa dipingere l'anima
di forti emozioni.

E tu questa sera con il tuo cuore
hai dipinto un quadro con le tue meravigliose parole.

Ciao Francy ti abbraccio


Maria Cimino 14/12/2016 - 22:11

--------------------------------------

Molto bella e toccante, specialmente la chiusa

Sabry L. 14/12/2016 - 22:00

--------------------------------------

versi molto belli 5*

GIANCARLO LUPO POETA DELL'AMO 14/12/2016 - 21:43

--------------------------------------

UN POETAR CHE OSSERVA OCULATAMENTE IN ESAUSTIVI VERSI.
LIETA SERATA, FRANCESCO.
*****

Rocco Michele LETTINI 14/12/2016 - 21:03

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?